Come eliminare le regole di posta indesiderata utilizzando MFCMAPI in un ambiente Exchange Server

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2860406
Sommario
In questo articolo viene descritto come eliminare manualmente le regole di posta indesiderata utilizzando lo strumento di Microsoft Exchange Server MAPI (MFCMAPI) in un ambiente server di Microsoft Exchange Server.
Informazioni

Come eliminare una regola di posta indesiderata

Nota Se si elimina in modo permanente una regola di posta indesiderata, è possibile recuperare gli indirizzi visualizzati nella posta indesiderata E-mail gli elenchi del filtro. Assicurarsi di esportare le liste prima di eliminare la regola di posta indesiderata.
Per ulteriori informazioni su come esportare gli indirizzi da cui gli elenchi del filtro per la posta elettronica indesiderata, visitare il seguente sito Web Microsoft:
Per eliminare una regola di posta indesiderata, attenersi alla seguente procedura:
  1. Come amministratore, creare un nuovo profilo di posta elettronica utilizzando Outlook in modalità in linea.
    Per ulteriori informazioni su come creare e configurare un profilo di posta elettronica, visitare il seguente sito Web Microsoft:
  2. Esportare l'elenco di indirizzi che contengono dei mittenti sicuri e dei mittenti bloccati in un file di testo (txt).
  3. Scaricare MFCMAPI dal seguente sito Web Microsoft:

    http://MFCMAPI.codeplex.com

    Nota Solo un amministratore di Exchange che dispone di autorizzazioni complete di una cassetta postale è possibile utilizzare lo strumento MFCMAPI per rimuovere una regola di posta indesiderata.
  4. Chiudere tutti i client Outlook di accedere alla cassetta postale. In caso contrario, lo strumento MFCMAPI eliminare correttamente la regola di posta indesiderata.
  5. Utilizzare lo strumento MFCMAPI per eliminare la regola di posta indesiderata. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
    1. Aprire MFCMAPI.
    2. Fare clic sulla scheda sessione e selezionare l'accesso. (La schermata per questo passaggio è elencata di seguito).La schermata per questo passaggio
    3. Fare doppio clic sull'archivio di cassette postali di Exchange predefinito nell'elenco. Verrà visualizzato come Nome utente@Nomedominio.com. Verrà aperta una nuova finestra MFCMAPI.
    4. Espandere Il contenitore radicee quindi Parte superiore dell'archivio informazioni. (La schermata per questo passaggio è elencata di seguito).
      La schermata per questo passaggio

      Nota Se vedete IPM_SUBTREEnell'elenco, quindi si accede alla cassetta postale utilizzando la modalità cache. Uscire da MFCMAPI e modificare il profilo di posta elettronica per utilizzare la modalità in linea.
    5. Nella Parte superiore dell'archivio informazioni, selezionare posta in arrivo.
    6. Posta in arrivo di mouse e selezionare tabella Apri contenuto associato. Verrà aperta una nuova finestra MFCMAPI.
    7. Ordinamento nella parte superiore della colonna della Classe di messaggio e individuare IPM. ExtendedRule.Message. verrà visualizzato un solo posta in arrivo.
    8. Selezionare IPM. ExtendedRule.Messagenel riquadro superiore.
    9. Nel riquadro inferiore, in base alla colonna di Tag e individuare 0x65EB001E. Questo tag corrisponde al valore di JunkEmailRule. (La schermata per questo passaggio è elencata di seguito).
      La schermata per questo passaggio
    10. Dopo avere individuato la regola di posta indesiderata individuando il tag0x65EB001E , fare clic per selezionare IPM. ExtendedRule.Message nuovamente nel riquadro superiore.
    11. Mouse IPM. ExtendedRule.Message e selezionare Elimina messaggio. Verrà aperta la finestra Elimina elemento .
    12. Nell'elenco a discesa stile l'eliminazione , selezionare permanente eliminare passando DELETE_HARD_DELETE (errore irreversibile)e quindi fare clic su OK. (La schermata per questo passaggio è elencata di seguito).
      La schermata per questo passaggio
    13. IPM. ExtendedRule.Messagenon verrà più visualizzata nel riquadro superiore dopo l'eliminazione della regola.
    14. Chiudere le prime due finestre MFCMAPI.
    15. Nella finestra finale MFCMAPI, fare clic sulla scheda sessione e selezionare Logoffper chiudere la sessione MAPI. (La schermata per questo passaggio è elencata di seguito).
      La schermata per questo passaggio
    16. Chiudere la finestra MFCMAPI finale.

  6. Riavviare Outlook.
  7. Della scheda Home , nel gruppo di eliminazione , fare clic su posta indesideratae quindi selezionare Le opzioni di posta elettronica indesiderata.
  8. Esaminare ogni scheda perMittenti, Destinatari attendibili e Mittenti bloccati. Nessun addresseswill visualizzato in uno degli elenchi. Se gli indirizzi vengono ancora visualizzati, quindi la regola di posta indesiderata non è stata eliminata correttamente.
  9. Importa indirizzi di posta elettronica negli elenchi filtro posta indesiderata utilizzando gli elenchi che è stato esportato nel passaggio 2.
    Per ulteriori informazioni sull'importazione di indirizzi di posta elettronica negli elenchi filtro posta indesiderata, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Riferimenti
Per ulteriori informazioni su filtro della posta indesiderata, visitare il seguente sito Web Microsoft:Per ulteriori informazioni su alcuni messaggi indesiderati impostando problemi dopo aver spostato una cassetta postale in Exchange Server 2010, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2655142 Impostazioni di posta elettronica indesiderata Outlook ignorate dopo aver spostato una cassetta postale in Exchange Server 2010
Per ulteriori informazioni su un problema di limite di elenco di posta indesiderata, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2669081 Errore di Outlook per indicare tale limite elenco posta indesiderata
Per ulteriori informazioni su un problema di gestione di regola posta indesiderata, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
2591572 Messaggio di errore "Errore di convalida posta elettronica indesiderata" quando si gestisce la regola di posta indesiderata per postale una cassetta in un ambiente Exchange Server 2010

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2860406 - Ultima revisione: 10/01/2015 21:21:00 - Revisione: 4.0

Microsoft Exchange Server 2010 Enterprise, Microsoft Exchange Server 2010 Standard, Microsoft Exchange Server 2013 Enterprise, Microsoft Exchange Server 2013 Standard, Exchange Server 2016 Enterprise Edition, Exchange Server 2016 Standard Edition

  • kbsurveynew kbexpertiseinter kbhowto kbinfo kbgraphxlink kbmt KB2860406 KbMtit
Feedback