Come correggere gli errori di dati che impediscono l'integrazione di Management Reporter

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2931999
Sommario
In questo articolo viene descritta la procedura per eseguire uno script di Diagnostics.sql per Management Reporter 2012 per Microsoft Dynamics SL 2011. Questo script può identificare gli errori di dati che potrebbero impedire la corretta integrazione Management Reporter. Errori di dati possono derivano da molte fonti e causare un'inconsistenza tra tabelle o creare valori di campo non valido.

Nella parte inferiore di questo articolo sono disponibili anche due script utilizzati per trovare i dati di caratteri minuscoli che potrebbero causare problemi in MR.
Risoluzione
Scaricare il seguente file di script e quindi attenersi alla seguente procedura per eseguire gli script nel database di Microsoft Dynamics SL Application Management Reporter. Modificare il tipo di output all'Output di testo per facilitarne la visualizzazione.

Nota Questo stesso contenute nel file Diagnostics2.Sql, che è incluso nel file MR2.zip.

Importante Consente di eseguire sempre un backup del database prima di aggiornare tutti i dati in Management Studio.

Passaggio 1

  • È necessario impostare più di un ID di valuta?

    Select 'Step1a', CASE WHEN COUNT(*)>1 then 'YES' else 'NO' end, count(*) from currncy with (nolock)

    Note
    • No = moneta unica
    • Sì = più valute vengono impostate nella valuta di manutenzione e con il numero indicato
  • Multicurrency è attivato?

    Select top 1 'Step1b',case isnull((select MAX(mcactivated) from cmsetup),-99) WHEN 1 then 'ENABLED' when -99 then 'NOT SETUP' else 'NOT ENABLED' end

    Nota Questo script restituisce "Abilitato" o "Non configurato."

Passaggio 2

Cercare un record di impostazione di valuta non valido. Valutare ogni situazione. Per assistenza su come effettuare questa operazione, contattare il supporto tecnico di Microsoft Dynamics.
  • Deve essere la valuta di base del database dell'applicazione:

    Select 'Step2a',BaseCuryId from glsetup with (nolock)

  • La valuta di Base della contabilità generale effettivo (tipo di saldo = 'a') deve essere la valuta di base del database.

    Select 'Step2b',BaseCuryID,LedgerID, BalanceType from ledger with (nolock)
  • Il campo BaseCuryID di tutte le società nel database determinata applicazione dovrà tutti essere lo stesso.

  • Questo script Mostra il campo di BaseCuryID di tutti i database dell'applicazione associati con il database di sistema.

    Select 'Step2c',BaseCuryID, CpnyID, databasename from vs_company with (nolock)
  • Il campo BaseCuryIDs deve essere presente nella tabella di manutenzione di valuta. Delle valute estere devono essere presente anche in questa tabella.

    Select 'Step2d',curyid from currncy with (nolock)

Passaggio 3

Cercare valori non corretti per i campi CuryID e ledgerIDnei record di transazione e di riepilogo. Queste istruzioni per accedere solo i record dei primi 100. Per visualizzare tutti i record, rimuovere le parole "i primi 100" dallo script.
  • Accthist con un ID di valuta non è presente nella tabella di manutenzione di valuta.

    Select top 100 'Step3a',CpnyID, LedgerID, FiscYr, Acct, SUB, CuryId, * from accthist with (nolock) where CuryId not in (select CuryId from Currncy with (nolock))

    FIX: Potrebbe essere necessario aggiornare il campoCuryID per associare il campo BaseCuryID . Tuttavia, tale record esiste già. In questo caso, viene visualizzato un messaggio di 6909. In questo caso, verificare se il record è necessario.

  • Accthist con un ID di valuta non corrispondente nella contabilità di record (o per la contabilità generale che non è presente nella tabella c/g).

    Select top 100 'Step3b',a.CpnyID, a.LedgerID, a.FiscYr, a.Acct, a.SUB, a.CuryId, l.BaseCuryID,* from accthist a with (nolock) left join Ledger l with (nolock) on a.LedgerID=l.LedgerID where l.LedgerID is null OR l.BaseCuryID<>a.CuryId

    FIX: L'aggiornamento dipende da ogni situazione.

  • CuryAcct con un CuryID non presente nella tabella di manutenzione di valuta.

