Outlook non archiviare i messaggi come previsto in base alla data di ricezione

Il supporto per Office 2003 è terminato

Il supporto Microsoft per Office 2003 è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 295657
Sintomi
Quando una cartella di Microsoft Office Outlook verrà archiviata manualmente o utilizzando la funzionalità archiviazione automatica, i messaggi con una data di ricezione o una data di invio precedente la data di archiviazione della cartella non vengono inaspettatamente archiviati.
Cause
Quando si archivia i messaggi in una cartella manualmente o tramite il processo di archiviazione automatica, Outlook determina la durata dei messaggi utilizzando una della seguenti, assumendo è successiva:
  • Data e ora di invio
  • Ora e data di ricezione
  • Data e ora di modifica
Messaggi che non vengono archiviati come previsto in genere hanno una data successiva alla data di ricezione o la data di invio.
Workaround
Non puoi modificare la metodologia che Outlook usa per archiviare i messaggi. Per risolvere questo problema, è necessario archiviare manualmente i messaggi che non sono stati archiviati da Outlook, in quanto la data di modifica è successiva alla data specificata per l'archiviazione. Per determinare quando è stata apportata l'ultima modifica a un messaggio, attenersi alla seguente procedura:
  1. Dal menu Visualizza , scegliere <b00> </b00>visualizzazione corrente, quindi fare clic su Personalizza visualizzazione corrente.

    Nota In Microsoft Office Outlook 2003, scegliere Disponi per dal menu Visualizza , scegliere Visualizzazione corrente e quindi fare clic su Personalizza visualizzazione corrente.
  2. Fare clic su campi e quindi fare clic su tutti i campi posta nella casella campi disponibili da selezionare .
  3. In Campi disponibili, fare clic su Modificato e quindi fare clic su Aggiungi per inserire il campo modificato nella casella Mostra i campi nell'ordine indicato .
  4. Fare clic su Sposta su o Sposta giù per posizionare il campo modificato .
  5. Fare clic su OKe quindi fare clic su OK .
La data e l'ora di modificata per ogni messaggio viene ora visualizzata nella visualizzazione messaggi che dovrebbe spiegare perché alcuni messaggi non sono stati archiviati come previsto.

E' possibile spostare manualmente gli elementi meno recenti (in base alla loro data di ricezione) nelfile pst di archivio. oppure è possibile utilizzare un metodo più automatizzato per spostare gli elementi meno recenti. Per utilizzare un metodo automatizzato, procedere come segue:
  1. Dal menu File , scegliere Apri , quindi fare clic su File di dati di Outlook.
  2. Selezionare il file pst che si utilizza per l'archiviazione e quindi fare clic su OK.

    Nota A questo punto, il file pst è la selezione attiva in Outlook.
  3. Nella barra di Outlook o nel riquadro di spostamento, spostare di nuovo e quindi selezionare la cartella da cui si desidera archiviare i messaggi meno recenti. Ad esempio, selezionare la cartella posta in arrivo nella cassetta postale di Exchange o il file pst di recapito predefinito.
  4. Dal menu Strumenti , scegliere Trovae quindi fare clic su Ricerca avanzata.

    In Microsoft Office Outlook 2007, scegliere Ricerca immediatae quindi fare clic su Ricerca avanzata.
  5. Nella finestra di dialogo Ricerca avanzata fare clic sulla scheda Avanzate .
  6. Nella scheda Avanzate , fare clic sul menu di campo , scegliere i campi data/orae quindi fare clic su ricevuti.
  7. Fare clic sull'elenco di condizioni e quindi selezionare il o prima.
  8. Nella casella valore immettere la data desiderata, ad esempio 1/10/2008.
  9. Fare clic su Aggiungi all'elencoe quindi fare clic su Trova.
  10. Esaminare l'elenco dei messaggi che sono stati rilevati per assicurarsi che siano i messaggi che si desidera archiviare. Se si desidera archiviare tutti i messaggi trovati, attenersi alla seguente procedura:
    1. Scegliere Seleziona tuttodal menu Modifica .
    2. Dal menu Modifica, scegliere Sposta nella cartella.
    3. Nella finestra di dialogo Sposta elementi , individuare e selezionare la cartella di destinazione nel file pst che si utilizza per l'archiviazione.
    4. Assicurarsi che utilizza il file pst di destinazione e la cartella e quindi fare clic su OK.
  11. Se si desidera archiviare un sottoinsieme dei messaggi trovati:
    1. Selezionare manualmente i messaggi che si desidera archiviare. È possibile premere CTRL mentre si selezionano i messaggi per gestire gli elementi precedentemente selezionati.
    2. Dal menu Modifica, scegliere Sposta nella cartella.
    3. Nella finestra di dialogo Sposta elementi , individuare e selezionare la cartella di destinazione nel file pst che si utilizza per l'archiviazione.
    4. Assicurarsi che utilizza il file pst di destinazione e la cartella e quindi fare clic su OK.
  12. Dopo che i messaggi vengono spostati nella cartella di destinazione del file pst che si utilizza per l'archiviazione non verrà più visualizzato nella finestra di dialogo Ricerca avanzata.
  13. Chiudere la finestra di dialogo Ricerca avanzata .
Informazioni
Le seguenti azioni cambiano la data di modifica del messaggio
  • Inoltro
  • Rispondi
  • Rispondi a tutti
  • Modifica e salvataggio
  • Spostamento o copia
Copiare o spostare il messaggio in un'altra cartella di messaggi non sempre cambia la data di modifica e l'ora. Se la cartella di destinazione è un file delle cartelle personali (pst), non modificare la data di modifica. Se la cartella di destinazione è una cassetta postale di Microsoft Exchange Server o un file delle cartelle fuori rete (ost), modificare la data di modifica.
OL2007 OL2003 OL2002 archiviazione automatica Archivia automaticamente Archive. pst

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 295657 - Ultima revisione: 06/11/2016 18:04:00 - Revisione: 6.0

Microsoft Office Outlook 2007, Microsoft Office Outlook 2003, Microsoft Outlook 2002 Standard Edition

  • kbdtacode kbhowto kbmt KB295657 KbMtit
Feedback