Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Un URL che si trova in una raccolta di siti di SharePoint principale viene interrotto dopo l'eliminazione della raccolta siti radice

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2559901
PROBLEMA
Prendere in considerazione i seguenti scenari in Office 365:
  • Un amministratore di SharePoint Online Elimina raccolta siti radice utilizzando la pagina di gestione di raccolte siti nel centro di amministrazione di SharePoint. Ad esempio, l'amministratore di SharePoint Online Elimina il https://<domainname></domainname>. sharepoint.com sito in cui <domainname></domainname> è ad esempio il nome del dominio, https://contoso.SharePoint.com.
  • Tutti i siti di contenuto che dispongono di URL che si trovano sotto la radice del sito (insieme<domainname></domainname>.SharePoint.com/Sites o <domainname></domainname>.SharePoint.com/Teams) verifica un timeout o ripetutamente si ritorna alla pagina di accesso a Office 365.
SOLUZIONE
Per risolvere questi problemi, ripristinare la raccolta siti di livello principale dal Cestino. Per ulteriori informazioni su come ripristinare una raccolta siti eliminati dal Cestino, vedere il seguente sito Web Microsoft:Se la raccolta siti non è più presente nel Cestino o se si preferisce creare una nuova raccolta siti nel percorso di sito principale, attenersi alla seguente procedura:

Nota Le seguenti operazioni devono essere eseguite da un amministratore globale in linea di SharePoint.

  1. Sfoglia al centro di amministrazione di SharePoint, ad esempio https://<domainname></domainname>-admin.sharepoint.com, dove<domainname> </domainname> è il nome del dominio, ad esempio https://contoso-admin.sharepoint.com.
  2. Verificare che la directory principale raccolta siti (https://<domainname></domainname>. sharepoint.com) non viene visualizzato nell'elenco di raccolte siti.
  3. Sulla barra multifunzione, fare clic su Nuovoe quindi fare clic su Privata raccolta siti.
  4. Completare il modulo nuova raccolta siti . È necessario specificare un titolo, un valore per la selezione del modello, un amministratore, una Quota di archiviazione e una Quota di risorse del Server. È possibile utilizzare i seguenti valori predefiniti o specificare un personalizzato:
    • Selezione modello: Utilizzare il modello di sito del team, ovvero l'impostazione predefinita o specificare un altro modello se si preferisce.
      Nota Tenere presente che questo modello non può essere modificato senza eliminare la raccolta siti. E tenere presente che il modello di portale di pubblicazione non è supportato in questa posizione.
    • Amministratore: utilizzare l'alias dell'utente per cui si desidera essere l'amministratore della raccolta siti. Questo valore può essere modificato in un secondo momento.
    • Quota di archiviazione: 100 MB. Questo valore può essere modificato in un secondo momento.
    • Quota di risorse: 0. questo valore può essere modificato in un secondo momento.
  5. Fare clic su OK.

    Nota Se il sito è stato individuato nella posizione principale sito esiste ancora nel Cestino, è necessario selezionare la casella per eliminare definitivamente la raccolta siti dal Cestino e continuaree quindi fare clic su OK.
  6. Attendere che la raccolta siti da creare. Tenere presente che questo potrebbe richiedere alcuni minuti.
  7. Dopo la raccolta siti radice viene creata e il provisioning, verificare l'accesso al sito tramite https://<domainname></domainname>. sharepoint.com.

Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 sito Web.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2559901 - Ultima revisione: 07/18/2015 06:13:00 - Revisione: 26.0

Microsoft Office SharePoint Online

  • o365 o365a o365e o365m o365p o365022013 kbmt KB2559901 KbMtit
Feedback