Vengono rifiutati i messaggi di posta elettronica inviati da utenti di Office 365 in una distribuzione ibrida e vengono ricevuti i rapporti di mancato recapito

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2750145
Nota La procedura guidata Configurazione ibrida inclusa in di Exchange Management Console in Microsoft Exchange Server 2010 non è più supportata. Pertanto, è non devono più utilizzare la procedura guidata Configurazione ibrida precedente. Utilizzare invece la procedura guidata di configurazione di Office 365 ibrida disponibile alla http://aka.ms/HybridWizard. Per ulteriori informazioni, vedere Office 365 ibrida configurazione guidata di Exchange 2010.
PROBLEMA
Eseguire la procedura guidata Configurazione ibrida in Exchange Server 2010 per impostare un spazio dei nomi condiviso e configurazione di controllo centralizzato della posta tra l'ambiente di Exchange Server on-premise ed Exchange Online in Office 365. Infine, è tuttavia notare che vengono rifiutati i messaggi di posta elettronica inviati dalle cassette postali basati su cloud e mittenti ricevano rapporti di mancato recapito (NDR). Nel tempo, aumentare la frequenza dei rapporti di mancato recapito.
CAUSA
Questo problema può verificarsi se gli indirizzi IP associati alla protezione in linea di Exchange è stato modificato. Questi indirizzi IP non vengono aggiornati automaticamente nell'ambiente locale. Pertanto, gli indirizzi IP impostati per la protezione in linea di Exchange locale ricevono connettore potrebbe risultare non valido. In questo caso, la posta viene indirizzata agli utenti di Office 365 tramite Exchange Online Protection all'ambiente locale può essere respinta.
SOLUZIONE
Per risolvere questo problema, effettuare una delle seguenti operazioni:
  • Eseguire nuovamente la procedura guidata Configurazione ibrida. Ripetere la procedura guidata Configura on-premise Exchange Online Protection ricevere connettore da utilizzare gli indirizzi IP corretti.

    Nota Questo passaggio vale solo per la configurazione guidata ibrido in Exchange Server 2010. Quando si esegue la procedura guidata Configurazione ibrida in Exchange Server 2013, no ricevere connettori vengono creati o sono necessari.
  • Aggiornare manualmente gli indirizzi IP elencati in Ricevi posta dai server remoti che dispongono di questi indirizzi IP per la protezione in linea di Exchange locale connettore di ricezione. Per un elenco di indirizzi IP centro dati di protezione in linea di Exchange, vedere Indirizzi IP di protezione in linea di Exchange.
ULTERIORI INFORMAZIONI
In un spazio dei nomi condiviso e uno scenario di controllo centralizzato della posta, ricevere una protezione in linea di Exchange connector è necessario creare sul server Trasporto hub Exchange 2010 ibrida per assicurarsi che l'ambiente locale riceve posta da utenti di Office 365. La procedura guidata Configurazione ibrida crea il connettore di ricezione sul server di Exchange 2010. Quindi, la procedura guidata consente di configurare il connettore con gli indirizzi IP per consentire il traffico in ingresso di Exchange Online Protection da utenti di Office 365 per essere indirizzati all'ambiente locale.

La schermata seguente viene illustrato un esempio di una protezione di Exchange in linea connettore che crea la configurazione guidata ibrido di ricezione.

Schermata di una protezione di Exchange in linea connettore di ricezione

Per ulteriori informazioni sulla procedura guidata Configurazione ibrida Exchange 2010, vedere Distribuzioni ibrido con la configurazione guidata ibrido.

Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365sito Web o ilForum TechNet di Exchange.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2750145 - Ultima revisione: 04/26/2016 01:07:00 - Revisione: 9.0

Microsoft Exchange Online, Microsoft Exchange Online Protection, Microsoft Exchange Server 2010 Enterprise, Microsoft Exchange Server 2010 Standard

  • o365 o365e o365a hybrid kbgraphxlink kbgraphic o365022013 eop kbmt KB2750145 KbMtit
Feedback