Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Alcuni contenuti della cassetta postale sono mancanti dopo la migrazione da Exchange Server per Office 365 dedicato

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2603594
Sintomi
Dopo la migrazione dall'ambiente di origine di Microsoft Exchange Server postale una cassetta di Microsoft Office 365 dedicato, parte del contenuto della cassetta postale potrebbe essere mancante.

Nota In questo articolo riguarda le migrazioni da un ambiente di origine di Exchange.
Cause
Potrebbero esserci diversi motivi per questo problema:
  • Gli elementi eliminati vengono spostati nell'ambito della migrazione, ma dumpster contenuto non viene eseguita la migrazione.
  • Un criterio cartella gestita viene applicato automaticamente alle cassette postali delle risorse. Il criterio rimuove gli elementi dalle cartelle posta in arrivo e posta eliminata.
Nota Se non contengono più cassette postali o tutto il contenuto manca una cassetta postale, inoltrare a Microsoft nel rispetto delle condizioni del contratto di supporto dell'organizzazione con Microsoft.
Risoluzione
Per informazioni su questi problemi, eseguire la procedura seguente:
  1. Quando gli utenti indicano che risultano mancanti dopo la migrazione del contenuto, assicurarsi di aver compreso le funzionalità mancanti. Determinare il tipo di contenuto non è presente, ad esempio messaggi di posta elettronica, elementi del calendario o contatti. Assicurarsi di comprendere i dettagli sugli articoli mancanti possibili.
  2. File delle cartelle personali (PST) non sono inclusi come parte della migrazione. File pst verrà visualizzato nell'elenco cartelle e deve rimanere come parte del profilo dopo la migrazione. Se mancano intere cartelle, assicurarsi che il contenuto non memorizzato localmente in un file PST.
  3. Determinare se le informazioni sono disponibili nella cassetta postale di Exchange Server dumpster. Il dumpster non vengono migrati come parte della migrazione, ma deve essere controllati per verificare gli elementi non sono stati spostati per il dumpster dopo la migrazione. Per ulteriori informazioni su come effettuare questa operazione, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    3139942 Come recuperare elementi eliminati in Office 365 dedicato/ITAR
  4. Verificare che il problema non riguarda il profilo di Outlook dell'utente. A tale scopo si conferma che il contenuto è presente anche quando si accede alla cassetta postale tramite Outlook Web App (OWA).
  5. Se mancano alcuni elementi (ad esempio, una serie di riunioni ricorrenti), l'utente deve essere diretto a ricreare gli elementi o richiedere che essi inviato nuovamente. Una cassetta postale non sarà nuovamente migrata se non sono stato migrato a un numero limitato di elementi. Si è verificato un problema con gli elementi di impedire loro di spostamento.
  6. Eseguire il seguente cmdlet per vedere se è stato applicato un criterio di cartella gestita per la cassetta postale che può essere responsabile per la rimozione del contenuto:
    Alias di Get-mailbox | ft: managedfoldermailboxpolicy
  7. Se esistono più utenti interessati o una cassetta postale è completamente vuota ed è evidente che la cassetta postale di origine contenuto, inoltrare a Microsoft secondo le condizioni del contratto di supporto dell'organizzazione con Microsoft.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2603594 - Ultima revisione: 05/20/2016 03:25:00 - Revisione: 9.0

  • vkbportal226 kbmt KB2603594 KbMtit
Feedback