    Select top 100 'Step3c',CpnyID, LedgerID, FiscYr, Acct, SUB,BaseCuryID, CuryId, * from curyacct with (nolock) where CuryId not in (select CuryId from Currncy with (nolock))

    FIX: L'aggiornamento variano in ogni situazione. Potrebbe essere necessario eliminare il record in un secondo momento se non sono presenti record di AcctHist corrispondente. Inoltre, potrebbe essere necessario aggiornare il campo CuryID . Tuttavia, tale record esiste già. In questo caso, viene visualizzato un messaggio di 6909. In questo caso, è necessario determinare se il record è necessario.

  • CuryAcct con un BasecuryID che non corrisponde al record di contabilità generale (o per la contabilità generale che non è presente nella tabella c/g).

    Select top 100 'Step3d',c.CpnyID, c.LedgerID, c.FiscYr, c.Acct, c.SUB,c.BaseCuryID, c.CuryId,l.BaseCuryID, * from curyacct c with (nolock) left join Ledger l with (nolock) on c.LedgerID=l.LedgerID where l.LedgerID is null OR c.BaseCuryID<>l.BaseCuryId

    FIX: L'aggiornamento dipende da ogni situazione.

  • GLTran con un CuryID non presente nella tabella di manutenzione di valuta.

    Select top 100 'Step3e',CpnyID, LedgerID, FiscYr, Acct, SUB,BaseCuryID, CuryId,* from gltran with (nolock) where Posted='P' and CuryId not in (select CuryId from Currncy)

    FIX: L'aggiornamento dipende da ogni situazione. Potrebbe essere necessario aggiornare il campoCuryId su un valore valido.

  • GLTran con un valore del campo BaseCuryID che non corrisponde al record di contabilità generale (o per la contabilità generale che non è presente nella tabella c/g).

    Select top 100 'Step3f',g.CpnyID, g.LedgerID, g.FiscYr, g.Acct, g.SUB, g.BaseCuryID, g.CuryId, * from gltran g with (nolock) left join Ledger l with (nolock) on g.LedgerID=l.LedgerID where g.Posted='P' and g.LedgerID is null OR l.BaseCuryID<>g.BaseCuryId

    Per correggere: aggiornamento variano in ogni situazione. Potrebbe essere necessario aggiornare il campoBaseCuryID su un valore valido.

Passaggio 4

Cercare record di riepilogo non corrispondenti.
  • Trova i record di CuryAcct senza AcctHist record.

    Select top 100 'Step4a',c.CpnyID, c.LedgerID, c.FiscYr, c.Acct, c.Sub, c.BaseCuryID, c.CuryId,*from CuryAcct c with (nolock)left join AcctHist a with (nolock) on c.CpnyID=a.CpnyID and c.Acct=a.Acct and c.Sub=a.Sub and c.LedgerID=a.LedgerID and c.FiscYr=a.FiscYrwhere a.CpnyID is null order by c.CpnyID, c.Acct, c.SUB, c.ledgerid, c.FiscYr

    Correzione: Eseguire lo script di Fix4a.SQL da MR2.zip sul database valuta singolo e multi-valuta se vengono segnalati errori.

  • Trovare Accthist senza CuryAcct record.

    Select top 100 'Step4b',a.CpnyID, a.LedgerID, a.FiscYr, a.Acct, a.Sub, a.CuryId, *from AcctHist a with (nolock)left join Curyacct c with (nolock) on c.CpnyID=a.CpnyID and c.Acct=a.Acct and c.Sub=a.Sub and c.LedgerID=a.LedgerID and c.FiscYr=a.FiscYrwhere a.BalanceType='A' and c.CpnyID is null order by a.CpnyID, a.Acct, a.SUB, a.ledgerid, a.FiscYr

    FIX: Per i database multivaluta, uno inizializzare un record di curyacct in modalità di inizializzazione in GL > cronologia Account o post di acct/sub/contabilità generale/fiscyr/cpnyid/curyid di una transazione. Per creare o aggiornare un record di curyacct in GL > cronologia Account > scheda valuta, è necessario immettere i dati per ogni periodo. Quando si crea un batch per registrare una transazione per l'account, verrà creato un record di CuryAcct che contiene i valori per ogni periodo. Assicurarsi di utilizzare l'anno in cui l'errore viene segnalato come l'anno per la registrazione. Quindi, invertire il processo batch per rimuovere dollari dal conto.

