Un pacchetto cumulativo di hotfix (build 4.1.3646.0) è disponibile per Forefront Identity Manager 2010 R2 Service Pack 1

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3054196
Introduzione
Un pacchetto cumulativo di hotfix (build 4.1.3646.0) è disponibile per Microsoft Forefront Identity Manager (FIM) 2010 R2 Service Pack 1 (SP1). Il numero di build per i componenti di Microsoft BHOLD Suite sono inclusi in questa versione è 5.0.3079.0. Questo pacchetto cumulativo di hotfix consente di risolvere alcuni problemi e aggiunge alcune funzionalità sono descritte nella sezione "Informazioni".

Informazioni sull'aggiornamento

Un aggiornamento supportato è disponibile dal supporto Microsoft. Si consiglia di tutti i clienti di applicare questo aggiornamento ai sistemi di produzione.

Supporto tecnico clienti Microsoft

Se questo aggiornamento è disponibile per il download dal supporto Microsoft, è presente una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non viene visualizzata, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix. Inoltre, è possibile ottenere l'aggiornamento da Microsoft Update o dal catalogo di Microsoft Update.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se è necessaria attività di risoluzione aggiuntiva, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto usuali verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix. Per un elenco completo di numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft: Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'hotfix. Se non viene visualizzata la lingua, è perché un aggiornamento rapido non è disponibile per tale lingua.

Problemi noti nell'aggiornamento

Servizio di sincronizzazione

Dopo aver installato questo aggiornamento, estensioni delle regole e gli agenti di gestione personalizzato (MAs) che si basano su MA estensibile (ECMA1 o ECMA 2.0) potrebbero non essere eseguita e possono produrre uno stato di esecuzione di "arrestato-estensione--caricamento della dll." Questo problema si verifica quando si esegue tali estensioni delle regole o MAs personalizzata dopo aver modificato il file di configurazione (config) per uno dei seguenti processi:
  • MIIServer.exe
  • Mmsscrpt.exe
  • Dllhost.exe
Ad esempio, è modificato il file MIIServer.exe.config per modificare la dimensione del batch per l'elaborazione dei movimenti di sincronizzazione per l'agente di Gestione servizio FIM.

In questo caso, il programma di installazione motore di sincronizzazione per questo aggiornamento intenzionalmente non sostituisce il file di configurazione per evitare di eliminare le modifiche precedenti. Poiché il file di configurazione non viene sostituito, movimenti richiesti da questo aggiornamento non saranno presenti nei file e il motore di sincronizzazione non verrà caricato qualsiasi DLL di estensione delle regole, quando il motore esegue un'importazione completa o sincronizzazione Delta profilo di esecuzione.

Per risolvere questo problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Creare una copia di backup del file MIIServer.exe.config.
  2. Aprire il file MIIServer.exe.config in un editor di testo o in Microsoft Visual Studio.
  3. Trovare la sezione <runtime>nel file MIIServer.exe.config e sostituire il contenuto della sezione <dependentAssembly>con il seguente:

    </dependentAssembly></runtime>
    <dependentAssembly><assemblyIdentity name="Microsoft.MetadirectoryServicesEx" publicKeyToken="31bf3856ad364e35" />        <bindingRedirect oldVersion="3.3.0.0-4.1.3.0" newVersion="4.1.4.0" /></dependentAssembly

  4. Salvare le modifiche al file.
  5. Trovare il file Mmsscrpt.exe.config nella stessa directory e Dllhost.exe.config nella directory padre. Ripetere i passaggi da 1 a 4 per questi due file.
  6. Riavviare il servizio di sincronizzazione di Forefront Identity Manager (FIMSynchronizationService).
  7. Verificare che le estensioni delle regole e gli agenti di gestione personalizzati ora funzionano nel modo previsto.

