Come modificare i criteri utilizzati per archiviare diversi tipi di elementi di Outlook 2010 e Outlook 2013

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2553550
Sommario

Per impostazione predefinita, Microsoft Outlook 2010 e Microsoft Outlook 2013 archiviare diversi elementi basati sul tipo di elemento, come illustrato di seguito:
  • Messaggio di posta elettronica: la data di ricezione o la data dell'ultima modifica e l'ora, qualunque sia il secondo.
  • Elemento del calendario: la data e ora ultima modifica o la data effettiva in un appuntamento, un evento o una riunione è programmata, a seconda del secondo.
  • Attività: La data di completamento o la data dell'ultima modifica e l'ora, qualunque sia successiva. Attività non contrassegnate come completate non vengono archiviate. Le attività assegnate ad altri utenti vengono archiviate solo se lo stato è completato.
  • Nota: L'ultima modifica di data e ora.
  • Voce del diario: data in cui viene creata la voce di diario o l'ultima data e ora, a seconda di quale sia successiva.
  • Contatto: Non archiviate.

Risoluzione
Importante Questa sezione, metodo o attività contiene passaggi su come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, può causare seri problemi la modifica del Registro di sistema in modo non corretto. Pertanto, assicurarsi di seguire attentamente i passaggi. Per maggiore protezione, eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. Cosicché sia possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristinare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
322756 Eseguire il backup e ripristino del Registro di sistema in Windows

Outlook 2010

Per Outlook 2010, l'impostazione del Registro di sistema ArchiveIgnoreLastModifiedTime è stato introdotto con il pacchetto di hotfix di Microsoft Outlook 2010 datato 26 aprile 2011 (KB2516474).
2516474Descrizione del pacchetto hotfix per Outlook 2010 (outlook-x-none): 26 aprile 2011

Per creare il valore del Registro di sistema ArchiveIgnoreLastModifiedTime , attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, tipo Regedit Nella casella Apri , quindi OK.
  2. Locate and then click the following registry subkey:

    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\14.0\Outlook\Preferences
  3. Nella Modifica menu, scegliere Nuovo, fare clic su Valore DWORD, tipoArchiveIgnoreLastModifiedTime, quindi premere INVIO.
  4. Fare clic con il destro del mouse su ArchiveIgnoreLastModifiedTime e quindi fare clic su Modifica.
  5. Nel valore dati , digitare1, quindi scegliere OK.
  6. Uscire dall'Editor del Registro di sistema.

Outlook 2013

Per creare il valore del Registro di sistema ArchiveIgnoreLastModifiedTime , attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, tipo Regedit Nella casella Apri , quindi OK.
  2. Locate and then click the following registry subkey:

    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\15.0\Outlook\Preferences
  3. Nella Modifica menu, scegliere Nuovo, fare clic su Valore DWORD, tipoArchiveIgnoreLastModifiedTime, quindi premere INVIO.
  4. Fare clic con il destro del mouse su ArchiveIgnoreLastModifiedTime e quindi fare clic su Modifica.
  5. Nel valore dati , digitare1, quindi scegliere OK.
  6. Uscire dall'Editor del Registro di sistema.

Richiesta di riavvio

Dopo aver aggiunto al Registro di sistemaArchiveIgnoreLastModifiedTime , è necessario riavviare Outlook.
Informazioni
Dopo aver creato e configurare il valore del Registro di sistema ArchiveIgnoreLastModifiedTime , Outlook archivia elementi diversi in base alle seguenti condizioni:
  • Messaggio di posta elettronica: la data di ricezione.
  • Elemento del calendario: la data effettiva in un appuntamento, un evento o una riunione è programmata.
  • Attività: La data di completamento. Attività non contrassegnate come completate non vengono archiviate. Le attività assegnate ad altri utenti vengono archiviate solo se lo stato è completato.
  • Nota: L'ultima modifica di data e ora.
  • Voce del diario: data di creazione della voce del journal.
  • Contatto: Non archiviate.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2553550 - Ultima revisione: 08/17/2015 00:33:00 - Revisione: 4.0

Microsoft Outlook 2013, Microsoft Outlook 2010

  • kbqfe kbsurveynew kbexpertisebeginner kbmt KB2553550 KbMtit
Feedback