    Per un database di sola valuta, aprire il record in GL > cronologia Account durante la modalità di inizializzazione se sono presenti solo uno o due record. Modificare il saldo iniziale per un importo, salvare il record, annullarla e quindi salvare di nuovo. Questo crea il record curyacct. In alternativa, è possibile eseguire lo script dal passaggio 6a in questa sezione.

  • GLTrans senza AcctHist

    Questa query verrà eseguita lentamente se esistono molti movimenti gltrans e tutte le voci sono valide. (Query effettivamente viene eseguito più velocemente se sono presenti dati non validi).

    Select top 100 'Step4c',g.CpnyID, g.LedgerID, g.FiscYr, g.Acct, g.Sub, g.BaseCuryID, g.CuryId,* from GLTran g with (nolock)left join AcctHist a with (nolock) on g.CpnyID=a.CpnyID and g.Acct=a.Acct and g.Sub=a.Sub and g.LedgerID=a.LedgerID and g.FiscYr=a.FiscYrinner join vs_company c with (nolock) on g.CpnyID=c.CpnyID and c.CpnyCOA in (select CpnyID from glsetup with (nolock)) -- only companies in this application DBwhere g.posted='P' and a.CpnyID is null order by g.CpnyID, g.LedgerID, g.FiscYr, g.Acct, g.Suboption (force order) -- added for performance in larger databases

    FIX: Valutare le voci del campo GLtrans . Se non sono presenti record di AcctHist, i dati finanziari non utilizza queste transazioni per i report
  • Si tratta in genere perché le transazioni sono obsoleti. Si può decidere di eliminarli o intraprendere altre azioni. Valutare attentamente queste voci.

Passaggio 5

Cercare record GLTrans con date non valide o periodi. Tali registri possono provocare i seguenti errori nel Management Reporter:
  • Testo di errore: anno, mese e giorno parametri descrivono un'informazione DateTime non rappresentabile.
  • Testo di errore: riferimento a un oggetto non è impostato su un'istanza di un oggetto.
  • Record GLTrans con FiscYr il campo è vuoto.

    Select top 100 'Step5a',CpnyID, LedgerID, FiscYr, Acct, Sub, perpost, perent, trandate, Posted, Rlsed, BatNbr, Module, * from GLTran with (nolock) where FiscYr='' and (Rlsed=1 or Posted='P')

    Correzione: si consiglia l'aggiornamento del campo di FiscYrin base al valore di perpost.

  • GLTrans i record che hanno un valore di perpost è molto di fuori di un intervallo normale.

    Select top 100 'Step5b',CpnyID, LedgerID, FiscYr, Acct, Sub, perpost, perent, trandate, Posted, Rlsed, BatNbr, Module, *from GLTran with (nolock) where (PerPost>='204812' or PerPost<='195001') and (Rlsed=1 or Posted='P')

    FIX: Questi batch avrà sicuramente un periodo futuro per la registrazione. È possibile aprire questi batch in contabilità generale > transazioni di giornale di registrazione durante la modalità di inizializzazione.
    Eliminarle, modificare il periodo per registrare oppure elaborarli, come appropriato.

  • GLTrans i record che hanno un valore di transdate è molto di fuori di un intervallo normale (spesso disporre di un anno 2079).

    Select top 100 'Step5c',CpnyID, LedgerID, FiscYr, Acct, Sub, perpost, perent, trandate,Posted, Rlsed, BatNbr, Module, *from GLTran with (nolock) where (trandate>='01/01/2048' or trandate<='01/01/1950') and (Rlsed=1 or Posted='P') and TranDate<>'1/1/1900'

    FIX: Aggiornare trandate a crtd_datetime. Questo script illustra come.

    update gltran set trandate=crtd_datetime where (trandate>='01/01/2048' or trandate<='01/01/1950') and (Rlsed=1 or Posted='P') and TranDate<>'1/1/1900' 

  • AcctHist record con un campo di FiscYr molto di fuori di un intervallo normale.

    Select top 100 'Step5d',a.CpnyID, a.LedgerID, a.FiscYr, a.Acct, a.Sub, a.CuryId, *from AcctHist a with (nolock) where a.FiscYr>'2048' or a.FiscYr<'1950'

    Correzione: Si tratta di record probabilmente indesiderati. In modifica dei dati in passato, è possibile impostare l'anno fiscale a un anno successivo per mantenere i record per la successiva revisione possibili.