Reporting FIM

Se si installa Reporting FIM in un nuovo server con Microsoft System Center 2012 Service Manager di Service Pack 1 installato, attenersi alla seguente procedura:
  1. Installare il componente FIMService di FIM 2010 R2 SP1. A tale scopo, fare clic per deselezionare la casella di controllo del report .
  2. Installare questo hotfix cumulativo per aggiornare il servizio FIM per generare 4.1.3646.0.
  3. Eseguire l'installazione in modalità di modifica per il servizio di FIM e quindi aggiungere il report.


Se è attiva e viene eseguito l'installazione in modalità di modifica per Service di FIM e portale, è necessario riattivare reporting. A tale scopo nel portale di gestione di identità FIM, attenersi alla seguente procedura:
  1. Dal menu amministrazione , fare clic su Tutte le risorse.
  2. In Tutte le risorse, fare clic su Impostazioni di configurazione di sistema.
  3. Fare clic sull'oggetto di Impostazioni di configurazione di sistema e quindi aprire le proprietà di questo oggetto.
  4. Fare clic su Attributi estesie quindi selezionare la casella di controllo Reporting registrazione abilitata .
  5. Fare clic su OKe quindi fare clic su Invia per salvare le modifiche.

Prerequisiti

Per applicare questo aggiornamento, è necessario disporre di Forefront Identity Manager 2010 R2 (build 4.1.3419.0 o successiva) installato.

Richiesta di riavvio

È necessario riavviare il computer dopo aver applicato le estensioni (Fimaddinsextensions_x e i componenti aggiuntivinnpacchetto di _kb3054196.msp). Inoltre, potrebbe essere necessario riavviare il componente server.

Informazioni sulla sostituzione

Questo aggiornamento sostituisce i seguenti aggiornamenti:
3048056 Un hotfix cumulativo (build 4.1.3634.0) è disponibile per Forefront Identity Manager 2010 R2 SP1

3011057 Un hotfix cumulativo (build 4.1.3613.0) è disponibile per Forefront Identity Manager 2010 R2 SP1

2980295 Un hotfix cumulativo (build 4.1.3599.0) è disponibile per Forefront Identity Manager 2010 R2

2969673 Un hotfix cumulativo (build 4.1.3559.0) è disponibile per Forefront Identity Manager 2010 R2

2934816 Un pacchetto cumulativo di hotfix (build 4.1.3510.0) è disponibile per Forefront Identity Manager 2010 R2

Informazioni sui file

Numeri di build di rilascio hotfix
Forefront Identity Manager 4.1.3646.0
BHOLD 5.0.3079.0
Connettore di gestione accesso 5.0.3079.0

Attributi di file
La versione globale di questo aggiornamento presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file sono elencate nel tempo universale coordinato (UTC). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare la scheda fuso orario nell'elemento di Data e ora nel Pannello di controllo.

Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Accessmanagementconnector.msiNon applicabile671,74413-Giu-201506:44Non applicabile
Bholdanalytics 5.0.3079.0_release.msiNon applicabile2,699,26413-Giu-201506:32Non applicabile
Bholdattestation 5.0.3079.0_release.msiNon applicabile3,280,89613-Giu-201507:20Non applicabile
Bholdcore 5.0.3079.0_release.msiNon applicabile5,017,60013-Giu-201506:21Non applicabile
Bholdfimintegration 5.0.3079.0_release.msiNon applicabile3,526,65613-Giu-201506:56Non applicabile
Bholdmodelgenerator 5.0.3079.0_release.msiNon applicabile3,252,22413-Giu-201507:32Non applicabile
Bholdreporting 5.0.3079.0_release.msiNon applicabile1,994,75213-Giu-201507:08Non applicabile
Fimaddinsextensionslp_x64_kb3054196.mspNon applicabile3,917,31209-Giu-201521:12Non applicabile
Fimaddinsextensionslp_x86_kb3054196.mspNon applicabile1,592,32009-Giu-201521:01Non applicabile
Fimaddinsextensions_x64_kb3054196.mspNon applicabile5,208,06409-Giu-201521:12Non applicabile
Fimaddinsextensions_x86_kb3054196.mspNon applicabile4,661,24809-Giu-201521:01Non applicabile
Fimcmbulkclient_x86_kb3054196.mspNon applicabile9,105,40809-Giu-201521:01Non applicabile
Fimcmclient_x64_kb3054196.mspNon applicabile5,568,51209-Giu-201521:12Non applicabile
Fimcmclient_x86_kb3054196.mspNon applicabile5,192,70409-Giu-201521:01Non applicabile
Fimcm_x64_kb3054196.mspNon applicabile33,543,68009-Giu-201521:12Non applicabile
Fimcm_x86_kb3054196.mspNon applicabile33,172,48009-Giu-201521:01Non applicabile
Fimservicelp_x64_kb3054196.mspNon applicabile12,203,00809-Giu-201521:12Non applicabile
Fimservice_x64_kb3054196.mspNon applicabile31,237,12009-Giu-201521:12Non applicabile
Fimsyncservice_x64_kb3054196.mspNon applicabile36,241,40809-Giu-201521:12Non applicabile


