Certificato manca nell'ultima pagina della procedura guidata Configurazione ibrida

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2879262
Nota La procedura guidata Configurazione ibrida inclusa in di Exchange Management Console in Microsoft Exchange Server 2010 non è più supportata. Pertanto, è non devono più utilizzare la procedura guidata Configurazione ibrida precedente. Utilizzare invece la procedura guidata di configurazione di Office 365 ibrida disponibile alla http://aka.ms/HybridWizard. Per ulteriori informazioni, vedere Office 365 ibrida configurazione guidata di Exchange 2010.
PROBLEMA
Eseguire la procedura guidata Configurazione ibrida per impostare una distribuzione ibrida del locale di Microsoft Exchange Server ed Exchange Online in Office 365. Tuttavia, quando si arriva all'ultima pagina della procedura guidata, si scopre che un certificato è manca.
CAUSA
Questo problema si verifica se l'autorità di certificazione (CA) principale non è stato importato correttamente. Pertanto, essa non è verificata come public, terze CA principale e il certificato di Exchange non è stato configurato correttamente per una distribuzione di Exchange 2010 ibrida.
SOLUZIONE
Per risolvere il problema, controllare il valore della proprietà RootCAType . A tale scopo, utilizzare Exchange Management Shell sul server ibrido per eseguire il comando seguente:
Get-ExchangeCertificate | FL
La proprietà RootCAType identifica il tipo di CA che ha emesso il certificato. Deve restituire un valore di terze parti.

Se invece restituisce un valore del Registro di sistema o Nessuno, reimportare il certificato del server ibrida e quindi configurare il certificato per la distribuzione di un ibrido di Exchange. Per ulteriori informazioni su come effettuare questa operazione, visitare il seguente sito Web Microsoft:
ULTERIORI INFORMAZIONI
La proprietà RootCAType può avere uno dei seguenti valori:
  • Registro di sistema: una private interna e PKI CA principale che è stata installata manualmente nell'archivio certificati
  • Terze parti: pubblica di terze parti CA principale
Se il valore della proprietà Registro di sistema, il certificato non è presente quando si esegue la procedura guidata Configurazione ibrida.

Nel caso di una CA privata, la configurazione guidata ibrido può essere eseguita. Impossibile utilizzare i certificati autofirmati per i servizi di Exchange in una distribuzione ibrida. È necessario installare e assegnare i servizi di Exchange a un certificato digitale valido che viene acquistato da un'autorità di certificazione attendibile.

Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365sito Web o il Forum TechNet di Exchange.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2879262 - Ultima revisione: 04/26/2016 02:01:00 - Revisione: 5.0

Microsoft Exchange Online

  • o365 o365a o365e o365m o365022013 hybrid kbmt KB2879262 KbMtit
Feedback