Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Come eliminare l'avviso di mancata individuazione automatica in Outlook 2007 e versioni successive

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2783881
Sommario
Quando Microsoft Outlook esegue un'operazione di individuazione automatica e si tenta di connettersi a un endpoint di servizio dove il nome previsto non è presente sul certificato Secure Sockets Layer (SSL) del server, si potrebbe ricevere un messaggio di avviso analogo al seguente:
Il nome sul certificato di protezione non è valido o non corrisponde al nome del sito.

Si desidera procedere?

Quando si verifica questo messaggio di avviso, possibile fare clic su per accettare il messaggio di avviso. Tuttavia, essa può presentarsi di nuovo alla successiva esecuzione di individuazione automatica.

Gli amministratori possono essere sopprimere il messaggio di avviso per un endpoint HTTP specifico dell'organizzazione. In questo articolo contiene informazioni su come effettuare questa operazione.
Cause
Viene visualizzato il messaggio di avviso in presenza delle seguenti condizioni:
  • DNS e il servizio IIS sono installati sullo stesso server, ad esempio DC1.contoso.com.
  • Per il server viene creato un record di nome Server (NS).
  • Il IISservice è configurata per utilizzare Secure Sockets Layer (SSL).

Outlook utilizza la parte del nome di dominio dell'indirizzo SMTP dell'utente per eseguire una query DNS. In questo esempio, il nome di dominio è contoso.com. Contoso.comvengono risolti a un record NS per il server DNS. Sul server DNS, IIS è configurato per utilizzare un certificato SSL. Soggetto del certificato SSL èDC1.contoso.com. Tuttavia, Outlook tenta di connettersi ahttps://contoso.com/autodiscover/autodiscover.xml. La mancata corrispondenza nome certificato determina Outlook presentare l'avviso descritto in precedenza.
Workaround
Useone dei seguenti metodi per aggirare il problema.

Metodo 1: Eseguire nuovamente un certificato che include il nome di dominio come il nome alternativo del soggetto

Riemettere un certificato che include il nome di dominio (contoso.com), come la soluzione di Name.This di soggetto alternativo potrebbe essere appropriata se è Impossibile implementare le chiavi del Registro di sistema del client o avere solo un numero limitato di domini.

Metodo 2: Non installare il servizio IIS e DNS sullo stesso server

Installare i ruoli IIS e DNS in server separati.

Metodo 3: Installare o associare un certificato SSL sul server DNS che esegue IIS

Se il sito IIS non richiede SSL, è possibile rimuovere il certificato. In alternativa, è possibile separare TCP 443 (porta SSL) dal sito Web predefinito.

Metodo 4: Configurare Outlook per consentire la connessione al nome di dominio non corrispondenti

Importantequesta sezione, metodo o attività contiene passaggi viene spiegato come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, può causare seri problemi la modifica del Registro di sistema in modo non corretto. Pertanto, assicurarsi di seguire attentamente i passaggi. Per maggiore protezione, eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. Cosicché sia possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristinare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
322756 Eseguire il backup e ripristino del Registro di sistema in Windows
Per configureOutlook per ignorare la mancata corrispondenza di nome e connettersi a uno specifico endpoint HTTP, è possibile utilizzare o distribuire un valore del Registro di sistema. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Chiudere Outlook.
  2. Avviare l'Editor del Registro di sistema. A tale scopo, utilizzare una delle seguenti procedure, come appropriato per la versione di Windows.
    • Finestre 8 e 10: Premere il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Digitare Regedit.exe e quindi fare clic su OK.
    • Windows 7: Fare clic su Start, tipo Regedit.exe Nella casella Cerca, quindi premere INVIO.
  3. Individuare e fare clic per selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\xx.0\Outlook\AutoDiscover\RedirectServers
    Nota È inoltre possibile utilizzare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Office\xx.0\Outlook\AutoDiscover\RedirectServers
    Dove xx è 12.0for Outlook 16,0 per Outlook 2016, 15,0 per Outlook 2013 e 2007,14.0 per Outlook 2010
  4. Fare clic sul menu Modifica , scegliere Nuovoe quindi fare clic su Valore stringa.
  5. Digitare il nome del server HTTPS al quale individuazione automatica può essere senza alcun avviso all'utente di connessione e quindi premere INVIO. Ad esempio, per consentire una connessione ahttps://contoso.com, il nome del primo valore di stringa (REG_SZ) sarebbe come segue:

    Contoso.com
  6. Non è necessario aggiungere del testo nella caselladati valore . La colonna di dati deve rimanere vuota per i valori di stringa creata.
  7. Per aggiungere ulteriori server HTTPS al quale l'individuazione automatica può connettersi senza visualizzare un messaggio di avviso, ripetere i passaggi 4 e 5 per ogni server.
  8. Dal menu File, fare clic su Esci per uscire dall'Editor del Registro di sistema.
Riferimenti
Per ulteriori informazioni sul servizio di individuazione automatica, visitare il seguente sito Web Microsoft TechNet:
certificato cert protetto ssl di individuazione di scoprire ol2010 automatico

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2783881 - Ultima revisione: 09/23/2015 06:34:00 - Revisione: 2.0

Outlook 2016, Microsoft Outlook 2013, Microsoft Outlook 2010, Microsoft Office Outlook 2007

  • kbmt KB2783881 KbMtit
Feedback
; " src="https://c1.microsoft.com/c.gif?DI=4050&did=1&t=">