Informazioni

Problemi risolti o funzionalità che vengono aggiunti in questo aggiornamento

Questo aggiornamento corregge i seguenti problemi o aggiunge le funzionalità seguenti non documentati in precedenza nella Microsoft Knowledge Base.

Servizio FIM

Problema 1
Quando si aggiornano i criteri di un gruppo o impostata, viene visualizzato un errore SQL se negative condizioni superano 7 nel filtro quando si fa clic su Visualizza i membri. Dopo avere applicato questo aggiornamento, il pulsante Visualizza i membri funziona come previsto.

Portali di servizio FIM, componenti aggiuntivi ed estensioni

Problema 1
Quando si utilizza l'estensione del Provider di credenziali FIM per Self Service Password reimpostata (SSPR), non può rispondere utilizzando caratteri a byte doppio tramite Windows Input Method Editor (IME) nel gate "Domande e risposte". Dopo l'applicazione di caratteri a byte doppio questo aggiornamento non sono consentito durante la prima creazione di risposte.

Problema 2
Nei siti Web di registrazione della Password FIM e reimpostazione della Password, il completamento automatico non è stato disabilitato per il form di accesso. Dopo avere applicato questo aggiornamento, completamento automatico è disattivato per tutti i moduli di accesso.

Problema 3
Dopo avere applicato questo aggiornamento, il controllo di selezione di oggetto nel portale di gestione di identità FIM restituisce risultati non validi se fossero caratteri speciali nella stringa di ricerca. Dopo avere applicato questo aggiornamento, il controllo selezione oggetto analizza correttamente le stringhe HTML in modo che il controllo di selezione dell'oggetto restituisce i risultati corretti.

Gestione dei certificati

Problema 1
Le impostazioni di revoca in un modello di profilo possono essere configurate solo per l'insieme di tutti i certificati e non per ogni certificato separatamente. Dopo avere applicato questo aggiornamento, l'amministratore può configurare le seguenti impostazioni nella pagina Impostazioni di revoca per ogni certificato nei criteri:
  • RevokeThisCertificate
  • PublishBaseCRL
  • PublishDeltaCRL

Modifiche correlate nell'API FIM CM

Inoltre sono state apportate modifiche nell'API FIM CM per apportare questa modifica.
  • Proprietà di Microsoft.Clm.Shared.ProfileTemplates.RevocationOptions che sono stati modificati o aggiunti.

