I proprietari di un gruppo di distribuzione locale sincronizzato con Office 365 non possono gestire il gruppo di distribuzione di Exchange Online

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2417592




In questo articolo viene descritto Microsoft Office 365, anteprima di Microsoft Office 365 e precedente l'aggiornamento Microsoft Office 365.Informazioni su Office 365 anteprima in questo articolo, compresi i collegamenti, viene fornita come-è e sono soggette a modifiche senza preavviso.

Non verificare quale versione di Office 365 si utilizza? Visitare il seguente sito Web Microsoft:
PROBLEMA
Quando un gruppo di distribuzione locale viene sincronizzato con un'organizzazione di Microsoft Office 365 tramite la sincronizzazione delle directory, gli utenti migrati che sono proprietari del gruppo di distribuzione non possono gestire in Microsoft Exchange Online.

Questo problema può verificarsi se la sincronizzazione delle directory non gestione le autorizzazioni per il gruppo di distribuzione durante la sincronizzazione.
SOLUZIONE
Per risolvere questo problema, Office 365 admins può utilizzare uno dei seguenti per gestire le proprietà del gruppo di distribuzione.
  • Centro di amministrazione di Exchange, se si dispone di Office 365 o anteprima di Office 365
  • Pannello di controllo di Exchange, se si dispone di Office 365 precedente l'aggiornamento
  • PowerShell in linea di Exchange

Centro di amministrazione di Exchange utilizzare in Office 365 e anteprima di Office 365

Per gestire le proprietà di un gruppo utilizzando il centro di amministrazione di Exchange, attenersi alla seguente procedura:
  1. Accedi al (portale Office 365https://Portal.microsoftonline.com).
  2. Fare clic Admin, quindi fare clic su Exchange.
  3. Nella barra di navigazione a sinistra, fare clic su Destinatari, quindi fare clic su Gruppi.
  4. Fare doppio clic sul gruppo e quindi fare clic su Proprietà.
  5. Fare clic Aggiungere (), selezionare gli utenti che si desidera aggiungere come proprietario, fare clic su Aggiungere, quindi fare clic su OK.
  6. Fare clic Salva.

Utilizzare il pannello di controllo di Exchange nel precedente l'aggiornamento Office 365

Per informazioni su come gestire proprietà di un gruppo utilizzando il pannello di controllo di Exchange, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Utilizzare PowerShell in linea di Exchange

Per gestire le proprietà di un gruppo utilizzando PowerShell in linea di Exchange, attenersi alla seguente procedura:
  1. Connettersi a Exchange Online utilizzando Windows PowerShell. Per ulteriori informazioni su come eseguire questa operazione, visitare il seguente sito Web Microsoft:
  2. Digitare il seguente comando di PowerShell e quindi premere INVIO:
    Set-DistributionGroup -ManagedBy <UserAlias> –BypassSecurityGroupManagerCheck
ULTERIORI INFORMAZIONI
Attualmente, la sincronizzazione delle directory da sincronizzare l'attributo managedBy del gruppo di distribuzione. In questo caso, l'elenco indirizzi globale (GAL) consente di visualizzare correttamente il proprietario del gruppo di distribuzione. Tuttavia, il proprietario non può gestire il gruppo di distribuzione perché l'elenco di controllo di accesso (ACL) per il gruppo di non concessa autorizzazioni al proprietario.
Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 .

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2417592 - Ultima revisione: 07/16/2013 03:03:00 - Revisione: 8.2

Microsoft Office 365 for enterprises (pre-upgrade), Microsoft Office 365 for education  (pre-upgrade), Microsoft Exchange Online, Microsoft Office 365 Enterprise preview, Microsoft Exchange Online preview

  • o365 o365e o365a o365062011 pre-upgrade o365022013 after upgrade o365m kbmt KB2417592 KbMtit
Feedback