Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Sulla barra degli strumenti mancante o reimpostazione dei menu in Excel per Mac

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2275327
Sintomi

Una o più barre degli strumenti sono mancanti e non può essere aggiunto in Microsoft Excel per Macintosh.

Cause

Esistono due possibili cause di questo comportamento:

  • È stato scelto il pulsante ovale nell'angolo superiore destro del documento.Questo pulsante "Disattiva" la visualizzazione delle barre degli strumenti e disconnettersi.
  • È presente un problema con le preferenze di Excel.
Risoluzione
Per risolvere il problema, utilizzare i metodi seguenti nell'ordine.

Metodo 1: Verificare che sulla barra degli strumenti visualizzazione non viene disattivata.
  1. Nell'angolo superiore destro della finestra di Excel, fare clic sul pulsante ovale.

    NotaQuando viene scelto questo pulsante, le barre degli strumenti vengono nascosti (in qualsiasi Microsoft Office per Mac applicazione).Un secondo clic determina le barre degli strumenti da visualizzare.Vedere l'immagine seguente:


  2. Se le barre degli strumenti visualizzate nuovamente, chiudere e riavviare Excel per assicurarsi che vengano visualizzate le barre degli strumenti appropriati. 
Se il metodo 1 non risolvono il problema, provare il metodo 2.

Metodo 2:Rimuovere le preferenze di Excel 

Passaggio 1: Chiudere tutte le applicazioni

È necessario chiudere tutte le applicazioni prima di continuare.Per chiudere un'applicazione, selezionare l'applicazione sulla barra degli strumenti (in alto) e quindiEsci .Se è Impossibile uscire da un'applicazione o non si sa come, tenere premuto i tasti di comando e di opzione, quindi premere ESC sulla tastiera.Selezionare l'applicazione nella finestra "Forza chiusura applicazioni" e quindiForza chiusura .Fare clic su Force Esciper chiudere l'applicazione .

NotaImpossibile uscire da Finder.

Al termine, fare clic sul pulsante rosso nell'angolo superiore sinistro e andare al passaggio 2.


Passaggio 2: Eliminare le preferenze di Excel

Per rimuovere le preferenze di Excel, attenersi alla seguente procedura.
  1.   Chiudere tutti i Microsoft applicazioni Office per Mac.
  2. Scegliere pagina iniziale dal menu Vai.
  3. Aprire la cartella libreria.
  4. Aprire la cartella Preferenze.Fare clic su Visualizza, scegliereDisponi per e quindi selezionare il nome.
  5. Cercare un file denominato com.microsoft.Excel.plist.
  6. Individuare il file, trascinare il file sul desktop.Se non è possibile individuare il file, l'applicazione utilizza le preferenze predefinite.
  7. Individuare il file e spostare sul desktop, avviare Excel e verificare se il problema persiste.Se il problema persiste, chiudere Excel e ripristinare il file nella posizione originale.Quindi, andare al passaggio successivo.Se il problema sembra essere risolto, è possibile spostare il file com.microsoft.Excel.plist nel Cestino.
  8. Chiudere tutte le applicazioni Office per Mac.
  9. Scegliere iniziale dal menu Vai.
  10. Aprire la cartella libreria.
  11. Aprire la cartella Preferenze.
  12. Aprire la cartella Microsoft.
  13. Cercare un file denominato com.microsoft.Excel.prefs.plist.
  14. Individuare il file, spostarlo sul desktop.Se non è possibile individuare il file, l'applicazione utilizza le preferenze predefinite.
  15. Individuare il file e spostare sul desktop, avviare Excel e quindi verificare se il problema persiste.Se il problema persiste, chiudere Excel e ripristinare il file nella posizione originale.Quindi, andare al passaggio successivo.Se il problema sembra essere risolto, è possibile spostare il file com.microsoft.Excel.prefs.plist nel Cestino.
  16. Chiudere tutte le applicazioni di Office.
  17. Scegliere pagina iniziale dal menu Vai.
  18. Aprire la cartella libreria.
  19. Aprire la cartella Preferenze.
  20. Aprire la cartella Microsoft.
  21. Aprire la cartella Office 2008 o Office 2011.
  22. Cercare un file denominato Excel Toolbars (12) o Microsoft Excel Toolbars.
  23. Individuare il file, spostarlo sul desktop.Se non è possibile individuare il file, l'applicazione utilizza le preferenze predefinite.

Individuare il file e spostare sul desktop, avviare Excel e verificare se il problema persiste.Se il problema persiste, chiudere Excel e ripristinare il file nella posizione originale.Se il problema sembra essere risolto, è possibile spostare il file di Excel Toolbars (12) o Microsoft Excel Toolbars nel Cestino.

NotaSe il problema persiste dopo questa procedura, il problema non sia legato a questi file.Se il problema non si ripresenta, uno di questi file causa il problema.Se questo è il caso, ripristinare i file nel percorso originale uno alla volta.Test dell'applicazione dopo il ripristino di ogni file.Continuare a farlo finché il problema si ripresenta.Se il problema persiste, è possibile supporre che sia causato da l'ultimo file ripristinato.Trascinare il file nel Cestino.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2275327 - Ultima revisione: 10/26/2010 16:30:00 - Revisione: 1.0

  • dftsdahomeportal kbmt KB2275327 KbMtit
Feedback
body>https://c1.microsoft.com/c.gif?DI=4050&did=1&t=">>&t=">