Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Flessibile Single Master Operation Transfer and Seizure Process

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 223787
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sommario
Questo articolo viene descritto come master operazioni FSMO (Flexible Single) i ruoli vengono trasferiti da un controller di dominio a un altro e come questo ruolo può essere forzata nominato nel caso in cui il controller di dominio conservati in precedenza il ruolo non è più disponibile.

Per ulteriori informazioni su FSMO ruoli in generale, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
197132 Windows 2000 Active Directory FSMO Roles
Per ulteriori informazioni sul selezione host corretto dei ruoli FSMO, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
223346 FSMO Placement and Optimization in domini di Windows 2000
Informazioni

Trasferire il ruolo di operazione Flexible Single Master

Il trasferimento di un ruolo FSMO è la forma suggerita di spostamento di un ruolo FSMO tra i controller di dominio e può essere avviato tramite l'amministratore o tramite l'abbassamento di livello un controller di dominio, ma non viene avviato automaticamente dal sistema operativo. Questo comprende un server in uno stato di arresto. Ruoli FSMO non vengono rilocati automaticamente durante l'arresto del sistema--questo deve essere considerato quando si chiude un controller di dominio che svolge un ruolo FSMO per la manutenzione, ad esempio.

In un regolare trasferimento di un ruolo FSMO tra due controller di dominio, una sincronizzazione dei dati che vengono gestite dal proprietario del ruolo FSMO al server di ricevere il ruolo FSMO viene eseguita prima per il trasferimento del ruolo per garantire che le modifiche sono state registrate prima della modifica di ruolo.

Gli attributi operativi sono attributi che convertono in un'azione sul server. Questo tipo di attributo non è definito nello schema, ma è invece gestito dal server e intercettato quando un client tenta di leggere o scrivere a tale. Quando l'attributo viene letto, in genere il risultato è un risultato calcolato dal server. Quando viene scritto l'attributo, un azione predefiniti si verifica nel controller di dominio.

I seguenti attributi operativi vengono utilizzati per trasferire i ruoli FSMO e si trovano nella RootDSE (o root DSA specifici Entry--la radice della struttura Active Directory per un controller di dominio specificato in cui si trova informazioni specifiche per il controller di dominio). Nell'operazione di scrittura l'attributo operativo appropriato sul controller di dominio per ricevere il ruolo FSMO del controller di dominio precedente viene abbassato ed e il nuovo controller di dominio viene promosso automaticamente. Intervento manuale è necessaria. Gli attributi operativi che rappresentano i ruoli FSMO sono:
becomeRidMaster
becomeSchemaMaster
becomeDomainMaster
becomePDC
becomeInfrastructureMaster
Se l'amministratore specifica il server di ricevere il ruolo FSMO utilizzando uno strumento come Ntdsutil, lo scambio del ruolo FSMO viene definito tra il proprietario corrente e il controller di dominio specificato dall'amministratore.

Quando un controller di dominio viene abbassato, l'attributo operativo viene scritto "GiveAwayAllFsmoRoles", che attiva il controller di dominio per individuare altri controller di dominio per trasferire i ruoli che correntemente proprietario. Windows 2000 determina i ruoli di controller di dominio viene abbassato di livello attualmente proprietario e individua un controller di dominio adatto queste regole:
  1. Individuare un server nello stesso sito.
  2. Individuare un server che non vi è connettività RPC.
  3. Utilizzare un server mediante un trasporto asincrono (ad esempio, SMTP).
In tutti i trasferimenti, se il ruolo è un ruolo specifico del dominio, il ruolo è possibile spostare solo a un altro controller di dominio nello stesso dominio. In caso contrario, qualsiasi controller di dominio nell'organizzazione è un candidato.

Requisire il ruolo di operazione Flexible Single Master

Gli amministratori devono utilizzare estrema cautela in requisizione dei ruoli FSMO. Questa operazione, nella maggior parte dei casi, deve essere eseguita solo se il proprietario del ruolo FSMO originale non deve essere portato nuovamente nell'ambiente.

Quando l'amministratore assegna un ruolo FSMO da un computer esistente, viene modificato l'attributo "fsmoRoleOwner" sull'oggetto che rappresenta la radice dei dati direttamente ignorando sincronizzazione dei dati e regolare trasferimento del ruolo. L'attributo di "fsmoRoleOwner" di ognuno degli oggetti riportato di seguito viene scritto con il nome distinto (DN) dell'oggetto Impostazioni NTDS (i dati in Active Directory che definisce un computer come controller di dominio) del domain controller che è proprietario di tale ruolo. Replica di questa modifica viene avviata per la diffusione, altri controller di dominio apprendere la modifica del ruolo FSMO.

Controller di dominio primario (PDC) FSMO:
LDAP: / / DC = MICROSOFT, DC = COM
FSMO di master RID:
LDAP: / / CN = RID Manager $, CN = System, DC = MICROSOFT, DC = COM
FSMO di master schema:
LDAP: / / CN = schema, CN = Configuration, DC = Microsoft, DC = Com
FSMO di master infrastrutture:
LDAP: / / CN = Infrastructure, DC = Microsoft, DC = Com
FSMO di master dei nomi di dominio:
LDAP: / / CN = Partitions, CN = Configuration, DC = Microsoft, DC = Com
Ad esempio, se Server1 è il PDC nel dominio Microsoft.com, ritiro e l'amministratore è Impossibile abbassare di livello il computer correttamente, Server2 deve essere assegnato il ruolo FSMO del PDC. Dopo la requisizione del ruolo, il valore
CN = Impostazioni NTDS, CN = Server2, CN = Servers, CN = Default-First-sito-Name, CN = Sites, CN = Configuration, DC = Microsoft, DC = Com
è presente sul seguente oggetto:
LDAP: / / DC = MICROSOFT, DC = COM

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 223787 - Ultima revisione: 12/05/2015 13:37:34 - Revisione: 2.3

Microsoft Windows 2000 Server, Microsoft Windows 2000 Advanced Server, Microsoft Windows 2000 Professional Edition, Microsoft Windows 2000 Datacenter Server

  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbenv kbinfo KB223787 KbMtit
Feedback