Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Supporto per l'avvio da una rete di archiviazione (SAN)

Il supporto per Windows Server 2003 è terminato il 14 luglio 2015.

Microsoft ha sospeso il supporto per Windows Server 2003 in data 14 luglio 2015. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 305547
Sommario
Questo articolo viene descritto il supporto del clustering di disporre di un avvio del server di Windows da una rete di archiviazione (SAN).
Informazioni
Microsoft supporta l'avvio da una rete di archiviazione (SAN) se il fornitore della SAN supporta quella determinata piattaforma hardware l'avvio di un server Windows. L'adattatore di bus SAN e host (HBA) deve essere configurato secondo SAN alle istruzioni del fornitore e il fornitore della SAN deve agire come il principale punto di contatto per problemi correlati all'avvio. Questo requisito è dovuto l'avvio da una rete SAN è molto complesso e il fornitore deve supportare la configurazione perché il fornitore della SAN specifica l'istruzione per tale operazione. È importante notare che le informazioni incluse in questo articolo non costituisce un elenco esaustivo degli elementi che sono necessari per l'avvio da una SAN. Il fornitore della SAN deve fornire i passaggi specifici, i driver, le versioni del firmware e le risorse su come rendere il proprio hardware (sistemi di storage, switch, schede Bus Host e così via) corretta interagiscono.

Configurazione

In modo più computer possono eseguire l'avvio da una SAN, è necessario risolvere i problemi seguenti:
  • Per eseguire l'avvio di più computer da una rete SAN, SAN deve essere configurata in un ambiente commutato o deve essere collegata direttamente da ogni host a una delle porte Fibre Channel l'archiviazione del sottosistema. L'utilizzo di Fiber Channel - Arbitrated Loop (FC-AL) non è supportato durante l'avvio server multipe da SAN perché non consente gli host collegati alla SAN corretto isolamento da altro. Un ambiente commutato consente gli host siano separati tra loro. L'avvio di una rete SAN con una topologia di Fiber Channel-Arbitrated ciclo è supportato solo quando l'avvio di un singolo server da SAN.

  • L'host deve disporre di accesso esclusivo al disco che si isbooting da. Nessun altro host sulla SAN sarà in grado di rilevare o di accesso dello stesso disco logico. È possibile utilizzando un tipo di gestione di numero LogicalUnit (LUN), ad esempio il mascheramento LUN, zoning o alcuni metodi di ofthese di combinazione. Gestione LUN viene in genere configurato in switch, storagesubsystem e/o livello di scheda Bus Host (HBA) e non all'interno di Windows. Windowsprovide alcuna funzionalità per il mapping dei LUN.

  • Software multipercorso e HBA multiple migliorano il recupero di chancesof da un errore di percorso. Lo scopo di avere più schede HBA in host dischisingle è di ridondanza e, possibilmente, aumentare la velocità effettiva. Tuttavia, se si verifica un errore e un percorso di rete SAN viene perso, è possibile oftime un periodo cui le unità SAN non sono accessibili. Questo percorso maycause problemi relativi agli errori con il server di Windows. Comportamento del software multipercorso variesgreatly tra i fornitori. Controllare i sistemi di forStorage/RAID Windows Catalog (noto in precedenza elenco di compatibilità Hardware o HCL) per assicurarsi che il driver multipercorso sia incluso nel catalogo di Windows con il sistema di archiviazione. Se non si trova il software multipercorso, contattare il fornitore di yourSAN.

    Per visualizzare il catalogo di archiviazione/RAID, visitare il sito Web di followingMicrosoft:
  • Se gli host collegati fanno parte di una soluzione di cluster di Windows 2000, è necessario utilizzare una scheda HBA per il processo di avvio e una scheda HBA separata per l'archiviazione condivisa.
  • Se gli host collegati fanno parte di una soluzione di cluster di Windows 2000 e utilizzano la funzionalità di Microsoft multipath i/o (MPIO), è necessario quattro schede HBA.

Risoluzione dei problemi

In questa sezione vengono descritti i diversi problemi che potrebbero impedire l'avvio da una SAN di un server Windows:
  • Un problema molto comune quando si configura una rete SAN è che è possibile che più host dispongano dell'accesso allo stesso disco logico. Thisusually si verifica perché non è stata utilizzata Gestione LUN corretto. Defaultbehavior di Windows è collegate e montate tutte le unità logiche che si carica il driver HBA di detectswhen. Se più host montano lo stesso disco, può verificarsi il file systemdamage. Fino a è la configurazione della SAN per garantire che ospitano onlyone possibile accedere a un particolare disco logico alla volta. Sintomi di multiplehosts l'accesso al disco logico stesso sono:
    Gestione disco viene visualizzato lo stesso disco logico su più host. Notifica Plug and Play viene trovato nuovo hardware può verificarsi su più host quando si aggiunge o si configura un nuovo disco logico. Quando si tenta di accedere a un disco logico tramite risorse del Computer o Esplora risorse di Windows, è possibile che venga visualizzato un "accesso negato", "periferica non pronta", o messaggio di errore analogo che potrebbe indicare che altri host dispongono dell'accesso allo stesso disco logico.
  • Il computer non risponde (si blocca) o è responsetimes lento. Ciò può indicare che non vi è una latenza elevata per il file di paging e thismay essere accompagnato da eventi nel Registro di sistema, ad esempio:
    ID evento: 51
    Tipo di evento: avviso
    Origine evento: disco
    Descrizione: È stato rilevato un errore nella periferica \Device\Harddisk0\DR0during un'operazione di spostamento.

