Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

OLEXP: Backup e ripristino dell'elenco mittenti bloccati di Outlook Express e altre regole di posta

Per informazioni sulle differenze tra i client di posta elettronica Microsoft Outlook Express e Microsoft Outlook, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
257824 OL2002: Differenze tra Outlook e Outlook Express
IMPORTANTE: in questo articolo vengono fornite informazioni su come modificare il Registro di sistema. Prima di modificare il Registro di sistema, eseguire una copia di backup e assicurarsi di sapere come ripristinarlo in caso di problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986 Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Sommario
In questo articolo viene descritto come eseguire il backup e il ripristino dell'Elenco mittenti bloccati e di altre regole di posta in Outlook Express 5 e versioni successive. Se in Outlook Express vengono utilizzate più identità, ripetere la procedura descritta di seguito per ciascuna identità ed eseguire il backup dei dati di conseguenza. Questo faciliterà il ripristino di ciascuna identità.
Informazioni
AVVISO: l'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema può causare gravi problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non è in grado di garantire la risoluzione di problemi causati dall'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema. L'utilizzo dell'editor del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.

Backup dell'elenco mittenti bloccati e di altre regole di posta

L'Elenco mittenti bloccati

  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Nella casella Apri digitare regedit, quindi scegliere OK.
  3. Individuare e selezionare le sottochiavi di registro riportate di seguito (salvare ogni chiave in un file diverso):
    HKEY_CURRENT_USER\Identities\{Identity Number}\Software\Microsoft\Outlook Express\5.0\Block Senders
  4. Scegliere Esporta file del Registro di sistema dal menu Registro.
  5. Nella casella Salva in selezionare il desktop.
  6. Nella casella Nome file digitare blocked senders.reg (per la chiave Block Senders), quindi scegliere Salva.

Altre regole di posta

  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Nella casella Apri digitare regedit, quindi scegliere OK.
  3. Individuare e selezionare le sottochiavi di registro riportate di seguito (salvare ogni chiave in un file diverso):
    HKEY_CURRENT_USER\Identities\{Identity Number}\Software\Microsoft\Outlook Express\5.0\Rules\Mail
  4. Scegliere Esporta file del Registro di sistema dal menu Registro.
  5. Nella casella Salva in selezionare il desktop.
  6. Nella casella Nome file digitare mail rules.reg (per la chiave mail rules), quindi scegliere Salva.
  7. Scegliere Esci dal menu Registro di sistema.
NOTA: come ulteriore protezione copiare i file delle chiavi di registro dal desktop in uno dei seguenti percorsi:
  • Un'altra partizione del computer.
  • Un percorso di rete.
  • Un supporto rimovibile.

Ripristino dell'Elenco mittenti bloccati esistente e di altre regole di posta per un sistema operativo appena installato

  1. Avviare Outlook Express nel nuovo computer e completare la Connessione guidata Internet per configurare l'identità e le informazioni sull'account. Se nell'installazione precedente erano disponibili più identità, completare la procedura per ogni identità. Per effettuare questa operazione:
  2. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  3. Nella casella Apri digitare notepad.exe.
  4. Scegliere Apri dal menu File, quindi individuare il file Block Senders.reg creato.
  5. Nella seconda riga di testo selezionare il testo dopo "HKEY_CURRENT_USER\Identity\" che include le parentesi graffe {}. Scegliere Copia dal menu Modifica per copiare il testo negli Appunti di Microsoft Windows.
  6. Scegliere Sostituisci dal menu Modifica. Fare clic sul puntatore nella casella Trova, quindi scegliere Incolla dal menu Modifica per incollare il testo in questa casella. Non chiudere il Blocco note finché non viene richiesto più avanti nel procedimento.
  7. Avviare l'editore del Registro di sistema nel nuovo computer (come nel passaggio 1 della sezione "L'Elenco mittenti bloccati") e individuare la cartella HKEY_Current_User\Identities. Fare doppio clic sulla chiave User ID nel riquadro destro e fare clic su Dati valore.
  8. Premere CTRL+C per copiare tale valore negli Appunti di Windows. Fare clic su Annulla per chiudere la finestra di dialogo Modifica stringa e chiudere l'editor del Registro di sistema.
  9. Nel Blocco note fare clic nella casella Sostituisci con e premere CTRL+V per incollare il testo. Fare clic su Sostituisci tutto per sostituire tutte le istanze delle stringhe di testo.
  10. Scorrere l'intero elenco per accertarsi che tutte le chiavi di registro abbiano la nuova stringa di testo, invece di quella precedente. Scegliere Salva dal menu File e chiudere il Blocco note.
  11. Fare doppio clic sul file Block Senders.reg e scegliere quando viene richiesto per importare l'Elenco mittenti bloccati nel Registro di sistema del nuovo computer.
  12. Attenersi ai passaggi da 2 a 11 per il file mail rules.reg per aggiornare tale file con le informazioni sulla nuova identità.
Proprietà

ID articolo: 276511 - Ultima revisione: 01/19/2005 16:37:00 - Revisione: 2.0

Microsoft Outlook Express 5.5, Microsoft Outlook Express 5.01 Service Pack 2, Microsoft Outlook Express 5.0, Microsoft Outlook Express 5.5, Microsoft Outlook Express 5.5, Microsoft Outlook Express 5.01 Service Pack 2, Microsoft Outlook Express 5.0, Microsoft Outlook Express 5.5, Microsoft Outlook Express 5.01 Service Pack 1, Microsoft Outlook Express 5.0, Microsoft Outlook Express 5.5, Microsoft Outlook Express 5.01, Microsoft Outlook Express 5.0, Microsoft Outlook Express 5.5, Microsoft Outlook Express 5.01 Service Pack 2

  • kbhowto KB276511
Feedback
html>m);