È possibile avviare Outlook in modalità cache o creare un nuovo profilo in modalità cache

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3046189
Sintomo
Quando si avvia Microsoft Outlook in modalità cache, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

Impossibile avviare Microsoft Outlook. Impossibile aprire la finestra di Outlook. Impossibile aprire il gruppo di cartelle. Non è disponibile memoria sufficiente eseguire l'operazione.

Nota Questo messaggio di errore viene visualizzato anche quando si tenta di creare un nuovo profilo di Outlook è configurato per l'utilizzo della modalità cache.
Causa
Questo problema si verifica poiché la proprietàPR_OST_OSTIDnascosta nella cassetta postale è maggiore di 32 kilobyes (KB).

Questa proprietà si trova nellaParte superiore dell'archivio di informazioni nell'archivio predefinito. Ogni volta che si crea un nuovo profilo in modalità cache per la cassetta postale, circa 20 byte di dati viene aggiunto a questa proprietà. Alla fine, la dimensione dei dati nella proprietà supera di circa 32,720 byte, e iniziare a ricevere l'errore.
Risoluzione
Per risolvere questo problema, rimuovere i dati nella proprietà binaria PR_OST_OSTID. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Scaricare ed estrarre lo strumento MFCMAPI http://MFCMAPI.codeplex.com.
  2. LaunchMfcmapi.exe, quindi fare clic suOKper spostarsi all'interno della finestra di dialogo.
  3. Scegliere Opzioni dal menu Strumenti.
  4. Selezionare le opzioni seguenti e quindi fare clic su OK:
    • Utilizzare il flag MDB_ONLINE quando si chiama OpenMsgStore
    • Utilizzare il flag MAPI_NO_CACHE chiamata OpenEntry

  5. Dal menu disessione, fare clic su accesso.
  6. Selezionare il profilo in modalità cache di Outlook per la cassetta postale e quindi fare clic suOK.
  7. Fare doppio clic sull'indirizzo di posta elettronica che rappresenta la cassetta postale in questione.
  8. Nel riquadro di spostamento, espandere ilContenitore radicee quindi selezionare la Parte superiore dell'archivio informazioni.
  9. Nel riquadro di destra, individuare ilPR_OST_OSTID proprietà.

    Nota È possibile che venga visualizzato PR_OST_OSTID sotto il Nomi delle proprietà colonna o la Altri nomi colonna. Se viene trovato il valore nella colonna nomi proprietà la Tag la colonna è 0x7C040102. Se PR_OST_OSTID si trova sotto l'altra colonna di nomi, il valore nella colonna Tag è 0x7C04000A.
    1. Se il valore di Tag colonna è 0x7C040102, quindi fare doppio clic su PR_OST_OSTID per aprire l'Editor di proprietà.
    2. Se il valore di Tag colonna è 0x7C04000A, quindi destro del mouse su PR_OST_OSTID, fare clic su Modificare come flusso, quindi fare clic su Binario.

  10. Pulsante destro del mouse i dati nel binario sezione dell'Editor di proprietà e quindi fare clic su Seleziona tutto.


  11. Pulsante destro del mouse i dati selezionati nella sezione binario e quindi fare clic su Elimina.
  12. Fare clic su OK.
  13. Uscire da theMFCMAPItool e quindi avviare Outlook.
Ulteriori informazioni
Esistono diversi scenari in cui questa situazione potrebbe verificarsi:
  1. Molti utenti accedono alla cassetta postale più volte. (Ad esempio, molti agli utenti di accedere a una cassetta postale che viene utilizzato per risposta pubblica o comunicazioni di servizio.)
  2. Molti utenti aprono una cassetta postale condivisa quando Scarica cartelle condivise è abilitata nel profilo di Outlook.
  3. Un utente crea nuovi profili in modalità cache per le cassette postali più volte. (Ciò si verifica solo raramente.)

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3046189 - Ultima revisione: 07/16/2015 17:02:00 - Revisione: 2.0

Microsoft Outlook 2013, Microsoft Outlook 2010

  • kbmt KB3046189 KbMtit
Feedback