Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Non è possibile inserire alcuni script controlli ActiveX nei documenti di Office 2013

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2793374
Importante. In questo articolo contiene informazioni che viene illustrato come ridurre le impostazioni di protezione o disattivare le funzionalità di protezione in un computer. È possibile eseguire queste modifiche per risolvere un problema specifico. Prima di apportare queste modifiche, si consiglia di valutare i rischi associati all'implementazione di questa soluzione alternativa in un ambiente. Se si implementa questa soluzione, adottare ulteriore procedura per proteggere il computer.
Sintomi
Quando si tenta di inserire un controllo Web Browser in un documento di Microsoft Word, una cartella di lavoro di Microsoft Excel o una presentazione di Microsoft PowerPoint, viene visualizzato uno dei seguenti messaggi di errore:
  • In Excel 2013: "Impossibile inserire oggetti"
  • In Word 2013: "Inserire l'oggetto non può essere a causa delle impostazioni dei criteri. Questo errore può verificarsi se i controlli ActiveX e gli oggetti incorporati in questo file sono bloccati dalle impostazioni dei criteri. Ulteriori informazioni su questo messaggio di errore in linea"
  • In PowerPoint 2013: "Questo controllo ActiveX non può essere inserito"
Cause
Questo problema si verifica perché alcuni controlli script sono diventate obsolete in Office 2013 per motivi di sicurezza. Ciò è legato alla progettazione e si prevede che questi errori. Questi controlli tramite script sono disattivati utilizzando specifiche della versione kill bit che si applica solo a questi controlli, e ciò si verifica solo quando vengono utilizzati in un documento. È consigliabile che non tentate di incorporare i controlli script direttamente nei documenti, poiché questo comportamento può ridurre la protezione del sistema.
Workaround
AvvisoQuesta procedura potrebbe rendere un computer o una rete più vulnerabile agli attacchi di utenti malintenzionati o programmi software dannosi, quali i virus. Si sconsiglia questa soluzione, ma queste informazioni vengono fornite in modo che è possibile implementare questa soluzione alternativa a propria discrezione. Questa soluzione può essere utilizzata a proprio rischio. Se si implementa questa soluzione alternativa, è consigliabile eseguire questa operazione solo per i controlli che è necessario utilizzare.

Per aggirare questo problema, disattivare i bit di interruzione a 32 bit tramite la ricerca nei percorsi del Registro di sistema riportata di seguito e quindi modificare il valore DWORD per il ClassID applicabili da 1024 a 0.

Per l'installazione a portata di clic di Office 2013, individuare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Office\15.0\ClickToRun\REGISTRY\MACHINE\Software\Wow6432Node\Microsoft\Office\15.0\Common\COM Compatibility\<ClassID> </ClassID>

Per l'installazione di MSI di Office 2013, individuare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\Office\15.0\Common\COM Compatibility\<ClassID> </ClassID>
Nota. Per identificare la versione di installazione di Office 2013, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare un'applicazione di Office 2013, ad esempio Word 2013.
  2. Nel File menu, fare clic su Account.
  3. Se è stato installato Office 2013 tramite Click-to-Run, viene visualizzata una voce "Opzioni di aggiornamento". Per un'installazione MSI non viene visualizzata la voce "Opzioni di aggiornamento".
I seguenti ClassID sono interessati dal problema:
DescrizioneClassID
Controllo Web Browser{8856F961-340A-11D0-A96B-00C04FD705A2}
Componente Scriptlet di Microsoft{AE24FDAE-03C6-11D1-8B76-0080C744F389}
Controllo di modifica HTML{25336920-03F9-11CF-8FD0-00AA00686F13}
{25336921-03F9-11CF-8FD0-00AA00686F13}
Controllo di modifica MHTML{3050F3D9-98B5-11CF-BB82-00AA00BDCE0B}

{3050F5C8-98B5-11CF-BB82-00AA00BDCE0B}

{3050F67D-98B5-11CF-BB82-00AA00BDCE0B}
Controllo di modifica DHTML{2D360200-FFF5-11d1-8d03-00a0c959bc0a}
Controllo (Safe for Scripting) la modifica del DHTML{2D360201-FFF5-11d1-8D03-00A0C959BC0A}
Nota. Wow6432Node vanno omesse dalle chiavi del Registro di sistema per Office per i casi in cui è in esecuzione una versione a 32 bit di Office in una versione a 32 bit di Windows o una versione a 64 bit di Office è in esecuzione su una versione a 64 bit di Windows. Tuttavia, Wow6432Node deve essere incluso durante l'esecuzione di una versione a 32 bit di Office in una versione a 64 bit di Windows.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2793374 - Ultima revisione: 12/14/2012 12:23:00 - Revisione: 1.0

Microsoft SharePoint Server 2013

  • kbsurveynew kbtshoot kbexpertiseinter kbmt KB2793374 KbMtit
Feedback