Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Descrizione ed esempi di convalida dei dati in Excel

Il supporto per Office 2003 è terminato

Il supporto Microsoft per Office 2003 è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 211485
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Excel 97, vedere 159252.
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Excel 98 per Macintosh, vedere 181323.
Sommario
La convalida dei dati è una funzionalità disponibile in Microsoft Excel. Consente di eseguire le operazioni seguenti:
  • Creare un elenco delle voci che limita la valuesallowed in una cella.
  • Creare un messaggio di richiesta che indica il tipo di dati allowedin di una cella.
  • Creare messaggi visualizzati quando i dati non corretti sono beenentered.
  • Verificare la presenza di voci non corrette utilizzando il Il controllo barra degli strumenti.
  • Impostare un intervallo di valori numerici che possono essere immessi in acell.
  • Determinare se una voce è valida in base calcolo cella inanother.
Informazioni
In questo articolo vengono descritti alcuni modi per utilizzare la funzionalità di convalida dei dati in Microsoft Excel, nonché esempi per illustrare come implementare questa funzionalità.

Nota: esempi riportati di seguito si supponga che si sta utilizzando una nuova cartella di lavoro di Microsoft Excel e iniziare con il primo esempio e continuare gli esempi nell'ordine in cui sono presentate.

Creare un elenco di voci consentite nella cella

È possibile creare un elenco delle voci che verrà accettata per una cella del foglio di lavoro. È quindi possibile limitare la cella per accettare solo i movimenti acquisizione dall'elenco utilizzando la funzionalità di convalida dei dati.

Per creare un elenco a discesa e limitare i valori nella cella a queste voci, attenersi alla seguente procedura:

  1. Selezionare la cella A1.
  2. Scegliere convalida dal menu dati .
  3. Nella scheda Impostazioni , fare clic su elenco nell'elenco a discesa Consenti .
  4. Per impostazione predefinita, vengono selezionate le caselle di controllo Ignora celle vuote e i menu a discesa nelle celle . Non vengono modificati.
  5. Nella finestra di origine , digitare b, c. Fare clic suOK.

    Note:
    È inoltre possibile immettere un riferimento di cella o un intervallo denominato se contiene un elenco di valori. Entrambi deve essere preceduti da un segno di uguale.
    È presente una limitazione di 255 caratteri per questa finestra di dialogo.
  6. La cella A1 è ora un elenco a discesa accanto a esso ed è possibile utilizzare questo elenco per selezionare il valore da immettere nella cella.
  7. Fare clic sull'elenco a discesa e quindi fare clic su qualsiasi elemento di itcontains.
Questo valore verrà immesso nella cella.

Nota: È possibile immettere manualmente "a", "b" o "c" (senza virgolette) nella cella; non è necessario selezionare dall'elenco. Se si tenta di immettere qualsiasi altro manualmente questi valori, viene visualizzato un messaggio di arresto e non si riesce a mantenere il valore nella cella. Le uniche opzioni sono Riprova o Annulla.

Creare un messaggio di richiesta che indica il tipo di dati consentiti in una cella

È possibile creare un messaggio che spiega il tipo di dati che possono essere immessi in una cella. Quando si seleziona la cella, il messaggio viene visualizzato accanto alla cella. È possibile spostare questo messaggio, se necessario e si rimane finché non si passa a un'altra cella o premere ESC. Se l'Assistente di Office è visibile, viene visualizzato il messaggio in un'area di sopra dell'Assistente di Office.

Riprendendo l'esempio precedente, attenersi alla seguente procedura:
  1. Selezionare la cella A1.
  2. Dal menu dati , fare clic su convalida e quindi fare clic sulla scheda Messaggio di Input .

    Nota: assicurarsi che sia selezionata la casella di controllo Mostra messaggio di input quando la cella isselected .
  3. Nella casella titolo , digitare Elenco per la cella A1.

    Thisis il titolo della finestra di messaggio visualizzata. È in grassetto.
  4. Nella finestra di messaggio di Input , digitareSelezionare, b o c da downlist il rilascio.

    Si tratta del corpo di thatappears il messaggio.
  5. Fare clic su OK.

    Il messaggio viene visualizzato perché la cella A1 isselected.
  6. Selezionare la cella A10.

    Elenco a discesa accanto a cellA1 e il messaggio per la cella A1 che entrambi scompaiono.
  7. Selezionare la cella A1.

    Messaggio di theprompt sia il riepilogo vengono visualizzati accanto a cella A1.

