Processo di accesso si blocca dopo la crittografia di file in Windows 2000

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

269397
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sintomi
Dopo aver crittografato un file nel computer basato su Windows 2000, il computer smetta di rispondere (si blocchi) durante il processo di accesso. In questo caso, nessun utente possono accedere al computer.
Cause
Questo comportamento può verificarsi se il file Autoexec.bat nella cartella principale dell'unità di sistema è stato crittografato.
Risoluzione
Per risolvere il problema:
  1. Avviare la console di ripristino di Windows 2000.
  2. Digitare cd c:\ e quindi premere INVIO.
  3. Digitare rinominare autoexec.bat autoexec.old e quindi premere INVIO.
  4. Digitare exit e premere INVIO.
Per ulteriori informazioni sulla console di ripristino, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
229716Descrizione della console di ripristino di Windows 2000
Per impedire che il file Autoexec.bat sempre crittografato, attenersi alla seguente procedura.

Nota : questa procedura consente di impedire tutti gli utenti di modificare il file Autoexec.bat a meno che un account con diritti di amministratore in un secondo momento è utilizzato per modificare l'autorizzazioni di accesso.
  1. Accedere al computer con un account con privilegi di amministratore sul computer locale.
  2. Fare doppio clic su risorse del computer .
  3. Fare doppio clic sull'unità che contiene l'installazione di Windows 2000.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file Autoexec.bat e quindi fare clic su Proprietà .
  5. Fare clic sulla scheda protezione .
  6. Fare clic per deselezionare la casella di controllo Consenti autorizzazioni ereditabili dal padre di propagare a questo oggetto .
  7. Nella finestra della protezione dialogo che viene visualizzata, fare clic su Rimuovi .
  8. Fare clic su Aggiungi .
  9. Nella casella Look-In fare clic sul nome del computer corrente.
  10. Nella casella nome , fare clic su sistema e quindi fare clic su Aggiungi .
  11. Fare clic su OK .
  12. Verificare che siano selezionate solo le autorizzazioni di lettura ed esecuzione e lettura .
  13. Fare clic su OK .
Informazioni
Alcuni file di sistema, ad esempio il file Autoexec.bat vengono elaborati prima completato il processo di accesso utente. Se questi file sono crittografati, gli utenti non possono accedere al computer poiché Windows non può accedere alle credenziali necessarie per decrittografare il file fino a quando l'utente con la chiave di crittografia File System (EFS) appropriata è connesso.
attacchi DOS

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 269397 - Ultima revisione: 02/06/2014 14:09:44 - Revisione: 3.2

  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbefs kbprb KB269397 KbMtit
Feedback