Un file che è stato sincronizzato in SharePoint Online o OneDrive per Business viene spostato nel Cestino

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3052368
PROBLEMA
In questo articolo contiene informazioni che si applica quando si utilizza il OneDrive per Client di sincronizzazione successiva generazione Business (onedrive.exe) o il OneDrive per client di sincronizzazione di Business (groove.exe) OneDrive per client di sincronizzazione di Business.

Nota Per determinare quale client di sincronizzazione OneDrive in uso, vedere il seguente sito Web Microsoft:
Quando si sincronizza un Microsoft SharePoint Online o OneDrive per raccolta di Business al computer utilizzando il OneDrive per applicazione di sincronizzazione di Business, un file che è stato sincronizzato è inaspettatamente spostato da SharePoint Online o OneDrive per raccolta di Business a SharePoint Online o OneDrive per il Cestino di Business.
ULTERIORI INFORMAZIONI
In questo scenario si verifica frequentemente perché il file è stato accidentalmente eliminato o è stato rimosso da un'applicazione locale per un utente che la sincronizzazione della libreria. Controllare il campoEliminato dalfile interessato in SharePoint Online o OneDrive per il Cestino di Business. L'account elencato in questo campo è per l'utente che ha eseguito l'operazione di eliminazione del file. Quando si elimina un file localmente in una cartella che è configurato per la sincronizzazione tramite il OneDrive per l'applicazione di sincronizzazione aziendale, l'operazione di eliminazione viene sincronizzato con SharePoint Online e l'elemento viene spostato nel Cestino.

È possibile confermare che il file non è stato intenzionalmente o accidentalmente eliminato dall'utente che è elencato nel campoEliminato da. Questo è importante quando più utenti eseguono la sincronizzazione di una singola libreria. In alcuni casi, ad esempio, un utente potrebbe tentare di copiare un file che potrebbe essere stato accidentalmente spostato in un'altra directory. Consente di rimuovere il file dalla libreria sincronizzata.

Se il file non è stato intenzionalmente o accidentalmente eliminato, è l'utente elencato nel campoEliminato darivedere il proprio computer per determinare se un processo locale spostato o eliminato l'elemento. Ad esempio, software antivirus locale potrebbe essere configurato per quarantena i file.

Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 sito Web.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3052368 - Ultima revisione: 03/10/2016 05:58:00 - Revisione: 3.0

Microsoft Office SharePoint Online, OneDrive for Business

  • o365 o365e o365p o365a o365m o365022013 kbmt KB3052368 KbMtit
Feedback