Legata al danneggiamento della NTFS su unità superiore A 4 GB quando si utilizza ExtendOEMPartition Windows

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 185773
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sintomi
L'utilizzo di Winnt.exe partizione di installazione automatica da un FAT di MS-DOS in un'unità che supera 4 GB può causare danneggiamento del file system NTFS. I parametri di installazione automatica potrebbero essere specificati come segue nel file Unattend.txt:
   [Unattended]   OemPreinstall = yes   FileSystem = ConvertNTFS   ExtendOemPartition = 1				

Quando si avvia questa opzione per la prima volta dopo l'installazione di Windows è stata completata, verrà identificata danneggiamento del file system NTFS per l'impossibilità di avviare correttamente causa di file mancanti o danneggiati oppure i seguenti messaggi di CHKDSK:

   CHKDSK is verifying indexes...   Correcting error in index %I30 for file 100   Correcting error in index %I30 for file 100   Index verification completed.   CHKDSK detected minor inconsistencies on the drive.   Errors found. CHKDSK cannot continue in read-only mode.				


Se il danno è grave, il computer potrebbe bloccarsi durante la fase in modalità grafica dell'installazione, oppure potrebbero essere visualizzati vari altri messaggi di errore. Questi errori messaggi variano da un computer a un computer, ma in genere problema file danneggiamento o file mancanti nei sistemi in cui i file effettivamente si trovano. Viene indicato il danneggiamento o la mancanza dei file perché gli indici del file system NTFS non sono installati correttamente.
Cause
Il problema deriva dal fatto che l'unità ha una capacità superiore a 4 GB. Quando si verifica la conversione al file system NTFS, il settore di avvio mirror dovrebbe essere scritto alla fine del disco, ma la posizione di offset di byte è stata mascherata per all'interno di 4 GB di spazio su disco a causa di un calcolo a 32 bit. L'errore di calcolo fa si che venga sovrascritto il buffer dell'indice NTFS.
Risoluzione
Per risolvere il problema, ottenere il service pack più recente di Windows NT 4.0 o Windows NT Server 4.0, Terminal Server Edition. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
152734Come ottenere il più recente di Windows NT 4.0 Service Pack

Nota : è necessario Fastfat.sys il file incluso nel Service Pack 4. Oltre al file Fastfat.sys, è necessario procurarsi i seguenti file aggiuntivi dell'ultimo Service Pack per Windows NT 4.0 (SP4 o successivi). Il Service Pack deve avere la stessa versione linguistica del sistema operativo da installare.

Per la piattaforma I386:
Atapi.sys
Basesrv.dll
HAL.dll
Hal486c.dll
Halapic.dll
Halast.dll
Halcbus.dll
Halcbusm.dll
Halmca.dll
Halmps.dll
Halmpsm.dll
Haloli.dll
Halsp.dll
Halwyse7.dll
Ntdll.dll
Ntoskrnl.exe
Ntkrnlmp.exe
Win32k.sys
User32.dll
Kernel32.dll
Gdi32.dll
Winsrv.dll


Per la piattaforma Alpha:
halgammp.dll
halpinna.dll
halrawmp.dll
halsabmp.dll
Ntdll.dll
Ntoskrnl.exe
Ntkrnlmp.exe
Win32k.sys
User32.dll
Kernel32.dll
Gdi32.dll
Winsrv.dll

Installazione di

  1. Avviare il computer in modalità MS-DOS e preparare l'unità per l'installazione automatica di Windows NT come al solito. Questo comprende la copia di. \I386 o. \Alpha directory da Windows NT su un CD alla directory di installazione sull'unità C:.
  2. Copiare i sei file in una directory temporanea.
  3. È possibile applicare i file di correzione e necessari i file di dipendenza di 3 + Service Pack alla directory installazione sull'unità C:. Il CD del Service Pack deve avere la stessa versione linguistica del sistema operativo da installare. Poiché il CD dei Service Pack sono in formato unicode per Windows NT, non possono essere letti direttamente da MS-DOS. Potrebbe essere necessario trasferire i file del Service Pack da un sistema con Windows NT in grado di leggere il CD; è possibile in alternativa leggere i file utilizzando MS-DOS direttamente dalla directory "\SP3\i386" o "\SP3\Alpha" del CD di Enterprise Server. I file di dipendenza del Service Pack sono elencati in precedenza. È possibile svolgere automaticamente questa operazione utilizzando il file batch OEMSETUP.BAT, se i file di dipendenza sono disponibile in un formato leggibile per MS-DOS. In caso contrario, sarà necessario eseguire manualmente questo passaggio.

