ASP Aggiorna problemi con IIS e un File Server Appliance rete

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

250925
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
importante : questo articolo contiene informazioni sulla modifica del Registro di sistema. Prima di modificare il Registro di sistema, eseguire una copia di backup e assicurarsi di sapere come ripristinarlo in caso di problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Sommario
Questo articolo viene descritto possibili problemi correlati all'utilizzo di un file server Appliance di rete in un ambiente misto con Windows NT Server. In questo articolo per Internet Information Server (IIS) 4.0 viene fatto riferimento come il software interessato che esegue Microsoft Windows NT, ma queste informazioni possono essere applicati a un programma basate su Win32 che si connette a un file server NetApp.
Informazioni
avviso : se si utilizza Editor del Registro di sistema in modo non corretto, si potrebbero provocare problemi gravi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce la che è possibile risolvere i problemi derivanti dall'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema. Utilizzare Editor del Registro di sistema a proprio rischio.

Quando un computer client basato su Windows NT si connette a un file server NetApp, nel client potrebbe essere visualizzato il seguente messaggio di errore:
Errore 1721: Disponibili risorse insufficienti completare l'operazione.
Si noti che questo è ciò che viene restituito dal redirector del client al programma basato su Windows. Il messaggio di errore visualizzato dal client potrebbe e probabilmente saranno diverso.

Questo è più probabile che verificarsi con le notifiche di modifica della directory durante la connessione a un indirizzo UNC. Il problema è che il file server NetApp negozia le soglie di LongTermEntries bassa con il client basato su Windows NT, quando il client raggiunge questa soglia, il redirector Windows restituisce un errore al programma basato su Windows, che indica che è Impossibile inviare le notifiche di modifica al server.

Sebbene questo potrebbe sembrare costituire un problema di Windows, il problema riguarda il file server. Quando si verifica questo problema, l'aspetto come se il software client (IIS) non sta aggiornando il contenuto, ma in realtà viene negoziato il limite, il client applica solo questo limite restituendo un errore al programma basato su Windows.

Una correzione per questo problema è disponibile per i clienti di Network Appliance. La correzione è contenuta in patch rilascia 5.3.4R2P1 e 5.3.4R2P2. La correzione è in tutte le patch successive versioni per 5.3.4 e nelle versioni di manutenzione successivo nonché. Il sito Web Appliance Network sono disponibili le versioni della patch.

Come passaggio e/o soluzione risoluzione dei problemi, disattivare l'ASP e la memorizzazione nella cache file statico.

Per disattivare la cache di file ASP, procedere come segue:
  1. Aprire Gestione servizi Internet (ISM).
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse il computer name e quindi fare clic su Proprietà .
  3. Fare clic sul pulsante Modifica per modificare le proprietà master servizio WWW.
  4. Nella scheda Home Directory , fare clic sul pulsante configurazione .
  5. Nella scheda Opzioni processo , fare clic sull'opzione non memorizzati nella cache di file ASP .
  6. Fare clic su Applica , fare clic su OK per salvare le modifiche e riavviare IIS.
Per disattivare la memorizzazione nella cache dei file statici, è necessario aggiungere il seguente valore alla seguente chiave del Registro di sistema:
DisableMemoryCache HKLM\System\CurrentControlSet\Services\Inetinfo\Parameters
REG_DWORD: 1
Riferimenti
Per ottenere la patch Network Appliance viene definita in questo articolo, visitare il sito di Appliance Web per ulteriori informazioni: Microsoft fornisce informazioni su come contattare altri produttori allo scopo di facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Queste informazioni sono pertanto soggette a modifica senza preavviso. Microsoft non garantisce l'accuratezza delle informazioni sul contatti-altri produttori.

I prodotti di terze parti citati in questo articolo sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia, implicita o di altra natura, relativa alle prestazioni o all'affidabilità di questi prodotti.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 250925 - Ultima revisione: 02/23/2014 16:21:02 - Revisione: 3.2

  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 1
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 2
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 3
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 4
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 5
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 6
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 6a
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Enterprise Edition
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 4
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 5
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 6
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 6a
  • Microsoft Internet Information Server 3.0
  • Microsoft Internet Information Server 4.0
  • Microsoft Internet Information Services 5.0
  • kbnosurvey kbarchive kbmt kb3rdparty kbenv kbinfo KB250925 KbMtit
Feedback