    Nota: se l'Assistente di Office è visibile, la richiesta di messaggio appearsin un fumetto sopra l'Assistente di Office.
  8. Spostare il messaggio in un'altra posizione nel foglio di lavoro.

    Quando si seleziona un'altra cella e quindi selezionare nuovamente la cella A1, themessage viene visualizzato nella nuova posizione.

    Nota: Non è possibile changethe la formattazione per il messaggio.

Creare un messaggio che viene visualizzato quando si immettono dati non corretti

Lo stile del messaggio di errore che Microsoft Excel viene visualizzato quando si digitano dati non corretti determina se le restrizioni vengono applicate. È possibile visualizzare un messaggio che impedisce l'immissione di valori di dati ad eccezione di quelli specificati. È inoltre possibile visualizzare descrittivo e messaggi di avviso che consentono di immettere i dati all'intervallo, oppure è possono impostare dei limiti per i dati ma non visualizzare alcun messaggio.

Riprendendo l'esempio precedente, attenersi alla seguente procedura:
  1. Selezionare la cella A1.
  2. Dal menu dati , fare clic su convalida e quindi fare clic sulla scheda Messaggio di errore .

    Nota: assicurarsi che sia selezionata la casella di controllo Mostra messaggio di errore dopo l'isentered di dati non validi .

    Creare un messaggio di avviso di interruzione

    Se si crea un messaggio di avviso di interruzione e immettere dati non validi in thecell, le uniche opzioni sono Riprova o Annulla; si è non è consentito per immettere dati non validi nella cella.

    1. Nell'elenco stile , fare clic su Interrompi.
    2. Nella casella titolo , digitare Avviso per la cella A1. Questo è il titolo della finestra di messaggio visualizzata.
    3. Casella di modifica del Messaggio di errore , immettere Sono gli unici valori consentiti per la cella A1, b o c. Questo è il corpo del messaggio che viene visualizzato ed è limitata a 225 caratteri.
    4. Fare clic su OK.
  3. Immettere manualmente t, nella cella A1.

    Viene visualizzato il messaggio di avviso di interruzione che è stato creato e le uniche opzioni sonoRiprova o Annulla.
  4. Fare clic su Annulla nella finestra di messaggio di Avviso di interruzione .
  5. Selezionare la cella A1.
  6. Dal menu dati , fare clic su convalida e quindi fare clic sulla scheda Messaggio di errore .

    Nota: assicurarsi che sia selezionata la casella di controllo Mostra messaggio di errore dopo l'isentered di dati non validi .

    Creare un messaggio di avviso

    Se si crea un messaggio di avviso e immettere dati non validi in thecell, le opzioni sono un po' più flessibile per un messaggio di avviso di interruzione. Messaggio di avviso di AWarning è disponibili tre opzioni: , per consentire l'immissione dei dati non validi. No, per la possibilità di immettere dati validi; e Annulla, rimuovere la voce non valida.

    1. Nell'elenco stile , fare clic su avviso.
    2. Nella casella titolo , digitare Avviso per la cella A1. Questo è il titolo della finestra di messaggio visualizzata.
    3. Nella finestra di messaggio di errore , digitare Sono gli unici valori consentiti per la cella A1, b o c. Questo è il corpo del messaggio che viene visualizzato ed è limitata a 225 caratteri.
    4. Fare clic su OK.
  7. Immettere manualmente j nella cella A1.

    Viene visualizzato il messaggio di avviso che è stato creato in cui viene chiesto se si desidera toContinue.
  8. Fare clic su .

    Il valore non valido di "j" viene immesso nella cella A1.
  9. Selezionare la cella A1.
  10. Dal menu dati , fare clic su convalida e quindi fare clic sulla scheda Messaggio di errore .

    Nota: assicurarsi che sia selezionata la casella di controllo Mostra messaggio di errore dopo l'isentered di dati non validi .

    Creare un messaggio di avviso di informazioni

    Se si crea un messaggio informativo e immettono dati non validi nella cella, le opzioni disponibili sono i più flessibili. Quando un avviso di informazioni messageappears, è possibile fare clic su OK per accettare il valore non valido o è possibile fare clic su Annulla per rifiutarlo.

    1. Nell'elenco stile , fare clic su informazioni.
    2. Nella casella titolo , digitare Avviso per la cella A1. Questo è il titolo della finestra di messaggio visualizzata.
    3. Nella finestra di messaggio di errore , digitare Sono il valore consentito solo per la cella A1, b o c. Questo è il corpo del messaggio che viene visualizzato ed è limitata a 225 caratteri.
    4. Fare clic su OK.
  11. Immettere manualmente p nella cella A1.