Passaggio 6

Consente di individuare le istanze in cui gli importi nel record AcctHist non corrispondono gli importi nel record CuryAcct .

Nota Questa istruzione deve essere eseguita solo dopo che sono stati risolti i problemi relativi ai punti da 1 a 5.

select top 1000 'Step6a', a.CpnyID, a.Acct, a.Sub, a.LedgerID, a.FiscYr, c.numCuryAcct, a.BegBal, c.begbal, a.PtdBal00, c.ptdbal00, a.PtdBal01, c.ptdbal01, a.PtdBal02, c.ptdbal02,   a.PtdBal03, c.ptdbal03, a.PtdBal04, c.ptdbal04, a.PtdBal05, c.ptdbal05, a.PtdBal06, c.ptdbal06, a.PtdBal07, c.ptdbal07, a.PtdBal08, c.ptdbal08,   a.PtdBal09, c.ptdbal09, a.PtdBal10, c.ptdbal10, a.PtdBal11, c.ptdbal11, a.PtdBal12, c.ptdbal12, a.ytdBal00, c.ytdbal00, a.ytdBal01, c.ytdbal01,  a.ytdBal02, c.ytdbal02, a.ytdBal03, c.ytdbal03, a.ytdBal04, c.ytdbal04, a.ytdBal05, c.ytdbal05, a.ytdBal06, c.ytdbal06, a.ytdBal07, c.ytdbal07,   a.ytdBal08, c.ytdbal08, a.ytdBal09, c.ytdbal09, a.ytdBal10, c.ytdbal10, a.ytdBal11, c.ytdbal11, a.ytdBal12, c.ytdbal12  from AcctHist a inner join (select count(*) as numCuryAcct, CpnyID, Acct, Sub, LedgerID, FiscYr, SUM(begbal) as begbal, SUM(ptdbal00) as ptdbal00, SUM(ptdbal01) as ptdbal01, SUM(ptdbal02) as ptdbal02, SUM(ptdbal03) as ptdbal03, SUM(ptdbal04) as ptdbal04, SUM(ptdbal05) as ptdbal05, SUM(ptdbal06) as ptdbal06, SUM(ptdbal07) as ptdbal07, SUM(ptdbal08) as ptdbal08, SUM(ptdbal09) as ptdbal09, SUM(ptdbal10) as ptdbal10, SUM(ptdbal11) as ptdbal11,SUM(ptdbal12) as ptdbal12, SUM(ytdbal00) as ytdbal00, SUM(ytdbal01) as ytdbal01, SUM(ytdbal02) as ytdbal02, SUM(ytdbal03) as ytdbal03, SUM(ytdbal04) as ytdbal04, SUM(ytdbal05) as ytdbal05, SUM(ytdbal06) as ytdbal06, SUM(ytdbal07) as ytdbal07, SUM(ytdbal08) as ytdbal08, SUM(ytdbal09) as ytdbal09, SUM(ytdbal10) as ytdbal10, SUM(ytdbal11) as ytdbal11, SUM(ytdbal12) as ytdbal12from curyacct group by CpnyID, Acct, Sub, LedgerID, FiscYr) c   on a.CpnyID=c.CpnyID and a.Acct=c.Acct and a.Sub=c.Sub and a.LedgerID=c.LedgerID and a.FiscYr=c.FiscYr  where round(a.BegBal,2)<>round(c.begbal,2) or round(a.PtdBal00,2)<>round(c.PtdBal00,2) or round(a.PtdBal01,2)<>round(c.PtdBal01,2) or   round(a.PtdBal02,2)<>round(c.PtdBal02,2) or round(a.PtdBal03,2)<>round(c.PtdBal03,2) or round(a.PtdBal04,2)<>round(c.ptdbal04,2) or   round(a.PtdBal05,2)<>round(c.PtdBal05,2) or round(a.PtdBal06,2)<>round(c.PtdBal06,2) or round(a.PtdBal07,2)<>round(c.PtdBal07,2) or   round(a.PtdBal08,2)<>round(c.PtdBal08,2) or round(a.PtdBal09,2)<>round(c.PtdBal09,2) or round(a.PtdBal10,2)<>round(c.PtdBal10,2) or   round(a.PtdBal11,2)<>round(c.PtdBal11,2) or round(a.PtdBal12,2)<>round(c.PtdBal12,2) or round(a.ytdBal00,2)<>round(c.ytdBal00,2) or   round(a.ytdBal01,2)<>round(c.ytdBal01,2) or round(a.ytdBal02,2)<>round(c.ytdBal02,2) or round(a.ytdBal03,2)<>round(c.ytdBal03,2) or   round(a.ytdBal04,2)<>round(c.ytdbal04,2) or round(a.ytdBal05,2)<>round(c.ytdBal05,2) or round(a.ytdBal06,2)<>round(c.ytdBal06,2) or   round(a.ytdBal07,2)<>round(c.ytdBal07,2) or round(a.ytdBal08,2)<>round(c.ytdBal08,2) or round(a.ytdBal09,2)<>round(c.ytdBal09,2) or   round(a.ytdBal10,2)<>round(c.ytdBal10,2) or round(a.ytdBal11,2)<>round(c.ytdBal11,2) or round(a.ytdBal12,2)<>round(c.ytdBal12,2)

