Gli utenti di Exchange 2003 e Outlook 2003 è possono visualizzare informazioni sulla disponibilità degli utenti di Office 365 in una distribuzione ibrido on-premise

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2847591
Nota La procedura guidata Configurazione ibrida inclusa in di Exchange Management Console in Microsoft Exchange Server 2010 non è più supportata. Pertanto, è non devono più utilizzare la procedura guidata Configurazione ibrida precedente. Utilizzare invece la procedura guidata di configurazione di Office 365 ibrida disponibile alla http://aka.ms/HybridWizard. Per ulteriori informazioni, vedere Office 365 ibrida configurazione guidata di Exchange 2010.
PROBLEMA
Si dispone di una distribuzione di ibridi di locale Microsoft Exchange Server e Microsoft Exchange Online, Microsoft Office 365 e le seguenti condizioni sono vere:
  • L'ambiente del server locale è in esecuzione Microsoft Exchange Server 2010 e Microsoft Exchange Server 2003.
  • La cartella pubblica di Exchange 2003 prevede di utilizzare un elenco personalizzato invece i gruppi di routing per cartelle pubbliche.
In questo scenario, gli utenti locali che dispongono di una cassetta postale di Exchange 2003 o che utilizzano Microsoft Office Outlook 2003 non consente di visualizzare le informazioni sulla disponibilità degli utenti di Office 365. Tuttavia, è possibile visualizzare le informazioni sulla disponibilità di altri utenti locali. Inoltre, gli utenti locali che dispongono di una cassetta postale di Exchange 2010 è possono visualizzare le informazioni sulla disponibilità degli utenti di Office 365.
CAUSA
Questo problema si verifica se Exchange 2003 non può fare riferimento Outlook al server di cartelle pubbliche di Exchange 2010 che contiene la replica. Anche se è specificato un server di Exchange 2010 nell'elenco personalizzato di cartelle pubbliche, il calcolo del costo ha esito negativo. Quando il server di Exchange 2010 viene selezionato nell'elenco cartelle pubbliche referral personalizzato dal sistema di gestione di Exchange 2003, anziché il server viene visualizzato il database delle cartelle pubbliche.

Exchange 2003 risolve correttamente il server di Exchange 2010 nell'elenco delle cartelle pubbliche al GUID del database di cartelle pubbliche di Exchange 2010 anziché il GUID del server di cartelle pubbliche di Exchange 2010. Exchange 2003 esegue backup del database GUID per assegnare i costi, è un percorso server valido. Pertanto, è contrassegnato con costo infinito. Poiché il costo è infinito, Exchange 2003 non fa riferimento il client al server di Exchange 2010.
SOLUZIONE
Per risolvere questo problema, utilizzare Active Directory Service Interfaces Editor (ADSI Edit) per modificare l'attributo msExchfolderAffinityList nel server che esegue Exchange 2003. In particolare, è possibile sostituire il GUID del database di cartelle pubbliche di Exchange 2010 con il GUID del server di cartelle pubbliche di Exchange 2010.

A tale scopo, eseguire la procedura seguente sul server che esegue Exchange 2003.
  1. Aprire Exchange Management Shell e attenersi alla seguente procedura:
    1. Identificare il GUID del database di cartelle pubbliche di Exchange 2010. A tale scopo, eseguire il comando seguente:
      get-publicfolderdatabase |fl name, guid
    2. Identificare il GUID del server di cartelle pubbliche di Exchange 2010. A tale scopo, eseguire il comando seguente:
      get-exchangeserver |fl name,guid
  2. Utilizzare ADSI Edit per individuare l'attributo msExchfolderAffinityList e quindi specificare il GUID del server di cartelle pubbliche di Exchange 2010.
    1. Aprire Modifica ADSI e quindi connettersi al contesto di configurazione.
    2. Espandere il dominio e quindi individuare il server. Il percorso del server è la seguente:
      Servizi/configurazione/Microsoft Exchange /<OrganizationName></OrganizationName>/ Server/gruppi amministrativi /<ServerName></ServerName>

    3. Mouse del server e quindi scegliere proprietà.
    4. Fare clic sulla scheda Editor attributi , individuare e selezionare il msExchfolderAffinityList attributo.
    5. Fare clic su Modificae quindi, sulla base delle informazioni che è stato ottenuto nel passaggio 1, sostituire il GUID del database di cartelle pubbliche di Exchange 2010 con il GUID del server di cartelle pubbliche di Exchange 2010.
  3. Riavviare il servizio Microsoft Exchange Information Store. Per ulteriori informazioni su come effettuare questa operazione, visitare il seguente sito Web Microsoft:
Dopo aver eseguito questa procedura, verrà visualizzato il nome del server di cartelle pubbliche di Exchange 2010 nell'elenco personalizzato di cartelle pubbliche. Si tenga presente che è possibile modificare gli altri server nell'elenco personalizzato senza influenzare il GUID aggiornato nell'attributo msExchFolderAffinityList .
ULTERIORI INFORMAZIONI
L'attributo msExchfolderAffinityList è la proprietà di Active Directory che consente di risolvere l'elenco personalizzato di cartelle pubbliche per server GUID.

Per ulteriori informazioni, vedere le seguenti risorse di Microsoft:
Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 sito Web.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2847591 - Ultima revisione: 04/26/2016 01:38:00 - Revisione: 4.0

Microsoft Exchange Online

  • o365 o365a o365e o365m o365022013 hybrid kbmt KB2847591 KbMtit
Feedback