FIX: Script ANSI di Profiler Impossibile sarà aperto in Query Analyzer

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 293345
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
BUG #: 351185 (SHILOH_bugs)
Sintomi
Uno script SQL salvato in formato file ANSI di SQL Profiler potrebbe non essere visualizzati correttamente quando viene aperto in Query Analyzer.
Risoluzione
Per risolvere il problema, ottenere il service pack più recente per SQL Server 2000. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
290211INF: Come ottenere il Service Pack più recente per SQL Server 2000
Workaround
Per risolvere il problema sia:
  • Salvare lo script SQL in formato UNICODE di SQL Profiler.

    - oppure -
  • Utilizzare Blocco note per aprire e salvare lo script SQL.
Status
Microsoft ha confermato che questo problema riguarda SQL Server 2000. Il problema è stato risolto nel Service Pack 1 per SQL Server 2000.
Informazioni

Procedura per riprodurre il problema

Per riprodurre il problema, attenersi alla seguente:
  1. Avviare SQL Profiler.
  2. Dal menu file scegliere Nuovo e quindi scegliere traccia .
  3. Connettersi a un server di SQL Server.
  4. Lasciare le impostazioni predefinite nella finestra di dialogo Proprietà traccia e quindi fare clic su Esegui .
  5. Consentire l'analisi per l'esecuzione sufficiente per raccogliere informazioni su più righe.
  6. Dal menu file , fare clic su Salva come... e quindi immettere script SQL.
  7. Nella casella combinata a discesa formato di file, fare clic su ANSI.
  8. Aprire il file di SQL mediante Query Analyzer. Solo il primo batch acquisite da verrà visualizzato il traccia.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 293345 - Ultima revisione: 01/16/2015 22:03:58 - Revisione: 3.2

Microsoft SQL Server 2000 Standard Edition

  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbbug kbfix kbsqlserv2000sp1fix KB293345 KbMtit
Feedback