Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Gestione servizi flussi di lavoro non vengono eseguiti e non vengono salvate le modifiche dell'elemento elenco

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3029574
Sintomi
Quando in Microsoft System Center 2012 Service Manager (SCSM 2012) sono presentate le nuove richieste al servizio (replica siti SRs), lo stato di SRs non cambia da "New". Inoltre, i flussi di lavoro corrispondenti non vengono eseguiti per altri elementi di lavoro e i flussi di lavoro visualizzare quest ' ultimo cui debbano essere applicata"nella console di amministrazione -> flussi di lavoro -> stato.

Inoltre, dopo aver modificare una voce di elenco nella console, chiudere la console e quindi riaprire la console, la modifica non è più presente nell'elenco.
Cause
Questo problema può verificarsi se Microsoft SQL Server Service Broker non è abilitato nel database SCSM. Quando viene creato il database SCSM, Service Broker è abilitato. Tuttavia, se viene rilevato uno scenario di ripristino di emergenza e il database è necessario ripristinare, Service Broker verrà disattivato al termine del ripristino e Service Broker deve essere attivata manualmente.
Risoluzione
Per risolvere questo problema, abilitare Service Broker di SQL Server. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura.

Nota Eseguire questa operazione una volta quando i servizi di gestione dei Server possono essere arrestati.
  1. Nel server di gestione o nei server, aprire lo snap-in Services. msc Microsoft Management Console (MMC).
  2. Eseguire una delle operazioni seguenti, a seconda della versione di Service Manager:
    • Per System Center 2012 Service Manager e System Center 2012 Service Manager Service Pack 1 (SP1), è possibile interrompere i servizi seguenti:
      • Servizio di configurazione di gestione System Center
      • Servizio di gestione di System Center
      • Servizio di accesso ai dati di System Center
    • Per System Center 2012 R2 Service Manager, interrompere i servizi seguenti:
      • Servizio di configurazione di gestione System Center
      • Servizio di accesso ai dati di System Center
      • Servizio agente di monitoraggio di Microsoft
  3. Avviare Microsoft SQL Server Management Studio nel server di database di gestione del servizio o in un computer che dispone di SQL Server strumenti installati e possono connettersi al server di database di gestione del servizio.
  4. Selezionare Nuova Query.
  5. Nel riquadro di spostamento, espandere databasee quindi fare clic su ServiceManager:.
  6. Nel riquadro dei dettagli, digitare il comando seguente e quindi selezionare Esegui:
    Sys. Databases FROM is_broker_enabled selezionare dove nome = 'ServiceManager:'
  7. Nei risultati vengono visualizzati, verificare il valore visualizzato nel campo is_broker_enabled . SQL Server Service Broker è disattivato se questo valore è 0 (zero).
  8. Nel riquadro dei dettagli, digitare il comando seguente e quindi selezionare Esegui:
    ALTER DATABASE ServiceManager: SET ENABLE_BROKER
  9. Verificare che il comando ha esito positivo. In caso contrario, SQL Server Service Broker è abilitato.
  10. Nel server di gestione o nei server, eseguire una delle operazioni seguenti, a seconda della versione di Service Manager:
    • per System Center 2012 Service Manager e System Center 2012 Service Manager Service Pack 1, avviare i seguenti servizi:
      • Servizio di configurazione di gestione System Center
      • Servizio di gestione di System Center
      • Servizio di accesso ai dati di System Center
    • Per System Center 2012 R2 Service Manager, avviare i seguenti servizi:
      • Servizio di configurazione di gestione System Center
      • Servizio di accesso ai dati di System Center
      • Servizio agente di monitoraggio di Microsoft
  11. Chiudere tutte le finestre aperte e le finestre di dialogo.
  12. Verificare i flussi di lavoro riavviando qualsiasi flusso di lavoro che richiede attenzione.
  13. Invia una nuova richiesta di servizio e verificare che si sposta lo stato "In corso".
Informazioni

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3029574 - Ultima revisione: 01/26/2015 17:53:00 - Revisione: 1.0

Microsoft System Center 2012 Service Manager, Microsoft System Center 2012 Service Manager Service Pack 1, Microsoft System Center 2012 R2 Service Manager

  • kbsurveynew kbprb kbmt KB3029574 KbMtit
Feedback