    PublishBaseCrlQuesta proprietà è obsoleta. Utilizzare la proprietà PublishBaseCRL da CertificateTemplateRevocationOptions.
    PublishDeltaCrlQuesta proprietà è obsoleta. Utilizzare la proprietà PublishDeltaCRL da CertificateTemplateRevocationOptions.
    RevokeOldCertificatesQuesta proprietà è obsoleta. Utilizzare la proprietà RevokeThisCertificate da CertificateTemplateRevocationOptions.
    CertificateTemplateRevocationSettingsInsieme con la configurazione per ogni modello di certificato in un modello di profilo

    CertificateTemplateRevocationSettings è di tipo ReadOnlyCollection di Microsoft.Clm.Shared.ProfileTemplates.CertificateTemplateRevocationOptions:

    public ReadOnlyCollection<CertificateTemplateRevocationOptions> CertificateTemplateRevocationSettings { get; }



  • Nuovo oggetto Microsoft.Clm.Shared.ProfileTemplates.CertificateTemplateRevocationOptions ha le seguenti proprietà.

    CertificateTemplateCommonNameOttiene il valore di stringa con il nome comune del certificato corrente
    RevokeThisCertificateOttiene un valore booleano che indica se il certificato corrente associato con la smart card o il profilo di software da utilizzare durante un'operazione di revoca inoltre viene revocato.
    PublishBaseCRLOttiene un valore booleano che indica se un'operazione di revoca, l'elenco di base di certificati revocati (CRL) per la pubblicazione.
    PublishDeltaCRLOttiene un valore booleano che indica se un'operazione di revoche di certificati determina un delta CRL da pubblicare.


Servizio di sincronizzazione FIM

Problema 1
L'agente di gestione per Active Directoryreceives un errore "Accesso di replica negato" quando si esegue un'importazione Delta di eseguire il passaggio di profilo in domini che contengono un controller di dominio di sola lettura (RODC).

La documentazione è attualmente indica che l'account che viene utilizzata la forActive di agente di gestione Directoryshould dispone di replica directory viene modificato. Non sono sufficiente per i domini che sono abilitata la funzionalità RODC. Concedere all'account utilizzato in forActive di agente di gestione Directoryshould inoltre le modifiche della directory di replica nel filtro set di autorizzazioni per eseguire l'importazione Delta in tali domini.

Problema 2
Quando una nuova regola di sincronizzazione viene creata e proiettata nel metaverse, la seguente situazione si verifica ogni volta che una regola di sincronizzazione non di progetto a causa di un errore di sincronizzazione:
  • L'eccezione di sincronizzazione fa sì che il motore di sincronizzazione rimuovere l'oggetto appena proiettata metaverse poiché la sincronizzazione non riuscita.
  • Il motore di sincronizzazione non rimuove la regole del flusso di attributo di importazione sono stati aggiunti nella configurazione del server durante la sincronizzazione dell'oggetto metaverse.

Effetto
  • Modifiche alla regola di sincronizzazione esistente che non è stato sincronizzazione iniziale non vengono risolto il problema.
  • La sostituzione di tale regola di sincronizzazione non viene risolto il problema.

Dopo avere applicato questo aggiornamento, i frammenti di regola di sincronizzazione non verranno lasciati nella configurazione del server quando viene effettuato un tentativo di sincronizzazione o di proiezione non riuscita.

BHOLD e connettore di gestione accesso

Problema 1
Quando si crea la campagna di attestazione delta di Analytics BHOLD, indipendentemente dal fatto la campagna è stata creata viene visualizzato un messaggio di errore. Dopo avere applicato questo aggiornamento, viene visualizzato il messaggio di errore solo se si sono verificati errori durante la creazione della campagna.

Problema 2
Attestato BHOLD, elementi dell'interfaccia utente potrebbero non essere disponibili con le nuove versioni di Internet Explorer. Dopo avere applicato questo aggiornamento, il lavoro di web form e vengono visualizzati come previsto.

Riferimenti
Ulteriori informazioni, vedere la terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Proprietà

ID articolo: 3054196 - Ultima revisione: 07/02/2015 23:06:00 - Revisione: 2.0

  • kbautohotfix kbqfe kbhotfixserver kbfix kbexpertiseinter kbsurveynew kbbug kbmt KB3054196 KbMtit
Feedback