Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Reinizializzazione del database/cache dei file non in linea

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Il supporto per Windows Server 2003 è terminato il 14 luglio 2015.

Microsoft ha sospeso il supporto per Windows Server 2003 in data 14 luglio 2015. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Sommario
Il database e la cache sul lato client (CSC, Client Side Caching) dei file non in linea includono una funzionalità incorporata per il riavvio se il contenuto è apparentemente danneggiato. In caso di sospetto danneggiamento, la sincronizzazione guidata potrebbe restituire un messaggio di errore analogo al seguente:
Impossibile unire i cambiamenti non in linea su \\nome_server\nome_condivisione. Parametro non corretto.
Informazioni

Metodo 1

La cache dei file non in linea è una struttura di cartelle situata nella cartella %SystemRoot%\CSC, che è nascosta per impostazione predefinita. La cartella CSC e gli eventuali file e sottocartelle che contiene non devono essere modificati direttamente, in caso contrario si potrebbe verificare la perdita dei dati e un'interruzione completa della funzionalità File non in linea.

Se si sospetta il danneggiamento del database, i file devono essere eliminati utilizzando il visualizzatore di file non in linea. Dopo l'eliminazione dei file dal visualizzatore di file non in linea, è possibile forzare una sincronizzazione dei file utilizzando Gestione sincronizzazione. Se la cache continua a non funzionare correttamente, è possibile eseguire una reimpostazione dei file non in linea attenendosi alla seguente procedura:
  1. Nella scheda File non in linea di Opzioni cartella premere CTRL+MAIUSC, quindi fare clic su Elimina file. Verrà visualizzato un messaggio analogo al seguente:
    La cache dei file non in linea sul computer locale verrà inizializzata nuovamente. I cambiamenti non sincronizzati sui computer di rete verranno persi. I file resi disponibili non in linea non saranno più in questa modalità. È necessario riavviare il computer.

    Reinizializzare la cache?
  2. Scegliere due volte per riavviare il computer.

Metodo 2

Utilizzare l'editor del Registro di sistema

Per consentire al supporto tecnico di reinizzializzare la cache e il database dei file non in linea, andare alla sezione "Correzione automatica". Per risolvere manualmente il problema, accedere alla sezione "Correzione manuale".

Correzione automatica



Per risolvere il problema automaticamente, fare clic sul pulsante o collegamento Fix it. Scegliere Esegui nella finestra di dialogo Download file e attenersi alla procedura guidata Fix it.




Note
  • Prima di eseguire la correzione automatica assicurarsi che i file siano sincronizzati. In caso contrario, le modifiche non sincronizzate andranno perse. 
  • Questa procedura guidata è disponibile solo in lingua inglese. Tuttavia, la correzione automatica funziona anche per versioni di Windows in altre lingue.
  • Se il computer utilizzato non è quello in cui si verifica il problema, è possibile salvare la soluzione Fix it su un'unità di memoria flash o su un CD ed eseguirla sul computer che presenta il problema.

Accedere, quindi, alla sezione "Il problema è stato risolto?".



Correzione manuale

Se non è possibile accedere alla scheda File non in linea, utilizzare questo metodo per reinizializzare la cache dei file non in linea (CSC) nel sistema modificando il Registro di sistema. Utilizzare questo metodo anche per reinizializzare la cache lato client e il database dei file non in linea in più sistemi. Aggiungere la seguente sottochiave del Registro di sistema: 
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\NetCache

Nome chiave: FormatDatabase
Tipo chiave: DWORD
Valore chiave: 1
Nota Il valore effettivo della chiave del Registro di sistema viene ignorato. Questa modifica del Registro di sistema richiede il riavvio del computer. Durante il riavvio del computer, la shell reinizializzerà la cache CSC, quindi eliminerà la chiave del Registro di sistema se esiste la relativa voce.

Avviso Tutti i file di cache verranno eliminati e i dati non sincronizzati verranno persi.

Utilizzo di Reg.exe

È possibile automatizzare il processo di impostazione del valore del Registro di sistema utilizzando l'editor della riga di comando di Reg.exe. A questo scopo, digitare il comando riportato di seguito nella finestra Reg.exe:
REG.EXE.REG ADD "HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\NetCache" /v FormatDatabase /t REG_DWORD /d 1 /f
Nota Per la procedura specifica per reinizializzare il database/cache dei file non in linea in Windows Vista o Windows 7, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
942974 In un computer client basato su Windows Vista o Windows 7, è ancora possibile accedere ai file non in linea anche se il file server è stato rimosso dalla rete
Riferimenti
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
230739 Struttura della cartella della cache dei file non in linea
328284 Memorizzazione nella cache dei file e delle cartelle non configurati per essere resi disponibili in modalità non in linea

Il problema è stato risolto?

  • Verificare se il problema è stato risolto. Se il problema è stato risolto, è possibile interrompere la lettura di questa sezione. Se il problema persiste, è possibile rivolgersi al supporto tecnico.
  • Invio di commenti. Per fornire commenti o segnalare problemi relativi a questa soluzione, lasciare un commento nel blog "Correzione automatica" o inviare un messaggio di posta elettronica a Microsoft.
Cache lato client, CSC, cartella non in linea, flush cache, eliminazione della cache, ERROR_INVALID_PARAMETER, Errore 87 fixit fixme fix it
Proprietà

ID articolo: 230738 - Ultima revisione: 05/15/2011 05:13:00 - Revisione: 4.0

Microsoft Windows 2000 Server, Microsoft Windows 2000 Advanced Server, Microsoft Windows 2000 Professional Edition, Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86), Microsoft Windows XP Professional

  • kbhowto kbmsifixme kbfixme KB230738
Feedback
pendChild(m);