Si verifica l'errore ID 1602 e non è possibile avviare la Console di Microsoft System Center 2012 Virtual Machine Manager

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3020448
Sintomi
Quando si tenta di avviare la Console di Microsoft System Center 2012 Virtual Machine Manager, non è possibile avviare la console e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
Impossibile connettersi al server di gestione di VMM nome_server. Il servizio Virtual Machine Manager sul server non ha risposto. Verificare che sia stato installato Virtual Machine Manager sul server e che sia in esecuzione il servizio Virtual Machine Manager. Provare a connettersi nuovamente. Se il problema persiste, riavviare il servizio Virtual Machine Manager.
ID: 1602

È inoltre possibile notare che il servizio di System Center Virtual Machine Manager viene arrestato. Quando si tenta di avviare il servizio, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
Windows Impossibile avviare il servizio di System Center Virtual Machine Manager sul Computer locale. Il servizio non ha restituito un errore. Può trattarsi di un errore interno di Windows o un errore interno del servizio. Se il problema persiste, contattare l'amministratore di sistema.

Inoltre, viene registrato un errore analogo al seguente nel registro applicazione sul server Virtual Machine Manager:
Nome registro: applicazione
Origine: .NET Runtime
Data:
ID evento: 1026
Categoria di attività: nessuno
Livello: errore
Parole chiave: classico
Utente: n/d
Computer:
Descrizione:
Applicazione: vmmservice.exe
Versione del Framework: v 4.0.30319
Descrizione: Il processo è stato terminato a causa di un'eccezione non gestita.
Informazioni sull'eccezione: System. FormatException
Stack:
in System.DateTime.Parse (System. String, System. IFormatProvider)
in System.Convert.ToDateTime(System.String)
in Microsoft.VirtualManager.DB.ServerGlobalSettings.ReadServerData(System.Guid)
in Microsoft.VirtualManager.DB.ServerGlobalSettings.get_Instance()
in Microsoft.VirtualManager.Engine.VirtualManagerService.StartSQL()
in Microsoft.VirtualManager.Engine.VirtualManagerService.ExecuteRealEngineStartup()
in Microsoft.VirtualManager.Engine.VirtualManagerService.TryStart(System.Object)
in System.Threading.ExecutionContext.RunInternal (System.Threading.ExecutionContext, System.Threading.ContextCallback, System. Object, Boolean)
in System.Threading.ExecutionContext.Run (System.Threading.ExecutionContext, System.Threading.ContextCallback, System. Object, Boolean)
in System.Threading.TimerQueueTimer.CallCallback()
in System.Threading.TimerQueueTimer.Fire()
in System.Threading.TimerQueue.FireNextTimers()
Cause
Questo problema può verificarsi se esiste un tipo di dati all'interno di una o più righe della tabella tbl_VMM_GlobalSetting nel database di Virtual Machine Manager.
Risoluzione
Per risolvere questo problema, eseguire un backup completo del database di Virtual Machine Manager e quindi eseguire la seguente query SQL nel database di Virtual Machine Manager:
update tbl_VMM_GlobalSetting set PropertyValue = NULL where PropertyName ='UpgradeTime'
Nota Per informazioni su come eseguire questa query, vedere la sezione "Ulteriori informazioni".

Una volta completata la query SQL, è necessario avviare il servizio di System Center Virtual Machine Manager. La console deve ora avviare e connettersi correttamente.
Informazioni
Per eseguire la query SQL sul database Virtual Machine Manager, attenersi alla seguente procedura.
  1. Eseguire un backup del database di Virtual Machine Manager:
    1. Nella Console di Virtual Machine Manager, aprire l'area di lavoro di Impostazioni .
    2. Nella scheda Home , nel gruppo di Backup , fare clic su Backup.
    3. Nella finestra di dialogo Backup Virtual Machine Manager , specificare dove salvare il file di backup e quindi fare clic su OK.
    Nota È possibile verificare lo stato del backup nell'area di lavoro dei processi .
  2. Arrestare il servizio Virtual Machine Manager.
  3. Aprire Microsoft SQL Server Management Studio e quindi selezionare il database VirtualManagerDB.

    VirtualManagerDB
  4. Sulla barra degli strumenti, selezionare Nuova Query.

    Nuova Query
  5. Copiare e incollare la seguente query nella finestra:
    update tbl_VMM_GlobalSetting set PropertyValue = NULL where PropertyName ='UpgradeTime'
    Fare clic su ! Eseguire per eseguire la query. Assicurarsi che la query viene completata correttamente. I risultati saranno simili schermata riportata di seguito:

    Risultato della query
  6. Riavviare il servizio Virtual Machine Manager.
Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di SQL Server Management Studio, vedere SQL Server Management Studio.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3020448 - Ultima revisione: 06/24/2015 10:11:00 - Revisione: 4.0

Microsoft System Center 2012 R2 Virtual Machine Manager, Microsoft System Center 2012 Virtual Machine Manager

  • kbexpertiseinter kbprb kbsurveynew kbmt KB3020448 KbMtit
Feedback