Utilizza il il centro di verifica messaggi per tenere traccia un messaggio in Exchange Server

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 262162
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sommario
Dopo aver attivato verifica dei messaggi in un determinato server, è necessario tenere traccia di un messaggio. Prima di visualizzare la cronologia di verifica di una cartella pubblica, il messaggio di posta elettronica o un messaggio di sistema, è necessario specificare il messaggio che si desidera tenere traccia. Se si verifica un messaggio di sistema o se si desidera selezionare un messaggio da verificare direttamente, utilizzare l'ID di messaggio. Se non si conosce l'ID del messaggio, puoi trovare i messaggi di sistema manualmente esaminando i registri di verifica. È possibile trovare i messaggi solo se sono presenti nel log che sono archiviati nella posizione seguente di verifica messaggi
Exchsrvr\ servername .log
Nota servername è un segnaposto per il nome del server.

Se si verifica una cartella pubblica o un messaggio di posta elettronica, è possibile specificare alcuni parametri di ricerca per ottenere un elenco dei messaggi corrispondenti. Da questo elenco, è possibile selezionare i messaggi per visualizzarne la cronologia.
Informazioni
Per tenere traccia di un messaggio utilizzando il centro di verifica messaggi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare il gestore di sistema di Exchange.
  2. Nella struttura della console fare doppio clic su Strumenti .
  3. Exchange 2000 Server
    Fare clic con il pulsante destro del mouse Centro di verifica messaggi e quindi fare clic su messaggio di verifica .

    Exchange Server 2003
    Fare clic su Centro verifica messaggi e quindi fare clic su messaggio di verifica .
  4. Exchange 2000 Server
    In server nella scheda Generale , digitare il nome del server che il messaggio inviato da o consegnato a. Per visualizzare un elenco dei server disponibili, fare clic su Sfoglia , quindi selezionare un server.

    Exchange Server 2003
    Accanto al pulsante server , digitare il nome del server che il messaggio inviato da o consegnato a. Per visualizzare un elenco dei server disponibili, fare clic su server , selezionare un server e quindi fare clic su OK .
Per cercare un messaggio, è sufficiente per specificare il server che il messaggio inviato da o consegnato a. Ad esempio, per cercare un messaggio da un utente specifico, digitare l'alias dell'utente oppure se non si conosce l'indirizzo di posta elettronica dell'utente, scegliere il pulsante Sfoglia per ricercare per l'utente in Active Directory. Nel centro di verifica messaggi sono disponibili molte altre opzioni di ricerca.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 262162 - Ultima revisione: 12/05/2015 20:05:58 - Revisione: 4.1

Microsoft Exchange Server 2003 Enterprise Edition, Microsoft Exchange Server 2003 Standard Edition, Microsoft Exchange 2000 Server Standard Edition, Microsoft Exchange Server 5.5 Standard Edition

  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbhowto kbinfo KB262162 KbMtit
Feedback