Un aggiornamento per il Microsoft OLE DB provider per DB2 v3 e Host Integration Server 2010 è disponibile per attivare il bilanciamento del carico di transazione client

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2437104
Sintomi
Provider Microsoft OLE DB per DB2 v3 e Microsoft Host Integration Server 2010 non supportano client transazione il bilanciamento del carico.

Questo hotfix aggiunge la funzionalità del provider di bilanciamento del carico del transazione di client.
Risoluzione
Per risolvere questo problema, applicare l'hotfix. Inoltre, è necessario attivare l'aggiornamento rapido nel Registro di sistema. Per ulteriori informazioni su come attivare tale hotfix nel Registro di sistema, vedere laInformazioni del Registro di sistemasezione.

Informazioni sull'hotfix

È disponibile un hotfix supportato. Questo hotfix è tuttavia destinato alla correzione del problema descritto in questo articolo. Applicare questa correzione solo ai sistemi in cui si verificano il problema descritto in questo articolo. Questo hotfix potrebbe eseguite ulteriori verifiche. Se questo problema non causa gravi difficoltà, si consiglia di attendere il successivo aggiornamento software contenente questo hotfix.

Se la correzione è disponibile per il download, è presente una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non compare, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

NotaSe si verificano ulteriori problemi o se è necessaria la risoluzione dei problemi, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix in questione. Numeri di telefono per un elenco completo di supporto e servizio clienti di Microsoft o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare Microsoft al seguente sito Web:NotaIl modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'hotfix. Se la lingua non viene visualizzata, è perché un aggiornamento rapido non è disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

Non esistono prerequisiti per l'installazione di questo hotfix.

Informazioni sul riavvio

Non è necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo hotfix.


Informazioni del Registro di sistema


ImportanteQuesta sezione, metodo o attività contiene viene illustrato come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, se l'errata modifica del Registro di sistema può causare seri problemi. Assicurarsi pertanto di seguire attentamente questi passaggi. Per maggiore protezione, eseguire una copia di backup del registro prima di modificarlo. Quindi, è possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristinare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base:
322756Backup e ripristino del Registro di sistema in Windows

Per attivare questo hotfix, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Registry Editor. A tal fine scegliereAvviarepulsante, tipoRegeditnelAvvia ricercacasella e quindi premere INVIO.

    Autorizzazione Controllo Account utenteSe viene chiesto di immettere la password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.
  2. Individuare e selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Host integrazione Server\Data
  3. Dopo avere selezionato la sottochiave specificata al passaggio 2, scegliereNuovonelModificamenu, quindiValore DWORD.
  4. TipoEnableLoadBalance, quindi premere INVIO.
  5. Fare clic suEnableLoadBalance, quindi scegliereModificare.
  6. NelDati valoredigitare1, quindi scegliereOK.
  7. Individuare e selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\MSDRDA
  8. Dopo avere selezionato la sottochiave specificata al passaggio 7, scegliereNuovonelModificamenu, quindiValore DWORD.
  9. TipoLoadBalancing, quindi premere INVIO.
  10. Fare clic suLoadBalancing, quindi scegliereModificare.
  11. NelDati valoredigitare1, quindi scegliereOK.
  12. NelFilemenu, scegliereUscitaPer chiudere l'editor del Registro di sistema.


Informazioni sulla sostituzione

Questo hotfix non sostituisce eventuali altri aggiornamenti rapidi.

Informazioni sui file

La versione inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella seguente. Date e ore dei file sono elencate in UTC (Coordinated Universal Time). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertita in ora locale. Per calcolare la differenza tra l'ora UTC e quella locale, utilizzare la schedaFuso orarionon è visualizzata nella finestra di dialogoData e oraelemento nel Pannello di controllo.

Per la versione x 86 del Provider Microsoft OLE DB per DB2
Nome fileVersione fileDimensioni fileDataOraPiattaforma
Db2oledb.dll8.0.4303.0628,56014 Ottobre 201012: 09x 86
Msdrda.dll8.0.4303.0898,89614 Ottobre 201012: 09x 86
Per la versione x 64 di Provider Microsoft OLE DB per DB2
Nome fileVersione fileDimensioni fileDataOraPiattaforma
Db2oledb.dll8.0.4303.0628,56014 Ottobre 201012: 12x 86
Db2oledb.dll8.0.4303.0877,90414 Ottobre 201012: 12x 64
Msdrda.dll8.0.4303.01,547,08814 Ottobre 201012: 12x 64
Msdrda.dll8.0.4303.0898,89614 Ottobre 201012: 12x 86
Per la versione del Provider Microsoft OLE DB per DB2 basati su IA-64
Nome fileVersione fileDimensioni fileDataOraPiattaforma
Db2oledb.dll8.0.4303.01,713,48814 Ottobre 201012: 14IA-64
Db2oledb.dll8.0.4303.0628,56014 Ottobre 201012: 14x 86
Msdrda.dll8.0.4303.02,427,21614 Ottobre 201012: 14IA-64
Msdrda.dll8.0.4303.0898,89614 Ottobre 201012: 14x 86
Per la versione x 86 di Microsoft Host Integration Server 2010
Nome fileVersione fileDimensioni fileDataOra
Db2oledb.dll8.5.4246.226 Ottobre 201023: 49640,848
Microsoft.HostIntegration.DrdaLink.dll8.5.4246.226 Ottobre 201023: 4958,760
Msdrda.dll8.5.4246.226 Ottobre 201023: 49972,624
Per la versione x 64 di Microsoft Host Integration Server 2010
Nome fileVersione fileDimensioni fileDataOraPiattaforma
Db2oledb.dll8.5.4246.226 Ottobre 201023: 56897,872x 64
Microsoft.HostIntegration.DrdaLink.dll8.5.4246.226 Ottobre 201023: 5669.000x 64
Msdrda.dll8.5.4246.226 Ottobre 201023: 561,689,424x 64
Db2oledb.dll8.5.4246.226 Ottobre 201023: 49640,848x 86
Microsoft.HostIntegration.DrdaLink.dll8.5.4246.226 Ottobre 201023: 4958,760x 86
Msdrda.dll8.5.4246.226 Ottobre 201023: 49972,624x 86


Status
Microsoft ha confermato che si tratta di un problema con i prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2437104 - Ultima revisione: 11/10/2010 22:25:00 - Revisione: 1.0

  • kbautohotfix kbqfe kbhotfixserver kbfix kbexpertiseinter kbprb kbsurveynew kbbug kbmt KB2437104 KbMtit
Feedback