Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

L'utente non viene informato quando l'accesso viene eseguito con credenziali presenti nella cache

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Il supporto per Windows Server 2003 è terminato il 14 luglio 2015.

Microsoft ha sospeso il supporto per Windows Server 2003 in data 14 luglio 2015. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Importante in questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di sistema. Assicurarsi di eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo e di sapere come ripristinare il Registro di sistema qualora si verifichino dei problemi. Per informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (il contenuto potrebbe essere in lingua inglese):
256986 Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Sintomi
Quando si tenta di accedere a un dominio da una workstation o da un server membro basato su Windows e non è possibile individuare un controller di dominio, non viene visualizzato alcun messaggio di errore. Invece, si viene connessi al computer locale mediante credenziali memorizzate nella cache.
Risoluzione
Avviso l'errato utilizzo del Registro di sistema tramite l'editor o un altro metodo può causare seri problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce la soluzione di eventuali problemi derivanti dall'errato utilizzo del Registro di sistema. La modifica del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.
Per configurare Windows in modo che venga visualizzato un messaggio quando un utente viene connesso mediante credenziali memorizzate in cache, attenersi alla seguente procedura su ciascun computer su cui si desidera che il messaggio venga visualizzato:
  1. Avviare l'editor del Registro di sistema (Regedt32.exe).
  2. Selezionare la seguente chiave di registro:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft \Windows NT\CurrentVersion\Winlogon
  3. Scegliere Aggiungi valore dal menu Modifica e aggiungere il seguente valore:
    Nome valore: ReportControllerMissing
    Tipo dati: REG_SZ
    Valore dati: TRUE (tutto in lettere maiuscole)
  4. Chiudere l'editor del Registro di sistema.
Per ogni utente per il quale si desidera che venga visualizzato un messaggio, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare l'editor del Registro di sistema (Regedt32.exe).
  2. Selezionare la seguente chiave del Registro di sistema:
    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\WindowsNT\CurrentVersion\Winlogon
  3. Scegliere Aggiungi valore dal menu Modifica e aggiungere il seguente valore:
    Nome valore: ReportDC
    Tipo dati: REG_DWORD
    Valore dati: 1
  4. Chiudere l'editor del Registro di sistema.
Informazioni
Per verificare che si sia connessi al dominio, controllare il registro eventi di sistema. Se si è stati connessi mediante credenziali memorizzate in cache, verrà visualizzato un messaggio analogo al seguente:
ID evento 5719

Non è disponibile alcun controller di dominio di Windows per il dominio nome_dominio Si è verificato il seguente errore: nessun server di accesso è attualmente disponibile per soddisfare la richiesta di accesso.
Quando si utilizzano credenziali memorizzate in cache, potrebbe non essere possibile rendersene conto immediatamente. La prova è che non si è in grado di accedere a elementi quali criteri di gruppo, profili comuni, cartelle principali e script di accesso.
Proprietà

ID articolo: 242536 - Ultima revisione: 01/27/2006 17:52:00 - Revisione: 6.1

  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 1
  • Microsoft Windows Server 2003, 64-Bit Datacenter Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition for Itanium-Based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
  • kbenv kbprb KB242536
Feedback