Errore irreversibile 0x000000D1 e Windows Server 2012 esegue un bugcheck quando si attiva un controller di archiviazione

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2916984
Sintomi
Si consideri lo scenario seguente:

  • Si dispone di un computer che esegue Windows Server 2012 R2 o Windows Server 2012.
  • Il sistema è configurato con unità a stato solide hot pluggable (SSD).
  • È possibile disattivare il controller di archiviazione per uno o più di SSD tramite Gestione periferiche.
  • Si espellono fisicamente le SSD che sono collegate ai controller disabilitati.
  • Riattivare il controller di archiviazione precedentemente disattivato tramite Gestione periferiche.
In questo scenario, Windows Server esegue un bugcheck. Inoltre, viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:

STOP: 0x000000D1 (parametro 1, 2 del parametro, parametro 3, il parametro 4)
Questo problema è inoltre disponibile anche in scenari in cui viene eseguita una rimozione inattesa sul disco SSD quando il driver del controller di archiviazione viene installato o attivato.

Note
  • Questo errore di STOP descrive un errore DRIVER_IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL.
  • I parametri in questo messaggio di errore irreversibile variano a seconda della configurazione del computer.
  • Non tutti gli errori "Stop 0x000000D1" sono causati dal problema.

Cause
Questo problema si verifica perché il driver StorPort inoltra un Plug'n' IRP (PnP) al controller di archiviazione che non viene più inizializzato.
Status
Microsoft ha confermato che questo è un problema nei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Microsoft rilascia regolarmente aggiornamenti software per la risoluzione di bug specifici. Se verrà rilasciato un aggiornamento software per risolvere questo bug, questo articolo verrà aggiornato con informazioni aggiuntive.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2916984 - Ultima revisione: 07/03/2015 22:46:00 - Revisione: 3.0

Windows Server 2012 Datacenter, Windows Server 2012 Foundation, Windows Server 2012 R2 Datacenter, Windows Server 2012 R2 Foundation, Windows Server 2012 R2 Standard, Windows Server 2012 Standard

  • kbmt KB2916984 KbMtit
Feedback