Utilizzo di informazioni: Il "-localquorum" passa a un cluster MSCS a nodo singolo di installazione

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 245626
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sommario
Se si specifica il "-localquorum" parametro quando avvio installazione di Microsoft Cluster Server programma è possibile ottenere un cluster quorum locale.
Informazioni
La procedura precedente foregoes la necessità di disporre di un disco SCSI condiviso e pertanto si può installare un cluster su una workstation regolare che eseguono Microsoft Windows NT 4.0 Server Enterprise Edition o Microsoft Windows 2000 Advanced Server o Datacenter. Questa configurazione è ideale per lo sviluppo e test personalizzata DLL della risorsa e programmi compatibili con cluster. Tuttavia, non è possibile verificare la funzionalità di failover né verificare correttamente una risorsa che ha una dipendenza su una risorsa disco. Inoltre, sono solo in grado di installare questo servizio su un nodo (computer) quando si utilizza questa opzione è attivata. Non è possibile formare un cluster multinodo quando il cluster è stato impostato utilizzando questa opzione è attivata.
Un quorum locale è utilizzata principalmente per le risorse cluster di test senza i costi di hardware del cluster. In alcuni casi, è possibile utilizzare un cluster a singolo nodo con un quorum locale nell'ambiente di produzione. Se non si dispone di risorse di archiviazione di terze parti o "Disco fisico" e avere solo un quorum locale come periferica di archiviazione, è possibile eseguire in produzione per sfruttare il nome di rete più e funzionalità degli indirizzo IP. Se una risorsa di archiviazione di terze parti o un disco fisico è stato installato o creato, il cluster deve essere presente nell'elenco cluster.

Per installare un cluster quorum locale di Windows NT 4.0:
  1. Inserire il CD Component Windows NT Server Enterprise Edition.
  2. Eseguire "installazione - localquorum" dalla directory \MSCS\Cluster\I386 (o alpha). Verrà avviata il guidata di installazione di Microsoft Cluster Server.

Per installare un cluster quorum locale di Windows 2000:
  1. Fare clic su Installazione applicazioni nel Pannello di controllo.
  2. Fare clic su Aggiungi/Rimuovi componenti di Windows .
  3. Fare clic su Servizio Cluster e quindi fare clic su Avanti . Completare l'installazione.
  4. Viene visualizzata la configurazione guidata cluster. Fare clic su Annulla per annullare la procedura guidata e quindi fare clic su Avanti per confermare il messaggio informativo sulla necessità di eseguire la configurazione del cluster in un secondo momento.
  5. Da % Systemroot%\Cluster, eseguire "cluscfg - localquorum". Verrà avviata la procedura guidata configurazione servizio cluster.

Dal punto di seguire le istruzioni della procedura guidata solo come se è stato impostato su un cluster regolare. L'unica differenza non è verrà chiesto di selezionare il disco quorum.
cluster di server cluscfg localquorum quorum locale

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 245626 - Ultima revisione: 02/23/2014 22:06:58 - Revisione: 3.3

Microsoft Windows 2000 Advanced Server, Microsoft Windows 2000 Datacenter Server, Microsoft Windows NT Server 4.0 Enterprise Edition, Microsoft Cluster Server 1.1

  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbinfo KB245626 KbMtit
Feedback