Gli utenti non possono connettersi a POP3 o IMAP4 in Exchange Server 2013 o Exchange Server 2016

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3025138
Sintomi

Sintomo 1

Gli utenti che dispongono di una cassetta postale di Microsoft Exchange Server 2013 o 2016 di Microsoft Exchange Server è possibile che le connessioni POP3 o IMAP4 smettono di funzionare. Inoltre, è possibile che ricevono il seguente messaggio di errore:

Microsoft.Exchange.Monitoring.ProtocolException: Autenticazione non riuscita.
La connessione è stato chiuso. Impossibile leggere i dati dalla connessione del trasporto: un
connessione esistente è stata chiusa forzatamente dall'host remoto. Risposta del server durante l'impostazione
connessione: []. ---> System.IO.IOException: Impossibile leggere dati dal trasporto
connessione: una connessione esistente è stata chiusa forzatamente dall'host remoto. --->
SocketException: Una connessione esistente è stata chiusa forzatamente mediante il
hostThe remoto relativo servizi vengono avviati, nessun evento di avviso e di errore nel sistema o
registro dell'applicazione.

Sintomo 2

Gli utenti possono telnet a una porta POP3 o IMAP utilizzando il nome FQDN del server. Tuttavia, non vedono l'intestazione. Al contrario, vedono solo una schermata vuota.
Cause
Questo problema si verifica perché i componenti PopProxy e ImapProxy sono in stato inattivo.

È possibile utilizzare il seguente comando per controllare lo stato dei componenti:

Get-ServerComponentStateNomeServer>
Risoluzione
Per risolvere questo problema, attivare i componenti PopProxy e ImapProxy. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Utilizzare il comando seguente per determinare quale richiedente rese inattive PopProxy:

    Get-ServerComponentState-identitàNomeServer>-PopProxy component). LocalStates

    Mentre nell'esempio seguente, il richiedente che modificato lo stato di PopProxy a HealthAPIInattivo.

  2. Per rendere attivo PopProxy, utilizzare il comando seguente:

    Set-ServerComponentState-identitàNomeServer>-PopProxy componente-lo stato attivo - richiedente HealthAPI


    Ad esempio:

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3025138 - Ultima revisione: 12/16/2015 18:52:00 - Revisione: 2.1

Exchange Server 2016 Enterprise Edition, Exchange Server 2016 Standard Edition, Microsoft Exchange Server 2013 Standard, Microsoft Exchange Server 2013 Enterprise

  • kbmt KB3025138 KbMtit
Feedback