Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Adobe Reader X e XI di Adobe Reader possono essere virtualizzati e distribuita con App-V 5.0

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2900929
Sommario
Adobe Reader X e XI di Adobe Reader possono essere virtualizzati e distribuiti mediante applicazione di Microsoft 5 Virtualization (APP-V. 5).
Informazioni
Prima di virtualizzare e distribuzione di Adobe Reader XI con App-V 5.0, verificare quanto segue:
  • Per poter distribuire Adobe Reader XI utilizzando App-V 5.0, l'impostazione di ProtectedMode deve essere disattivata. Per disattivare questa impostazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Aprire l'Editor del Registro di sistema e individuare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
      HKEY_CURRENT_USER\Software\Adobe\Acrobat Reader\11.0
    2. Destro 11.0, scegliereNuovo, quindi chiave.
    3. Nome della chiave Con privilegi.
    4. Il pulsante destro privilegiatoe quindi creare un nuovoREG_DWORDvalore denominatobProtectedMode.
    5. Impostare il valore di bProtectedMode per 0 (zero).
    6. Chiudere l'Editor del Registro di sistema.
  • Controllo degli aggiornamenti utilizzando il Cerca aggiornamentiopzione sotto il Guida in lineamenu non funziona, perché i file binari non possono essere aggiornati in un ambiente virtuale.
Declinazione di responsabilità di informazioni di terze parti

I prodotti di terze parti descritti in questo articolo sono forniti da società indipendenti da Microsoft. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita, sulle prestazioni o sull'affidabilità di questi prodotti.
APP-V 5.0 applicazione virtualizzazione Adobe Reader XI Adobe Reader 11

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2900929 - Ultima revisione: 03/27/2014 01:52:00 - Revisione: 3.0

Microsoft Application Virtualization 5.0 for Terminal Services, Microsoft Application Virtualization 5.0 for Remote Desktop Services Service Pack 2, Microsoft Application Virtualization 5.0 for Windows Desktops, Microsoft Application Virtualization 5.0 for Windows Desktops Service Pack 1, Microsoft Application Virtualization 5.0 for Windows Desktops Service Pack 2

  • kbhowto kbexpertisebeginner kbsurveynew kbmt KB2900929 KbMtit
Feedback
html>document.createElement('meta');m.name='ms.dqp0';m.content='true';document.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(m);" onload="var m=document.createElement('meta');m.name='ms.dqp0';m.content='false';document.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(m);" src="http://c1.microsoft.com/c.gif?">