XL97: Come utilizzare cartelle di avvio di Excel

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 259926
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sommario
In Microsoft Excel le cartelle Esecuzione automatica vengono utilizzate in due modi:
  • Per caricare file all'avvio di Excel

    - e -

  • Come posizione di riferimento per i modelli
Le posizioni effettive delle cartelle Esecuzione automatica variano a seconda della versione di Excel in uso. Per ulteriori informazioni sulle posizioni delle cartelle Esecuzione automatica di Excel, fare riferimento alla sezione relativa alle informazioni più avanti in questo articolo.
Informazioni

Cartelle utilizzate all'avvio di Excel

Se si installa Microsoft Excel nella posizione predefinita, i file vengono aperti dai seguenti percorsi:

Microsoft Windows 95 e Microsoft Windows 98

  • C:\Programmi\Microsoft Office\Office\Xlstart
  • La cartella specificata nella casella posizione file avvio alternativo nella scheda Generale nella finestra di dialogo Opzioni (scegliere Opzioni dal menu Strumenti ).

Microsoft Windows NT 4.0

  • C:\Programmi\Microsoft Office\Office\Xlstart
  • La cartella specificata nella casella posizione file avvio alternativo nella scheda Generale nella finestra di dialogo Opzioni (scegliere Opzioni dal menu Strumenti ).

Microsoft Windows 2000

  • C:\Programmi\Microsoft Office\Office\Xlstart
  • La cartella specificata nella casella posizione file avvio alternativo nella scheda Generale nella finestra di dialogo Opzioni (scegliere Opzioni dal menu Strumenti ).

Tipi di file accettato durante l'avvio di Excel

Le cartelle di avvio vengono in genere utilizzate per caricare modelli e componenti aggiuntivi di Excel, tuttavia è possibile utilizzarli anche per caricare cartelle di lavoro. Quando si caricano questi tre tipi di file da una cartella Esecuzione automatica, è necessario che presentino le caratteristiche riportate di seguito.

Modelli

  • I modelli <*.xlt> inserite in una cartella di avvio non vengono caricati quando si avvia Excel, ma è possibile utilizzare i modelli facendo clic su Nuovo dal menu file .
  • Se si salva una cartella di lavoro denominato cartella.xlt e inserita in una cartella di avvio, tale cartella diverrà la cartella di lavoro predefinita quando si avvia Excel e quando si apre eventuali ulteriori cartelle di lavoro nuovi.

Componenti aggiuntivi

  • I componenti aggiuntivi <*.xla> inseriti in una cartella di avvio non vengono in genere visualizzati all'avvio di Excel, ma vengono caricati in memoria eseguire qualsiasi macro automatica.
  • È quindi possibile utilizzare i componenti aggiuntivi con qualsiasi metodo previsto, ovvero voce di menu o pulsante della barra degli strumenti.

Cartelle di lavoro

  • Le cartelle di lavoro <*.xls> inserite in una cartella di avvio vengono caricate e visualizzate quando si avvia Excel, a meno che non la cartella di lavoro sia stata salvata come nascosta. Ad esempio, la cartella di lavoro macro personale <Personal.xls> è una cartella di macro globale caricata in genere dalla cartella XLStart come nascosta.

Utilizzo non corretto della posizione file avvio alternativo

  • Quando si utilizza la posizione alternativa del file di avvio, è importante specificare un percorso di file in cui siano presenti tipi di file riconoscibili, quali modelli, componenti aggiuntivi e cartelle di lavoro.
  • Se vengono rilevati tipi di file non riconoscibili in una cartella di avvio, è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore simile. al seguente:
    Impossibile riconoscere il formato del file.

Utilizzo della posizione file predefinita

  • In aggiunta alla posizione file avvio alternativo, l'impostazione di percorso di file predefinito inoltre si è nella scheda Generale nella finestra di dialogo Opzioni . Questa impostazione è diversa da una cartella di avvio; quanto consente di impostare il percorso della cartella che si desidera selezionare quando si apre o si salva un file utilizzando il menu file .
Riferimenti
Per ulteriori informazioni sulle cartelle di avvio, scegliere Sommario e indice dal menu ? , fare clic sulla scheda indice nella Guida in linea di Excel, digitare il testo riportato di seguito
avvio, le cartelle
e quindi fare doppio clic sul testo selezionato per passare all'argomento "Controllare cosa succede quando si avvia Microsoft Excel" . Se non si riesce a trovare le informazioni desiderate, utilizzare l'Assistente di Office.
XL97

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 259926 - Ultima revisione: 12/05/2015 19:46:04 - Revisione: 1.0

Microsoft Excel 97 Standard Edition

  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbhowto KB259926 KbMtit
Feedback