HOWTO: Impostazione del comportamento di richiesta di connessione di DataEnvironment

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 195982
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sommario
Quando si utilizza il DataEnvironment in Visual Basic 6.0, non è possibile impostare la modalità di prompt in fase di progettazione. Questa proprietà è impostata su adPromptComplete per impostazione predefinita. È possibile che si desidera modificare questa proprietà in modo che una richiesta non venga visualizzata quando si stabilisce una connessione a un database. Per effettuare questa operazione è necessario impostare la proprietà "Prompt" di DataEnvironment in fase di esecuzione.
Informazioni
La proprietà prompt di DataEnvironment può essere impostata utilizzando la seguente sintassi:
DataEnvironment.Connection1.Properties("Prompt") = adPromptNever				
sono disponibili quattro possibili valori per specificare di seguito:
  • adPromptAlways (1)
  • adPromptComplete (2)
  • adPromptCompleteRequired (3)
  • adPromptNever (4)
Seguito sono riportati i passaggi per creare un progetto di Visual Basic viene illustrato come utilizzare questa proprietà:
  1. Creare un progetto EXE standard in Visual Basic. In base all'impostazione predefinita, viene creato il progetto Form1.
  2. Aggiungere un controllo CommandButton al form predefinito.
  3. Aggiungere al progetto un DataEnvironment .
  4. Nella finestra DataEnvironment mouse di destra su Connection1 e scegliere proprietà.
  5. Selezionare il Provider Microsoft OLEDB per driver ODBC . Fare clic su Avanti e configurare la seconda scheda, in modo che la connessione verrà punto a un database valido utilizzando un DSN esistente o una stringa di connessione.
  6. Aggiungere il seguente codice al form predefinito:
          Private Sub Command1_Click()        Debug.Print DataEnvironment1.Connection1.Properties("Prompt")        DataEnvironment1.Connection1.Open      End Sub      Private Sub Form_Load()      DataEnvironment1.Connection1.Properties("Prompt") = adPromptAlways.      '  Uncomment this line to suppress the prompt dialog:      '  DataEnvironment1.Connection1.Properties("Prompt") = adPromptNever.      End Sub					
  7. Eseguire il progetto e scegliere il pulsante di comando . Si noti che un messaggio viene visualizzato quando si tenta di connettersi al database. Di rimuovere il commento codice nell'evento Form_Load () che consente la richiesta per adPromptNever e commento il codice che imposta la proprietà prompt per adPromptAlways . Eseguire di nuovo il codice e si noti che questa volta non che viene visualizzata alcuna richiesta.
Riferimenti
Guida di Hitchhiker per Visual Basic e SQL Server (sesto edizione)

Guida in linea di Visual Basic 6.0

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 195982 - Ultima revisione: 02/22/2014 17:42:44 - Revisione: 1.3

Microsoft Visual Basic 6.0 Professional Edition, Microsoft Visual Basic Enterprise Edition for Windows 6.0

  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbdataenv kbhowto KB195982 KbMtit
Feedback