Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Contenuto di origine del tipo di distribuzione di vecchia System Center 2012 Configuration Manager applicazione rimane nella cache del client dopo l'applicazione verrà rimossa

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2688244
Sintomi
Si consideri il seguente scenario:
  • Creazione di un'applicazione che utilizza un tipo di distribuzione con ilMantenere il contenuto nella cache del clientopzione selezionata e quindi distribuire l'applicazione su un computer client che esegue Microsoft System Center 2012 Configuration Manager.
  • È possibile installare l'applicazione sul computer client che esegue il gestore di configurazione.
  • Nella Console di amministrazione di Configuration Manager, si apporta una modifica all'applicazione di tipo di distribuzione che interessa l'origine e quindi distribuita tale nuova origine per i punti di distribuzione.
  • Sul client, rimuovere l'applicazione utilizzando il Pannello di controllo e quindi eseguire ilCiclo di valutazione di distribuzione dell'applicazioneazione utilizzando il Configuration Manager elemento nel Pannello di controllo.
  • Il contenuto di origine di tipo di distribuzione aggiornato viene scaricato nella cache del client.

In questo scenario, il contenuto di origine originale rimane nella cache del client. Tuttavia, si prevede che il contenuto di origine precedente verrà rimosso dalla cache del client.
Cause
Questo problema si verifica perché il contenuto di origine associato non viene automaticamente eliminato dalla cache. Dopo essere stato scaricato, rimanere nella cache per almeno un giorno dopo l'ultimo riferimento per il contenuto della cache è garantito che il contenuto di origine per tutti i tipi di distribuzione. Tuttavia, se si configura il tipo di distribuzione durante laMantenere il contenuto nella cache del clientopzione è attivata, l'origine non viene mai eliminata.
Workaround
Per aggirare questo problema, aumentare la dimensione della cache o forzare i pacchetti esistenti da eliminare.
Status
Microsoft ha confermato che si tratta di un problema con i prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2688244 - Ultima revisione: 04/17/2012 22:23:00 - Revisione: 1.1

Microsoft System Center Configuration Manager 2012

  • kbprb kbexpertiseinter kbsurveynew kbmt KB2688244 KbMtit
Feedback