Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Microsoft Office 2010 Professional Plus consente di configurare ogni volta che si avvia

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2528748
Sintomi
Ogni volta che si apre un'applicazione di Microsoft Office 2010, ad esempio Outlook 2010, viene visualizzato il seguente messaggio:

Windows consente di configurare Microsoft Office Professional Plus 2010 in corso.


Risoluzione
Per risolvere questo problema, utilizzare uno o più dei seguenti metodi nell'ordine in cui appaiono in:

Metodo 1:
Se si dispone di una versione precedente di Office installata, ad esempio Office 2003 o Office 2007, attenersi alla seguente procedura:

Per eseguire il metodo 1 per l'utente, Vai al "Qui trovate un semplice fix" sezione. Se si preferisce eseguire il metodo 1 personalmente, Vai al "Consenti la correzione manuale" sezione.

Qui trovate un semplice fix

Per risolvere il problema automaticamente, fare clic sul pulsante Download . Nella finestra di dialogo Download File fare clic su Aprio Esegui e quindi seguire le istruzioni della procedura guidata facile da risolvere.
  • Questa procedura guidata può essere solo in lingua inglese. Tuttavia, la correzione automatica funziona anche per altre versioni di lingua di Windows.
  • Se non si è sul computer che presenta il problema, salvare la soluzione easy fix su un'unità memoria flash o un CD e quindi eseguirla sul computer che presenta il problema.


Consenti la correzione manuale

Fix50780 semplice
  1. In Windows 7 o Windows Vista, fare clic su Start, scegliere Tutti i programmi, Accessorie quindi scegliere Esegui.
  2. In Windows XP, fare clic su Starte quindi fare clic su Esegui.
  3. Digitare il comando seguente e premere INVIO:
    reg add HKCU\Software\Microsoft\Office\14.0\Word\Options /v NoReReg /t REG_DWORD /d 1

  4. Verificare che il problema viene risolto.

Se il problema persiste, passare al metodo successivo.

Metodo 2:

Per eseguire il metodo 2, a, Vai al "Qui trovate un semplice fix" sezione. Se si preferisce eseguire il metodo 2 personalmente, Vai al "Consenti la correzione manuale" sezione.

Qui trovate un semplice fix

Per risolvere il problema automaticamente, fare clic sul pulsante Download . Nella finestra di dialogo Download File fare clic su Aprio Esegui e quindi seguire le istruzioni della procedura guidata facile da risolvere.
  • Questa procedura guidata può essere solo in lingua inglese. Tuttavia, la correzione automatica funziona anche per altre versioni di lingua di Windows.
  • Se non si è sul computer che presenta il problema, salvare la soluzione easy fix su un'unità memoria flash o un CD e quindi eseguirla sul computer che presenta il problema.

Consenti la correzione manuale

Fix50781 semplice
  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, tipo cmd, quindi premere INVIO.
  2. In Windows XP, digitare il comando seguente e premere INVIO:
    secedit /configure /cfg %windir%\repair\secsetup.inf /db secsetup. sdb /verbose

    In Windows Vista, digitare il comando seguente e quindi premere INVIO:
    secedit /configure /cfg %windir%\inf\defltbase.inf /db defltbase.sdb /verbose

    Viene visualizzato un messaggio "Operazione completata" e un messaggio di avviso che qualcosa non può essere effettuata. È possibile ignorare questo messaggio. Per ulteriori informazioni su questo messaggio, vedere il file %Windir%\security\logs\scesrv.log..

    Nota In Windows Vista, il file Defltbase. inf è un modello di configurazione per la protezione predefinita. È possibile visualizzare le impostazioni per questo file nel seguente percorso: %windir%\inf\defltbase.inf

  3. Verificare che il problema viene risolto.
Nota Dopo aver completato la procedura manuale, gli account utente standard potrebbero non apparire più sulla schermata di accesso quando si avvia il computer o si tenta di cambiare utente. Ciò si verifica perché l'account utente standard vengono rimossi dal gruppo utenti quando si reimpostano le impostazioni di protezione di Windows. Per aggiungere l'account utente interessati al gruppo utenti, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, quindi scegliere tutti i programmi. Oppure fare clic su programmi.
  2. Fare clic su Accessorie quindi fare clic su prompt dei comandi (Windows XP). O destro del mouse sul prompt dei comandie quindi fare clic su Esegui come amministratore (Windows Vista).
  3. Nella finestra del prompt dei comandi digitare net users e quindi premere INVIO. Viene visualizzato un elenco di account utente.
  4. Per ogni nome account elencati nel Prompt dei comandi manca di accesso o di passare allo schermo utente, digitare il comando seguente e premere INVIO:

    net localgroup users accountname /Add
  5. Verificare se il problema è risolto.
Se il problema persiste, passare al metodo successivo.

Metodo 3:
Avviare Office 2010 in modalità provvisoria. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, scegliere Tutti i programmie quindi selezionare Microsoft Office.
  2. Premere e tenere premuto il tasto CTRL e fare clic sul programma di Office che si desidera avviare.
Se il problema non si verifica in modalità provvisoria, questo problema potrebbe essere correlato a terze parti aggiuntivi disattivare i componenti aggiuntivi e avviare Office 2010 per vedere se il problema continua a verificarsi. Per disattivare i componenti aggiuntivi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare un'applicazione di Office 2010, ad esempio Word 2010.
  2. Dal menu File , fare clic su Opzionie quindi selezionare componenti aggiuntivi.
  3. Fare clic su Vai accanto al campo di Gestione che consente di visualizzare "componente aggiuntivo Com."
  4. Verificare se esistono eventuali componenti aggiuntivi e quindi deselezionare la casella di controllo per disabilitarli.
  5. Chiudere il programma di Office e riavviarlo.
  6. Se il problema non si verifica dopo deselezionando i componenti aggiuntivi, ripetere la procedura e selezionare uno componenti alla volta. Riavviare Office e continuare ad aggiungere segni di spunta fino a quando il problema si ripresenta nuovamente. L'ultimo componente aggiuntivo ricontrollato dovrebbe essere disabilitato.

Se il problema persiste anche in modalità provvisoria, si consiglia di disinstallare Office 2010 e quindi installarlo. A tale scopo, leggere il seguente articolo della Microsoft knowledge base:

290301 Come disinstallare la suite di Office 2003, Office 2007 o Office 2010 se è possibile disinstallarlo dal Pannello di controllo?

Il problema è stato risolto?

Controllare se il problema è risolto. Se il problema viene risolto, è necessario continuare con questa sezione. Se il problema non viene risolto, è possibilecontattare il supporto tecnico.
office2010 pro plus fixit correggerlo fixme

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2528748 - Ultima revisione: 08/16/2016 05:35:00 - Revisione: 12.0

Microsoft Office Professional Plus 2010

  • kbsurveynew kbprb kbexpertiseinter kbfixme kbmsifixme kbmt KB2528748 KbMtit
Feedback