HOWTO: Consente di inserire nuovi valori per una colonna di tipo Uniqueidentifier in SQL Server CE

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 274189
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sommario
SQL Server 2000 Windows CE Edition supporta il tipo di dati di tipo uniqueidentifier . Per impostazione predefinita, la funzione NEWID di SQL Server non viene utilizzata per generare un valore univoco per la colonna uniqueidentifier in SQL Server CE. Tuttavia, l'attributo ROWGUIDCOL per una colonna è stata overload per indicare che deve essere generato un valore predefinito. Questo comportamento è specifico per SQL Server 2000 Windows CE Edition.
Informazioni
Applicazioni che creare una nuova tabella con la colonna uniqueidentifier in un database di SQL Server CE o che sottoscrive una pubblicazione per scaricare una tabella di replica da SQL Server 2000 (che include una colonna di tipo uniqueidentifier ) potrebbe essere necessario aggiungere nuove righe alla tabella.

Tuttavia, SQL Server CE, consente comunque di creare una tabella con una colonna di tipo uniqueidentifier e inserire dati utilizzando le soluzioni alternative descritte di seguito:

  • Inserire manualmente un valore binario a 16 byte formattato nell'istruzione, come descritto nell'argomento INSERT in linea di SQL Server CE documentazione:
    Le colonne create con il tipo di dati uniqueidentifier memorizzare valori binari di 16 byte appositamente predisposto. Durante un'operazione di inserimento, le variabili con tipo di dati di tipo uniqueidentifier e stringa costanti nel formato xxxxxxxx-xxxx-xxxx-xxxx-xxxx-xxxxxxxxxxxx (36 caratteri compresi trattini, dove x è una cifra esadecimale nell'intervallo 0-9 o a-f) possono essere utilizzate per colonne di tipo uniqueidentifier . Ad esempio, 6F9619FF-8B86-D011-B42D-00C04FC964FF è un valore valido per una variabile di tipo uniqueidentifier o una colonna.
  • L'attributo ROWGUIDCOL per una colonna uniqueidentifier è stato overload per indicare che deve essere generato un valore predefinito.

    È qui un codice di esempio che illustra la modalità di funzionamento:
     Create table test1(col1 int, col2 uniqueidentifier rowguidcol) Insert into test1 (col1) values (1) Select * from test1					

    Utilizzando la replica, o di accesso ai dati remoti (RDA) se la tabella sul server include l'attributo ROWGUIDCOL impostata ON per la colonna, quindi è possibile impostare la colonna su SQL Server CE con la l'attributo ROWGUIDCOL e un SQL Server CE crea il valore GUID per l'istruzione INSERT.

    Questa soluzione è valida solo per la versione corrente di SQL Server CE e non di inoltro compatibile con SQL Server. In SQL Server 2000, la proprietà ROWGUIDCOL non genera automaticamente i valori per nuove righe inserite nella tabella. Questa soluzione potrebbe non essere applicabile nelle future versioni. Inoltre, in una tabella solo può includere una colonna ROWGUIDCOL.

    La proprietà ROWGUIDCOL non garantisce l'univocità dei valori archiviati nella colonna. Pertanto, è possibile inserire più volte lo stesso formato a 16 byte binario valore a una colonna uniqueidentifier manualmente. Se è necessario garantire l'univocità, è possibile creare un indice univoco in tale colonna.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 274189 - Ultima revisione: 12/05/2015 21:50:05 - Revisione: 1.2

Microsoft SQL Server 2000 Windows CE Edition

  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbgrpdssqlce kbhowto kbsqlserv2000 KB274189 KbMtit
Feedback