    Viene visualizzato il messaggio di avviso di informazioni che è stato creato in cui viene chiesto se si desidera accetta o rifiuta il valore immesso.
  12. Fare clic su OK.

    Il valore non valido di "p" viene immesso nella cella A1.

Verificare la presenza di voci non corrette utilizzando la barra degli strumenti di controllo

Dopo l'immissione dei dati, è possibile cercare le voci che non rientrano nei limiti impostati. Quando si fa clic su Cerchia dati non validi sulla barra degli strumenti controllo , vengono visualizzati cerchi intorno alle celle che contengono voci non corrette. Se si corregge una voce non valida, il cerchio scompare.

Riprendendo l'esempio precedente, attenersi alla seguente procedura:

  1. Dal menu Strumenti , fare clic su Personalizza.
  2. Nella finestra di dialogo Personalizza , fare clic sulla scheda barre degli strumenti .
  3. Nell'elenco barre degli strumenti , fare clic per selezionare la casella di controllo (se non è già selezionata) e quindi fare clic su Chiudi.
  4. Sulla barra degli strumenti di controllo , fare clic su controllo Cerchia dati non validi . La cella A1 viene visualizzato un cerchio.
  5. Selezionare la cella A1.
  6. Fare clic sulla freccia accanto a cella A1 e quindi clickone delle voci nell'elenco a discesa. Il cerchio scompare.

Impostare i valori di un intervallo di numerici che possono essere immessi in una cella

È possibile inserire i limiti dei dati che possono essere immessi in una cella, è possibile impostare valori minimi e massimi o controllo per l'effetto di una voce potrebbe essere un'altra cella.

  1. Selezionare la cella A5.
  2. Dal menu dati , fare clic su convalida e quindi fare clic sulla scheda Impostazioni .
  3. Nell'elenco Consenti , fare clic su numero intero.
  4. Nell'elenco dati , fare clic su tra.
  5. Nella casella minimo , immettere 1.
  6. Nella casella massimo , immettere 10.

    Nota: È possibile utilizzare riferimenti di cella per i passaggi 5 e 6 per specificare cellsthat contengono i valori minimi e massimo.
  7. Fare clic su OK.
  8. Immettere il valore 3 nella cella A5. Il valore è immesso withouterror.
  9. Immettere il valore 33 nella cella A5.

    Poiché le impostazioni di datavalidation è stato creato per la cella A1 (un informazioni avviso) non applica quelle per la cella A5, viene visualizzato un messaggio di avviso Stop (ovvero il valore predefinito) e le sole opzioni rappresentano a fare clic su Riprova o Annulla.
  10. Fare clic su Annulla. Il valore 3 viene visualizzato nella cella.

Determinare se voce è valida in base al calcolo in un'altra cella

Nella finestra di dialogo Convalida dati è possibile utilizzare una formula, un'espressione o un riferimento a un calcolo in un'altra cella per determinare se la voce che è valida.
  1. Immettere il valore 1 nella cella B10.
  2. Selezionare la cella A10.
  3. Dal menu dati , fare clic su convalida e quindi fare clic sulla scheda Impostazioni .
  4. Nell'elenco Consenti , fare clic su personalizzato.
  5. Nella casella Formula immettere la formula seguente:

    =IF(A10>B10,TRUE,FALSE)

    Nota: la formula immessa deve iniziare con un segno di uguale e mustevaluate su true o false. Non è limitato alla funzione se.
  6. Fare clic su OK.
  7. Immettere il valore 1 nella cella A10.

    Viene visualizzato aStop messaggio di avviso indicante che il valore è valido.
  8. Fare clic su Riprova.
  9. Immettere il valore 3 nella cella A10.

    Eseguire notreceive un messaggio di errore poiché questo valore è maggiore di youentered il valore nella cella B10.
Riferimenti
Per ulteriori informazioni sulla convalida dei dati, fare clic su Guida di Microsoft Excel nel Guida in linea menu, digitare convalida dei dati Nella casella dell'Assistente di Office o di ricerca libera, quindi Ricerca Per visualizzare gli argomenti restituiti.
9,00 XL2000 XL2002 IN XL2003 XL2007 XL2010

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 211485 - Ultima revisione: 04/07/2016 08:52:00 - Revisione: 5.0

Microsoft Excel 2000 Standard Edition, Microsoft Excel 2002 Standard Edition, Microsoft Office Excel 2003, Microsoft Office Excel 2007, Microsoft Excel 2010, Excel 2016, Microsoft Excel 2013

  • kbhowto kbualink97 kbmt KB211485 KbMtit
Feedback