Per un database di sola valuta, aprire il record in GL > cronologia Account durante la modalità di inizializzazione se sono presenti solo alcuni record. Per modificare il saldo iniziale certa quantità, salvare il record, ripristinare il record e salvare nuovamente. Aggiorna il record Curyacct per corrispondere al record di Accthist . Se sono presenti molti record, eseguire lo script ResetCuryAcctfromAcctHistStep6a.sql dal file MR2.zip.

In un database di multivaluta, aprire GL > cronologia Account durante la modalità di inizializzazione, se sono presenti solo pochi record, quindi fare clic sulla scheda valutacorreggere ogni periodo singolarmente, in modo appropriato. Se sono presenti molti record, eseguire lo script MultiCurrencyStep6aFix.sql dal file MR2.zip. Viene apportata una modifica del record di BaseCuryID .

Dopo aver completato il passaggio 6, eseguire nuovamente lo script Diagnostics2.SQL per verificare che esso non segnala più errori.



Script aggiuntivi per trovare i dati di caratteri minuscoli che potrebbero causare problemi in MR.

Questo script controlla per più record in cui il Company.DatabaseName non hanno lo stesso caso (ex: SLDemoApp e SLDEMOAPP). Eseguire questo script nel database di sistema.

Selezionare c.DatabaseName, c.CpnyID da Sys. Databases c outer join sinistro società sd su c.DatabaseName fascicoli Latin1_General_CS_AS = sd.name Latin1_General_CS_AS FASCICOLARE

dove sd.name è null e NomeDatabase (select C1. DatabaseName società c1 outer join sinistro società C2 in c1. DatabaseName = c2. DatabaseName dove c1. DatabaseName = c2. DatabaseName e c1. DatabaseName COLLATE Latin1_General_CS_AS! = c2. DatabaseName COLLATE Latin1_General_CS_AS)

Per correggere: aggiornare databasename per essere in lettere maiuscole.




Questo script ricerca minuscola ID società e account secondari nelle tabelle accthist, curyacct e gltran. Eseguire questo script nel database di sistema.


DICHIARARE @DbName varchar (50)
DICHIARARE @useStatement VARCHAR(256)
DICHIARARE @fullStatement VARCHAR(8000)

DICHIARARE db_cursor cursore per
Seleziona DatabaseName distinti della società

Apri db_cursor
FETCH NEXT da db_cursor INTO @DbName

DURANTE LA @@FETCH_STATUS = 0
INIZIARE

set @DbName = LTRIM(RTRIM(@DbName))
impostare @useStatement = "Uso" + @DbName + '
impostare @fullStatement = '
Selezionare sub come ' Sub - AcctHist-' + @DbName + ' ', *
DA AcctHist
DOVE UPPER(sub) <> sub Latin1_General_CS_AS FASCICOLARE

Selezionare sub come ' Sub - GLTran-' + @DbName + ' ', *
DA GLTran
DOVE UPPER(sub) <> sub Latin1_General_CS_AS FASCICOLARE


Selezionare sub come ' Sub - CuryAcct-' + @DbName + ' ', *
DA CuryAcct
DOVE UPPER(sub) <> sub Latin1_General_CS_AS FASCICOLARE

