Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Il tuo browser non è supportato

Devi aggiornare il browser per usare il sito.

Esegui l'aggiornamento all'ultima versione di Internet Explorer

Modalità di aggiornamento di System Center 2012 Configuration Manager SP1

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2801416
Introduzione
In questo articolo contiene una descrizione delle procedure da seguire per effettuare l'aggiornamento di Microsoft System Center 2012 Configuration Manager per System Center 2012 Configuration Manager Service Pack 1 (SP1).

Nota. L'aggiornamento di una versione preliminare di System Center 2012 Configuration Manager SP1 per System Center 2012 Configuration Manager SP1 non è supportato. Se si dispone di una versione preliminare di System Center 2012 Configuration Manager SP1, è necessario disinstallare tale versione prima di installare System Center 2012 Configuration Manager SP1. Per ulteriori informazioni, visitare il seguente sito Web Microsoft TechNet:
Informazioni
Se la distribuzione di Configuration Manager è costituito da una gerarchia di siti, aggiornare i siti dalla parte superiore della gerarchia. Aggiornare, ovvero i siti nell'ordine seguente:
  1. Sito Amministrazione centrale
  2. Sito primario
  3. Sito secondario

    Nota. È possibile aggiornare il sito secondario utilizzando la console di Configuration Manager.
Per eseguire l'aggiornamento da System Center 2012 Configuration Manager per System Center 2012 Configuration Manager Service Pack 1 (SP1), attenersi alla seguente procedura.

Passaggio 1: Esaminare l'elenco di controllo aggiornamento

Per informazioni dettagliate sulla pianificazione dell'aggiornamento e controllo per l'aggiornamento di Configuration Manager SP1, visitare il seguente sito Web Microsoft TechNet:

Passaggio 2: Disinstallare Windows Automated Installation Kit (AIK)

Si consiglia di disinstallare Windows AIK. Infatti, di valutazione di Windows e Windows AIK e Kit di distribuzione (ADK) non devono coesistere nello stesso computer.

Passaggio 3: Scaricare e installare Windows ADK

È necessario scaricare e installare Windows ADK prima di eseguire il programma di installazione di System Center 2012 Configuration Manager SP1. ADK Windows deve essere installato sul server del sito e su qualsiasi server che esegue il Provider SMS.

Per scaricare Windows ADK, visitare il seguente sito Web Microsoft Download Center:
Quando si esegue il programma di installazione di Windows ADK, selezionare le seguenti funzionalità:
  • Strumenti di distribuzione
  • Windows Preinstallation Environment (Windows PE)
  • Utilità di migrazione stato utente (USMT)
Nota. Queste funzionalità sono necessarie per passare il controllo dei prerequisiti di System Center 2012 Configuration Manager SP1.

Passaggio 4: Scaricare e installare Windows Management Framework 3.0

System Center 2012 Configuration Manager SP1 richiede Windows PowerShell 3.0. Se non è in esecuzione Windows Server 2012, è necessario scaricare e installare Windows Management Framework 3.0 (WMF).

Per scaricare WMF 3.0, visitare il seguente sito Web Microsoft Download Center:

Passaggio 5: Verificare che la versione di Microsoft SQL Server è supportata

Assicurarsi di avere il service pack appropriato di SQL Server o un aggiornamento cumulativo installato. Per ulteriori informazioni sulle versioni di SQL Server sono supportati da System Center 2012 Configuration Manager, visitare il seguente sito Web Microsoft TechNet: Nota. SQL Server 2012 SP1 è supportato.

Passaggio 6: Installazione 2012 System Center Configuration Manager SP1

Eseguire l'installazione di System Center 2012 Configuration Manager SP1 e assicurarsi di selezionare l'opzione di aggiornamento per aggiornare il sito.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2801416 - Ultima revisione: 02/14/2013 15:20:00 - Revisione: 1.1

  • Microsoft System Center 2012 Configuration Manager
  • kbhowto kbexpertiseadvanced kbsurveynew kbmt KB2801416 KbMtit
Feedback
dy>d(m);" src="http://c1.microsoft.com/c.gif?">