Caratteri del campo Memo visualizzati come punti interrogativi in Access 2002

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

291541
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Avanzate: Richiede la codifica degli esperti, interoperabilità e competenze multiutente.

Il contenuto di questo articolo è applicabile solo ai database Microsoft Access (mdb).

Per la una versione di Microsoft Access 2000 di questo articolo, vedere 254845.
Sintomi
Dopo l'immissione di migliaia di caratteri di testo in un campo Memo, si nota che, a un certo punto, al posto del testo vengono visualizzati dei punti interrogativi.
Cause
Il campo Memo si trova in una tabella collegata di Microsoft SQL Server 7.0.
Risoluzione
Ottenere il service pack Microsoft Jet 4.0 più recente contiene una versione aggiornata del modulo di gestione di database Microsoft Jet 4.0.

Per ulteriori informazioni su come ottenere la versione più recente del modulo di gestione di database Jet 4.0, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
239114Come ottenere il service pack più recente per il modulo di gestione di Database Microsoft Jet 4.0
Status
Microsoft ha confermato che questo problema riguarda i prodotti Microsoft elencati all'inizio di questo articolo.
Informazioni

Procedura per riprodurre il problema.

  1. Creare una tabella in Microsoft SQL Server 7.0, eseguire lo script seguente in SQL Server Query Analyzer:
       Use pubs   go   CREATE TABLE [dbo].[TABLE2] (      [TABLEid] [int] NULL ,      [ID] [int] IDENTITY (1, 1) NOT NULL ,      [BitField] [bit] NOT NULL ,      [Data] [text] NULL    ) ON [PRIMARY] TEXTIMAGE_ON [PRIMARY]   GO					
  2. In un nuovo database in Access 2002 stabilire un collegamento alla tabella di SQL Server creata nel passaggio 1, quindi selezionare il campo ID come chiave primaria.
  3. Aprire la tabella collegata in visualizzazione Foglio dati.
  4. Digitare 1 nel campo TABLEid.
  5. Fare clic nel campo Dati e digitare o incollare 3000 o più caratteri.
  6. Salvare il record.
  7. Espandere il campo Dati, quindi fare clic nel campo per visualizzare un puntatore del mouse lampeggiante.
  8. Premere freccia GIÙ per scorrere il testo contenuto nel campo.
  9. Dopo avere premuto freccia GIÙ per alcuni secondi per spostarsi nel campo, verso il duemillesimo carattere verranno visualizzati dei punti interrogativi.
PRA collegato

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 291541 - Ultima revisione: 02/06/2014 22:05:26 - Revisione: 4.1

  • Microsoft Access 2002 Standard Edition
  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbprb KB291541 KbMtit
Feedback