Errori di dominio nel portale Office 365

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2762161
INTRODUZIONE
In questo articolo vengono elencati tutti i messaggi di errore di dominio che possono verificarsi nel portale Microsoft Office 365.
ULTERIORI INFORMAZIONI
La tabella seguente contiene la causa e la risoluzione per ogni messaggio di errore.

Messaggio di erroreCausa Risoluzione
Numero di domini non verificati superato.
Il tuo account ha troppi domini non verificati. Verificare o eliminare uno dei domini non verificati e quindi aggiungere il nuovo dominio.
Viene raggiunto il numero massimo di 50 domini non verificati.Per risolvere questo problema, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

2279117 L'amministratore non può aggiungere un dominio a un account Office 365
Dominio già esistente.
Il dominio è già associato al tuo account.
Il dominio esiste già all'interno della sottoscrizione a Office 365.Per risolvere questo problema, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

2279117 L'amministratore non può aggiungere un dominio a un account Office 365
Dal portale Office 365:
Impossibile rimuovere dominio

Da Windows PowerShell:
Rimuovi-MsolDomain: Impossibile rimuovere questo dominio. Utilizzare Get-MsolUser - DomainName
<DomainName></DomainName> per recuperare un elenco di oggetti che bloccano la rimozione.
In linea: 1 char: 18
+ Remove-MsolDomain<> <DomainName></DomainName>
+ CategoryInfo: OperationStopped: (:) [Remove-MsolDomain] MicrosoftOnlineException
+ FullyQualifiedErrorId: Microsoft.Online.Administration.Automation.DomainNotEmptyException,Microsoft.Online.Administration.Automation.RemoveDomain
Questo problema può verificarsi se sono vere le seguenti condizioni:
  • Esistono account utente associati a questo dominio.
  • Esistono account di posta elettronica o Skype per gli account Online(formerly Lync Online) Business che utilizzano questo dominio.
Per risolvere questo problema, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

2787210Errore "Impossibile rimuovere questo dominio" quando si tenta di rimuovere un dominio da Office 365
Dal portale Office 365:
Dominio è associati i sottodomini.

Da Windows PowerShell:
Rimuovi-MsolDomain: Non è possibile rimuovere un dominio con sottodomini.
È innanzitutto necessario eliminare i sottodomini prima di poter rimuovere questo dominio.
In linea: 1 char: 18
+ Remove-MsolDomain<> <DomainName></DomainName>
+ CategoryInfo: OperationStopped: (:) [Remove-MsolDomain] MicrosoftOnlineException
+ FullyQualifiedErrorId: Microsoft.Online.Administration.Automation.Domai
nHasChildDomainException,Microsoft.Online.Administration.Automation.RemoveDomain
Il dominio è associati i sottodomini.Per risolvere questo problema, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

2787792 Errore "Il dominio dispone di sottodomini associati" o "Non è possibile rimuovere un dominio con sottodomini" quando si tenta di rimuovere un dominio da Office 365
Dal portale Office 365:
Dominio è il dominio primario/default.

Da Windows PowerShell:
Rimuovi-MsolDomain: Impossibile eliminare il dominio predefinito. Utilizzare il cmdlet Set-MsolDomain per impostare un altro dominio come dominio predefinito prima di eliminare questo dominio.
In linea: 1 char: 18
+ Remove-MsolDomain<> <DomainName></DomainName>
+ CategoryInfo: OperationStopped: (:) [Remove-MsolDomain] MicrosoftOnlineException
+ FullyQualifiedErrorId: Microsoft.Online.Administration.Automation.DefaultDomainDeletionException,Microsoft.Online.Administration.Automation.RemoveDomain
Il dominio è primario o di dominio predefinito.Per risolvere questo problema, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

2787250Errore "Impossibile eliminare il dominio predefinito" quando si tenta di rimuovere un dominio da Office 365
Impossibile rimuovere dominio
<DomainName></DomainName> non può essere rimosso perché è in uso per il sito Web di SharePoint Online. Se si desidera rimuovere il dominio, prima di modificare l'indirizzo che si sta utilizzando per SharePoint Online a un dominio diverso.
Si utilizza il dominio per l'indirizzo del sito Web di SharePoint Online.Per risolvere questo problema, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

2787264 Errore "Impossibile rimuovere dominio" quando si tenta di rimuovere un dominio da Office 365
Non è disponibile il collegamento "Rimuovi dominio"

Rimuovi-MsolDomain: Impossibile eliminare il dominio predefinito. Utilizzare il cmdlet Set-MsolDomain per impostare un altro dominio come dominio predefinito prima di eliminare questo dominio.
In linea: 1 char: 18
+ Remove-MsolDomain<> <DomainName></DomainName>
+ CategoryInfo: OperationStopped: (:) [Remove-MsolDomain] MicrosoftOnlineException
+ FullyQualifiedErrorId: Microsoft.Online.Administration.Automation.DefaultDomainDeletionException,Microsoft.Online.Administration.Automation.RemoveDomainRemove-MsolDomain: non è possibile rimuovere il dominio iniziale creato in Office 365.
In linea: 1 char: 18
+ Remove-MsolDomain<> <DomainName></DomainName>
+ CategoryInfo: OperationStopped: (:) [Remove-MsolDomain] MicrosoftOnlineException
+ FullyQualifiedErrorId: Microsoft.Online.Administration.Automation.InitialDomainDeletionException,Microsoft.Online.Administration.Automation.RemoveDomain
Si sta tentando di eliminare il dominio di Routing in linea di Microsoft. (Ad esempio, si sta tentando di eliminare contoso.onmicrosoft.com.) Impossibile eliminare questo dominio.Per risolvere questo problema, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

