File non in linea assegnati dall'amministratore richiede ripetizione sincronizzazione dopo conflitti

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 253618
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sintomi
Un amministratore possibile utilizzare lo snap-in Editor criteri di gruppo per rendere disponibile in modalità non in linea contenuto cartella assegnando cartelle utenti o computer.

Quando un utente modifica un file assegnato dall'amministratore, mentre non in linea, che l'utente è richiesto per sincronizzare i file quando il computer riconosce che il server è disponibile. Tuttavia, si verifica un conflitto se il server di copia di che viene modificato anche il file e viene visualizzato il seguente messaggio nella finestra di dialogo Risolvi conflitti di file :
Mentre il computer è stato disconnesso dalla rete, il file seguente è stato modificato, nel computer in uso e sulla rete in corso...
Se l'utente accetta l'opzione di riconciliazione predefinita e consente di salvare entrambe copie del file, Gestione sincronizzazione continuamente a indica che il file deve essere sincronizzata.
Cause
Questo problema può verificarsi se il file viene memorizzato nella cache da una cartella assegnata dall'amministratore specificata come directory principale di un punto di condivisione. Se si assegna a livello di amministrazione di una cartella denominata ad esempio \\ Server \ Share e il file si trova nella cartella di Share, sincronizzazione viene completata correttamente, ma Gestione sincronizzazione continua a indicare che la sincronizzazione è necessario per tale server.
Risoluzione
Per risolvere questo problema è necessario ottenere la versione più recente del service pack per Windows 2000. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
260910Come ottenere Windows 2000 Service Pack più recente

Workaround
Per risolvere questo problema, creare una cartella nella cartella principale condivisione e quindi configurare questa cartella per essere disponibili in modalità non in linea utilizzando lo snap-in Editor criteri di gruppo. Ad esempio, creare una cartella denominata \\ Server \ Share \ Folder.
Status
Microsoft ha confermato che questo un problema di Microsoft Windows 2000. Questo problema è stato corretto per la prima volta nel Service Pack 1 per Windows 2000.
Informazioni
Per ulteriori informazioni su come installare contemporaneamente Windows 2000 e le relative correzioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
249149Installazione di Microsoft Windows 2000 e Windows 2000 Hotfixes

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 253618 - Ultima revisione: 02/12/2014 09:44:17 - Revisione: 3.3

Microsoft Windows 2000 Server, Microsoft Windows 2000 Advanced Server, Microsoft Windows 2000 Professional Edition

  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbhotfixserver kbqfe kbbug kberrmsg kbfix kbgpo kbnetwork kbqfe kbwin2000sp1fix KB253618 KbMtit
Feedback