Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Viene visualizzato un errore "tag di fine" quando si apre un file DOCX in Word 2007, 2010 o 2013

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2528942
Sintomi
Quando si tenta di aprire un documento di Microsoft Word 2007, 2010 o 2013, è possibile che venga visualizzato questo messaggio di errore:



In Word 2007 e Word 2010:

Il file <document filename="">non può essere aperto perché ci sono problemi con il contenuto.</document>

Facendo clic sul Dettagli pulsante fornisce queste informazioni aggiuntive:

Il nome nel tag di fine dell'elemento deve corrispondere al tipo di elemento nel tag di inizio.





In Word 2013:

Siamo spiacenti. Impossibile aprire <document filename.docx="">perché è stato rilevato un problema con il suo contenuto.</document>

Fare clic sul pulsante Dettagli fornisce queste informazioni aggiuntive:

Il nome nel tag di fine dell'elemento deve corrispondere al tipo di elemento nel tag di inizio.




Cause
Questo problema è correlato strettamente a oMath tag e si verifica quando un oggetto grafico o la casella di testo è ancorata allo stesso paragrafo che contiene l'equazione. Il documento verrà visualizzato l'equazione e l'oggetto sulla stessa riga, come illustrato in questa immagine:



L'errore non può verificarsi fino a quando il documento viene salvato, re-edited e salvato nuovamente.


Risoluzione
2013 Office e Office 2010 Service Pack 1 risolve questo problema per i nuovi file. Impedirà inoltre il problema dal ricorrente con tutti i file che sono stati ripristinati con la correzione di tale soluzione in questo articolo.

Se si dispone di Office 2010 installato nel computer in uso, si consiglia di attenersi alla seguente procedura:

Passaggio 1
Scaricare il Service Pack 1 per Office 2010. A tale scopo, seguire la procedura descritta in questo articolo della Microsoft knowledge base riportato di seguito:

2460049 -Descrizione di Office 2010 SP1

Passaggio 2
Utilizzare la correzione tale soluzione, o passaggi manuali, fornito in questo articolo per ripristinare i documenti di Word che consentono di visualizzare l'errore fornita nella sezione "Sintomi" di questo articolo.

Per ripristinare il file danneggiato per l'utente, Vai al "Risolvere il problema per me"sezione. Se si preferisce risolvere il problema manualmente, procedere con la "Consenti correzione manuale"sezione.

Risolvere il problema per me


Per risolvere il problema automaticamente, fare clic sul Correggere l'errore pulsante o un collegamento. Nel Download di file Nella finestra di dialogo, fare clic su Eseguire e quindi seguire le istruzioni della correzione, procedura guidata.


Questa correzione soluzione consentirà di ripristinare il file. Tuttavia, potrebbe non risolvere la causa principale. Se si verificano eventuali ulteriori modifiche al documento, potrebbero riscontrarsi gli stessi sintomi.

Nota: questa correzione soluzione deve essere utilizzato solo se il documento danneggiato di Word contiene un'equazione. Se il documento non contiene un'equazione, ricerca nella Microsoft knowledge base per un altro articolo sulla risoluzione dei problemi.




Note
  • Questa procedura guidata potrebbe essere solo in lingua inglese. Tuttavia, la correzione automatica funziona anche per altre versioni di lingua di Windows.
  • Se non si è nel computer in cui si verifica il problema, salvare la soluzione Fix it in un'unità memoria flash o su un CD, quindi eseguirlo sul computer che presenta il problema.

Procedere con la "Il problema è stato risolto?"sezione.



Consenti correzione manuale


Se si ha familiarità con la modifica di XML, è possibile provare a risolvere il problema correggendo i tag oMath non corrispondenti nel documento. Vedere l'esempio riportato di seguito:

I tag non corretto:

<mc:AlternateContent>

<mc:Choice requires="”wps”">

<m:oMath>



</m:oMath></mc:Choice></mc:AlternateContent>





I tag corretti:

<m:oMath>

<mc:AlternateContent>

<mc:Choice requires="”wps”">



</mc:Choice></mc:AlternateContent>

</m:oMath>

Nota: sarà necessario utilizzare un'applicazione, ad esempio il blocco note per modificare il codice XML.

Il problema è stato risolto?

  • Verificare se il problema è stato risolto. Se il problema viene risolto, non è necessario continuare con questa sezione. Se il problema non viene risolto, è possibile contattare il supporto tecnico.
  • Ci piacerebbe ricevere commenti e suggerimenti. Per fornire commenti e suggerimenti o segnalare eventuali problemi con questa soluzione, lasciare un commento sul "Risolvere il problema per me"blog o inviateci un messaggio di posta elettronica messaggio.
Informazioni
La correzione tale soluzione in questo articolo dovrà consentono di recuperare il documento di Word. Tuttavia, i sintomi verranno visualizzati nuovamente quando si apportano ulteriori modifiche al documento a meno che non è stato risolto il problema principale della struttura del documento.

Per tentare di risolvere il problema principale, seguire una delle seguenti soluzioni:

Installare Office 2013 o installare Office 2010 Service Pack 1

2013 Office e Office 2010 Service Pack 1 risolve questo problema per i nuovi file. Impedirà inoltre il problema dal ricorrente con tutti i file che sono stati ripristinati con la correzione di tale soluzione in questo articolo.

Per scaricare il Service Pack 1 per Office 2010, seguire la procedura descritta in questo articolo della Microsoft knowledge base riportato di seguito:

2460049 -Descrizione di Office 2010 SP1

Raggruppamento di oggetti

La procedura illustrata più lavoro in Word 2010 e Word 2013:
  1. Dopo aver aperto il documento recuperato, attivare il Selezione riquadro. Si trova nel Home page scheda della barra multifunzione. Modifica gruppo del Home page scheda dispone di un pulsante a discesa denominato Selezionare.
  2. Scegliere il Selezionare pulsante e quindi fare clic su Riquadro di selezione...
  3. Premere il tasto Ctrl sulla tastiera e quindi fare clic su ogni casella di testo nel riquadro di selezione.
  4. Scegliere il Gruppo in corrispondenza di Formato scheda. Il raggruppamento verrà eseguito tutti gli oggetti tra loro.
  5. Non appena si dispone di tutti gli oggetti raggruppati in ogni pagina, salvare il documento con un nuovo nome.


Salvare il documento di.Formato di file RTF


Le procedure offerte di lavoro per Word 2007, Word 2010 e Word 2013:
  1. Dopo aver aperto il documento, fare clic su File e selezionare Salva (per Word 2007 fare clic sul pulsante Microsoft Office e selezionare Salva con nome)
  2. Nel Salva con nome Nella finestra di dialogo, fare clic su "Salva con nome tipo:" a discesa e selezionare Rich Text format (RTF).
  3. Fare clic Salva.

Fare clic su per visualizzare questa scheda blog Per ulteriori informazioni su questo problema.
correggere l'errore fixit fixme

Warning: This article has been translated automatically

Proprietà

ID articolo: 2528942 - Ultima revisione: 01/14/2013 16:29:00 - Revisione: 3.0

Microsoft Word 2013, Microsoft Word 2010, Microsoft Office Word 2007, Microsoft Office Word 2007 (Home and Student version)

  • kbfixme kbmt KB2528942 KbMtit
Feedback
style="display:none;" onerror="var m=document.createElement('meta');m.name='ms.dqp0';m.content='true';document.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(m);" onload="var m=document.createElement('meta');m.name='ms.dqp0';m.content='false';document.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(m);" src="http://c1.microsoft.com/c.gif?">