2787317 Non è disponibile il collegamento di dominio "Remove" o "Non è possibile rimuovere il dominio iniziale" errore quando si tenta di rimuovere un dominio da Office 365
Record DNS di verifica non trovato.
È Impossibile verificare <DomainName></DomainName>. Assicurarsi che la verifica record DNS creato al tuo registro di dominio sia corretta e che è stato il tempo di attesa almeno 72 ore dopo il record è stato aggiunto.

In alternativa, viene visualizzato questo errore:

Siamo spiacenti, Impossibile trovare il record che è stato creato.
Questo problema può verificarsi se sono vere le seguenti condizioni:
  • Il record del sistema DNS (Domain Name) non è stato creato correttamente.
  • Il record DNS non propagato a tutti i server DNS. Modifiche al dominio SMTP Simple Mail Transfer Protocol () possono richiedere a 72 ore di propagare a tutti i server DNS.
Per risolvere questo problema, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

2515404 Risoluzione dei problemi di verifica di dominio in Office 365
<DomainName></DomainName> è già stato verificato per l'account o di un altro account di Microsoft Online Services.
Il dominio esiste un'altra organizzazione di Office 365.Per risolvere questo problema, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

2515404 Risoluzione dei problemi di verifica di dominio in Office 365
Impossibile verificare dominio
È Impossibile verificare il dominio perché è associato a un altro servizio ospitati da Microsoft. Un dominio può essere associato a un solo servizio. Per utilizzare questo dominio, prima di rimuoverlo dal servizio di altri e provare nuovamente a verificare il dominio. Se non è possibile verificare il dominio, contattare l'assistenza di Microsoft Online Services per risolvere il problema.
Il dominio esiste un'altra organizzazione di Office 365.Per risolvere questo problema, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

2515404 Risoluzione dei problemi di verifica di dominio in Office 365
Siamo spiacenti, Impossibile visualizzare informazioni sui domini dell'ora. Attendere alcuni minuti e riprovare.
Portale di Office 365 non può comunicare con Microsoft Azure (Azure ad Active Directory) il dominio viene memorizzate informazioni della società.Per risolvere il problema, riprovare più tardi e attendere fino a 24 ore.
Siamo spiacenti, non è possibile aggiungere il dominio subito. Attendere alcuni minuti e riprovare.
Portale di Office 365 non possono comunicare AD Azure il dominio viene memorizzate informazioni della società.Per risolvere il problema, riprovare più tardi e attendere fino a 24 ore.
Spiacenti, che abbiamo non possiamo verificare subito il tuo dominio. Riprovare più tardi.
Portale di Office 365 non possono comunicare AD Azure il dominio viene memorizzate informazioni della società.Per risolvere il problema, riprovare più tardi e attendere fino a 24 ore.
Siamo spiacenti, Impossibile visualizzare record informazioni DNS per i servizi di Office 365 subito. Riprovare più tardi.
Portale di Office 365 non possono comunicare AD Azure il dominio viene memorizzate informazioni della società.Per risolvere il problema, riprovare più tardi e attendere fino a 24 ore.
Siamo spiacenti, Impossibile visualizzare record informazioni DNS per il dominio subito. Riprovare più tardi.
Portale di Office 365 non può comunicare con il DNS in cui sono contenuti i record DNS.Per risolvere il problema, riprovare più tardi e attendere fino a 24 ore.
Spiacenti, che è Impossibile salvare il record subito. Riprovare più tardi.
Portale di Office 365 non può comunicare con il DNS in cui sono contenuti i record DNS.Per risolvere il problema, riprovare più tardi e attendere fino a 24 ore.
Siamo spiacenti, Impossibile rimuovere il dominio subito. Riprovare più tardi.
Portale di Office 365 non possono comunicare AD Azure il dominio viene memorizzate informazioni della società.Per risolvere il problema, riprovare più tardi e attendere fino a 24 ore.
Siamo spiacenti, non possiamo aiutiamo risolvere subito. Riprovare più tardi.
Portale di Office 365 non possono comunicare AD Azure il dominio viene memorizzate informazioni della società.Per risolvere il problema, riprovare più tardi e attendere fino a 24 ore.
Siamo spiacenti, non possiamo completare in questo momento. Attendere un po' e riprovare.
Portale di Office 365 non possono comunicare AD Azure il dominio viene memorizzate informazioni della società.Per risolvere il problema, riprovare più tardi e attendere fino a 24 ore.
Siamo spiacenti, non possiamo completare in questo momento. Riprovare più tardi.
Portale di Office 365 Impossibile caricare la pagina.Per risolvere il problema, riprovare più tardi e attendere fino a 24 ore.


Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 sito Web.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2762161 - Ultima revisione: 04/12/2016 21:26:00 - Revisione: 13.0

Microsoft Office 365, Microsoft Azure Active Directory, Office 365 User and Domain Management

  • o365 o365a o365p o365e o365022013 o365m kbmt KB2762161 KbMtit
Feedback