XADM: Tramite esportazione di directory e Directory Import alle proprietà di cassette postali modifica di massa

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

261112
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sommario
In questo articolo viene descritto come modificare più proprietà della cassetta postale utilizzando esportazione della directory e importazione di directory, senza aprire le proprietà di singole cassette postali.
Informazioni
Per iniziare il processo di modifica di massa:
  1. Fare clic su Start , scegliere programmi , fare clic su Microsoft Exchange e quindi fare clic su Microsoft Exchange Administrator .
  2. Nel programma con Microsoft Exchange Server Administrator, scegliere Directory Export dal menu Strumenti .
  3. Directory Export, selezionare un nome di file di esportazione.
  4. Selezionare il contenitore e se necessario, sottocontenitori, in cui sono le cassette postali trovano (il contenitore destinatari ).
  5. Selezionare l'oggetto di esportazione.
  6. Lasciare il Livello di registrazione (basso) e di un Set di caratteri (ANSI) le impostazioni predefinite.
  7. Se è stata nascosta cassette postali, fare clic per selezionare la casella di controllo Includi oggetti nascosti e quindi fare clic su Esporta .
  8. Al termine dell'esportazione, aprire il file con estensione CSV file_name creato in un appropriato programma (Microsoft Excel, ad esempio) e modificare i valori che si desidera modificare. Salvare il file con estensione csv modificato.
Nota : Microsoft consiglia di salvare una copia del file CSV file_name in una posizione sicura prima di iniziare a modificare il file.

Per importare le modifiche:
  1. Nel programma amministratore, scegliere Directory Import dal menu Strumenti per importare il file CSV di file_name dei comandi.
  2. Lasciare le impostazioni le impostazioni predefinite.
  3. Fare clic su Importa File e quindi selezionare il file con estensione csv appropriato file_name.
  4. Al termine dell'importazione, le modifiche vengono apportate.
Per ulteriori informazioni su blocco importazione o di directory esportazione della directory in Microsoft Exchange Server, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
155414XADM: Domande frequenti blocco importazione/esportazione

Warning: This article has been translated automatically

Proprietà

ID articolo: 261112 - Ultima revisione: 02/05/2014 14:04:12 - Revisione: 3.2

  • Microsoft Exchange Server 4.0 Standard Edition
  • Microsoft Exchange Server 5.0 Standard Edition
  • Microsoft Exchange Server 5.5 Standard Edition
  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbhowto KB261112 KbMtit
Feedback