    Piattaforma Intel: Istruzioni passaggio 3

    Utilizzo del file BATCH

    Eseguire OEMSETUP.BAT dalla directory temporanea, specificando sia la directory di origine del Service Pack, sia la directory di destinazione dell'installazione. Ad esempio: (si supponga D: sia una directory del Service Pack e C:\I386 la directory di installazione)

    OEMSETUP D:\SP3\I386 C:\I386

    Con questo comando i file necessari verranno copiati nelle directory I386 e C:\I386\SYSTEM32 dell'unità C, su cui si trova la directory di installazione.

    Svolgimento manuale dell'operazione

    È possibile eseguire questa operazione anche manualmente. Copiare in primo luogo FASTFAT.SYS dalla correzione alla directory di installazione C:\I386, quindi copiare i file seguenti dall'ultimo Service Pack di Windows NT 4.0 alle directory C:\I386 e C:\I386\SYSTEM32, come indicato qui di seguito:
         Atapi.sys       -> ..\I386     Basesrv.dll     -> ..\I386     Fastfat.sys     -> ..\I386     Hal.dll         -> ..\I386     Hal486c.dll     -> ..\I386     Halapic.dll     -> ..\I386     Halast.dll      -> ..\I386     Halcbus.dll     -> ..\I386     Halcbusm.dll    -> ..\I386     Halmca.dll      -> ..\I386     Halmps.dll      -> ..\I386     Halmpsm.dll     -> ..\I386     Haloli.dll      -> ..\I386     Halsp.dll       -> ..\I386     Halwyse7.dll    -> ..\I386     Ntdll.dll       -> ..\I386 and  -> ..\I386\SYSTEM32     Ntoskrnl.exe    -> ..\I386     Ntkrnlmp.exe    -> ..\I386     Win32k.sys      -> ..\I386     User32.dll      -> ..\I386     Kernel32.dll    -> ..\I386     Gdi32.dll       -> ..\I386     Winsrv.dll      -> ..\I386						

    Quindi rimuovere le versioni compresse di questi file dalle directory C:\I386 e C:\I386\SYSTEM32. I file compressi sono riconoscibili dall'ultimo carattere del tipo di file, cioè un carattere di sottolineatura ("_"). Eliminare ad esempio FASTFAT.SY_, HAL.DL_, NTDLL.DL_, NTOSKRNL.EX_, ecc.

    Piattaforma Alpha: Istruzioni passaggio 3

    Utilizzo del file BATCH

    Eseguire OEMSETUP.BAT dalla directory temporanea, specificando sia la directory di origine del Service Pack, sia la directory di destinazione dell'installazione. Ad esempio (si supponga D: sia una directory del Service Pack e C:\Alpha la directory di installazione):

    OEMSETUP D:\SP3\Alpha C:\Alpha

    I file necessari verranno copiati nelle directory Alpha e C:\Alpha\SYSTEM32 sull'unità C: in cui si trova la directory di installazione.

    Svolgimento manuale dell'operazione

    È inoltre possibile eseguire questo passaggio manualmente dal primo luogo FASTFAT.sys copia dalla correzione per la directory di installazione C:\Alpha, quindi copiare i file seguenti dalla finestra di NT 4.0 Service Pack più recente alle directory C:\Alpha e C:\Alpha\SYSTEM32, come indicato qui di seguito:
          Fastfat.sys     -> ..\Alpha      Halgammp.dll    -> ..\Alpha      Halpinna.dll    -> ..\Alpha      Halrawmp.dll    -> ..\Alpha      Halsabmp.dll    -> ..\Alpha      Ntdll.dll       -> ..\Alpha and  -> ..\Alpha\SYSTEM32      Ntoskrnl.exe    -> ..\Alpha      Ntkrnlmp.exe    -> ..\Alpha      Win32k.sys      -> ..\Alpha      User32.dll      -> ..\Alpha      Kernel32.dll    -> ..\Alpha      Gdi32.dll       -> ..\Alpha      Winsrv.dll      -> ..\Alpha						
Status
Microsoft ha confermato che questo problema riguarda Windows NT 4.0 e Windows NT Server 4.0, Terminal Server Edition. Il problema descritto è stato risolto per la prima volta in Windows NT 4.0 Service Pack 4.0 e in Windows NT Server 4.0, Terminal Server Edition Service Pack 4.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 185773 - Ultima revisione: 12/05/2015 08:40:39 - Revisione: 2.2

Microsoft Windows NT Server 4.0, Terminal Server Edition, Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition, Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition

  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbhotfixserver kbqfe kbbug kbfix kbqfe KB185773 KbMtit
Feedback