Nuove funzionalità di SMB 3.0 in file server Windows Server 2012

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2709568
Sommario
Windows Server 2012 introduce nuove funzionalità con server in file server messaggio block (SMB). Per sfruttare queste nuove funzionalità, il client SMB e il server SMB deve supportare 3.0 SMB.
Informazioni
2. X protocollo SMB è stata introdotta in Windows Server 2008 e in Windows Vista.

Il protocollo SMB 3.0 è stato introdotto in Windows Server 2012 e Windows 8.

Nuove funzionalità SMB introdotte in Windows Server 2012 file server

  • Failover trasparente SMB
  • SMB con scalabilità orizzontale
  • SMB multicanale
  • SMB Direct
  • Crittografia di SMB
  • VSS per le condivisioni di file SMB
  • Leasing Directory SMB
  • PowerShell SMB

Failover trasparente SMB

Il client SMB e il server SMB devono supportare SMB 3.0 per sfruttare la funzionalità SMB Transparent Failover.

I client in grado di 2. x SMB e SMB 1.0 - sarà in grado di connettersi e accedere, condivisioni sono configurate per utilizzare la proprietà sempre disponibile. Tuttavia, SMB 1.0 e client SMB di 2. x non potranno beneficiare la funzionalità di Failover trasparente SMB. Se il nodo del cluster a cui si accede attualmente non è più disponibile o se l'amministratore effettua le modifiche amministrative apportate ai file server del cluster, il SMB 1.0 o client 2. x SMB perderà la sessione SMB attiva e tutti gli handle aperti per file server del cluster. L'utente o l'applicazione sul computer client SMB deve intraprendere l'azione correttiva per ristabilire la connettività per la condivisione di file del cluster.

Nota. Failover trasparente SMB non è compatibile con volumi abilitati per il supporto di (nome file 8.3) nome file breve o con i file compressi (ad esempio i file compressi NTFS).

SMB con scalabilità orizzontale

Il client SMB e il server SMB deve supportare 3.0 SMB per sfruttare la funzionalità SMB Scale Out.

I client SMB 1.0 non contengono la funzionalità di client richiesto per accedere a condivisioni di file scalabilità SMB e verranno visualizzato un messaggio di errore "Accesso negato" quando si tenta di connettersi a una condivisione di file di scalabilità.

Condivisioni SMB scalabilità sempre configurati in modo che viene impostata la proprietà sempre disponibile. Client SMB di 2. x sarà in grado di connettersi a condivisioni di file scalabilità SMB, ma non potranno beneficiare della funzionalità di Failover trasparente SMB.

SMB multicanale


Il client SMB e il server SMB deve supportare 3.0 SMB per sfruttare la funzionalità SMB multicanale. SMB 1.0 e 2. x client SMB di utilizzerà un'unica connessione SMB.

SMB Direct (SMB su accesso remoto diretto alla memoria [RDMA])

Diretto di SMB è disponibile solo su piattaforma Windows Server ed è stata introdotta in Windows Server 2012. Funzionalità diretto di SMB richiede che il client SMB e il server SMB supporta SMB 3.0.

Crittografia di SMB

Il client SMB e il server SMB deve supportare 3.0 SMB per sfruttare la funzionalità di crittografia SMB.

VSS per le condivisioni di file SMB

Il client SMB e il server SMB deve supportare 3.0 SMB per sfruttare i vantaggi di Volume Shadow copia Service (VSS) per la funzionalità di condivisioni di file SMB.

Leasing Directory SMB

Il client SMB e il server SMB deve supportare 3.0 SMB per sfruttare la funzionalità di Leasing Directory SMB.

PowerShell SMB

Cmdlet di gestione PowerShell SMB sono stati introdotti in Windows Server 2012 e Windows 8. I client SMB e i server SMB dovranno continuare a utilizzare gli strumenti di basso livello per la gestione (ad esempio, Net.exe) e API (ad esempio, le API Win32).
Riferimenti
Per ulteriori informazioni sugli errori più comuni che potresti riscontrare con SMB 3.0, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
2686098 "Errore di sistema 2148073478," "errore esteso" o "Firma non valida" su connessioni SMB in Windows 8 o Windows Server 2012

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2709568 - Ultima revisione: 10/17/2013 15:34:00 - Revisione: 6.0

Windows Server 2012 Datacenter, Windows Server 2012 Essentials, Windows Server 2012 Foundation, Microsoft Hyper-V Server 2012, Windows Server 2012 Standard, Windows Server 2012 R2 Datacenter, Windows Server 2012 R2 Essentials, Windows Server 2012 R2 Foundation, Windows Server 2012 R2 Preview, Windows Server 2012 R2 Standard

  • kbinfo kbexpertiseinter kbmt KB2709568 KbMtit
Feedback