Selezionare CpnyID come ' CpnyID - AcctHist-' + @DbName + ' ', *
DA AcctHist
DOVE UPPER(CpnyID) <> CpnyID COLLATE Latin1_General_CS_AS

Selezionare CpnyID come ' CpnyID - GLTran-' + @DbName + ' ', *
DA GLTran
DOVE UPPER(CpnyID) <> CpnyID COLLATE Latin1_General_CS_AS


Selezionare CpnyID come ' CpnyID - CuryAcct-' + @DbName + ' ', *
DA CuryAcct
DOVE UPPER(CpnyID) <> CpnyID COLLATE Latin1_General_CS_AS


Selezionare il SUB come ' Sub - SubAcct-' + @DbName + ' ', * da SubAcct dove (SUB fascicolare sql_latin1_general_cp1_cs_as <> upper(SUB))
o (ConsolSub fascicoli sql_latin1_general_cp1_cs_as <> upper(ConsolSub))
'

Exec (@useStatement + @fullStatement)

FETCH NEXT da db_cursor INTO @DbName
FINE

Db_cursor Chiudi
DEALLOCATE db_cursor




Per correggere: se si trova qualsiasi minuscolo sottoconti eseguirli per inserirli in lettere maiuscole.


aggiornamento GLTran impostare Sub = UPPER(Sub)

aggiornamento AcctHist impostare Sub = UPPER(Sub)

aggiornamento CuryAcct impostare Sub = UPPER(Sub)



Se si trova qualsiasi minuscola società ID eseguirli per inserirli in lettere maiuscole.

aggiornamento di accthist set cpnyid = UPPER(cpnyid) dove UPPER(CpnyID) <> CpnyID fascicoli Latin1_General_CS_AS

aggiornamento di curyacct set cpnyid = UPPER(cpnyid) dove UPPER(CpnyID) <> CpnyID fascicoli Latin1_General_CS_AS

aggiornamento di gltran set cpnyid = UPPER(cpnyid) dove UPPER(CpnyID) <> CpnyID fascicoli Latin1_General_CS_AS



Questo script ricerca minuscoli LedgerID nelle tabelle accthist, curyacct e gltran. Eseguire lo script nel database dell'applicazione.

SELECT TOP 1 LedgerID da AcctHist dove UPPER(LedgerID) <> LedgerID COLLATE Latin1_General_CS_AS

SELECT TOP 1 LedgerID da GLTran dove UPPER(LedgerID) <> LedgerID COLLATE Latin1_General_CS_AS

SELECT TOP 1 LedgerID da CuryAcct dove UPPER(LedgerID) <> LedgerID COLLATE Latin1_General_CS_AS



Per correggere: se si trova uno minuscolo del LedgerID , è possibile eseguire tali impostazioni per inserirli in lettere maiuscole.

aggiornamento GLTran set LedgerID = UPPER(LedgerID) dove LedgerID fascicoli Latin1_General_BIN ricevere "% % [a-z]"

aggiornamento AcctHist set LedgerID = UPPER(LedgerID) dove LedgerID fascicoli Latin1_General_BIN ricevere "% % [a-z]"

aggiornamento CuryAcct set LedgerID = UPPER(LedgerID) dove LedgerID fascicoli Latin1_General_BIN ricevere "% % [a-z]"


Questo script ricerca minuscoli CuryID nelle tabelle accthist, curyacct e gltran. Eseguire lo script nel database dell'applicazione.

SELECT TOP 1 CuryID da AcctHist dove UPPER(CuryID) <> CuryID COLLATE Latin1_General_CS_AS

SELECT TOP 1 CuryID da GLTran dove UPPER(CuryID) <> CuryID COLLATE Latin1_General_CS_AS

SELECT TOP 1 CuryID da CuryAcct dove UPPER(CuryID) <> CuryID COLLATE Latin1_General_CS_AS



Per correggere:2964624.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2931999 - Ultima revisione: 06/15/2015 13:07:00 - Revisione: 6.0

Microsoft Dynamics SL 2011 Service Pack 2, Microsoft Dynamics SL 2011 Service Pack 1, Microsoft Dynamics SL 2011 Feature Pack 1, Microsoft Dynamics SL 2011

  • kbmbsmigrate kbsurveynew kbmt KB2931999 KbMtit
Feedback