    ID evento: 11
    Origine: % HBA_DRIVER_NAME %
    Descrizione: Il driver ha rilevato un onDevice\ScsiPort0 di errore del controller.

    ID evento: 9
    Origine: % HBA_DRIVER_NAME %
    Descrizione: Dispositivo, \Device\ScsiPort0 non ha risposto entro il timeoutperiod.
    Se i messaggi di errore precedente nel Registro di sistema, itindicates che Windows ha tentato di accedere a un disco e si è verificato un problema. Disco di disporre a cui fa riferimento si trova sulla SAN, potrebbe indicare un problema di latenza. Se viene visualizzato l'ID evento 51, significa che il gestore della memoria è stata attemptingto una copia di dati o dalla memoria e si è verificato un problema. Un altro indicatore di problemi di pagefilelatency è se il server di Windows dispone di un errore di sistema e uno dei messaggi di errore di thefollowing vengono visualizzato in una schermata blu:
    0X00000050 PAGE_FAULT_IN_NONPAGED_AREA

    o

    0X0000000A IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL
    Una possibile soluzione è toplace il file di paging su disco rigido locale dell'host. Windows richiede accesso affidabile il file di paging mentre i dati vengono paginati nella o dalla memoria. L'host che localto il file di paging garantisce che access non è influenzata dalle altre periferiche e hostson SAN.

    Nota Se il file di paging non è presente nella stessa partizione del bootpartition (in genere c:\Windows o c:\WINNT), la creazione di un filewill dmp non verificarsi. Un file Memory dmp viene utilizzato per la risoluzione di un Windowscomputer con un errore irreversibile. Per informazioni su come configurare yourcomputer crashdump, vedere la Guida di Windows.
Esistono diversi modi per risolvere i problemi descritti in precedenza. Il primo metodo è per tentare di correlare il momento in cui gli eventi che si verificano sulla SAN. Ad esempio, se HostA stava eseguendo un'operazione di copia di grandi dimensioni e HostB segnala l'errore 9s, potrebbe significare che Gestione LUN corretto non sia attivato. Un altro esempio è HostB genera errori ogni volta che HostA viene riavviato. Ciò potrebbe indicare che è in uso FC-AL e HostB è interessato da una sequenza di ciclo inizializzazione primitivi (LIP) da HostA. Questi spesso possono essere corretti tramite la riconfigurazione della SAN e richiede l'assistenza del fornitore dell'hardware. Qualsiasi tipo di problemi di latenza può essere risolto inserendo i file di paging su disco rigido locale del server di Windows, ma anche in questo caso consente di disattivare la creazione di un'immagine della memoria. Un punto fondamentale da comprendere è che il fornitore dell'hardware della SAN disporrà delle informazioni più complete per la corretta configurazione e deve essere il primo punto di contatto per tutte le domande e problemi.

Per ulteriori informazioni sui cluster di server Windows in un ambiente SAN, fare clic sui numeri per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base:
280743 Windows clustering e siti geograficamente separati
301647 Miglioramenti del servizio cluster per reti SAN
mediante N_Port ampia l_port 0x0a 0x50 mm avvio da san l'avvio da san

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 305547 - Ultima revisione: 06/09/2015 02:37:00 - Revisione: 1.0

Windows Server 2008 Datacenter without Hyper-V, Windows Server 2008 Enterprise without Hyper-V, Windows Server 2008 for Itanium-Based Systems, Windows Server 2008 Standard without Hyper-V, Windows Server 2008 Datacenter, Windows Server 2008 Enterprise, Windows Server 2008 Standard, Windows Web Server 2008, Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86), Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86), Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86), Microsoft Windows Server 2003, Web Edition, Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition, Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition, Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition, Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems, Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition for Itanium-Based Systems, Microsoft Windows 2000 Server, Microsoft Windows 2000 Advanced Server, Microsoft Windows Small Business Server 2003 Premium Edition, Microsoft Windows Small Business Server 2003 Standard Edition, Windows Server 2008 R2 Datacenter, Windows Server 2008 R2 Datacenter without Hyper-V, Windows Server 2008 R2 Enterprise, Windows Server 2008 R2 Enterprise without Hyper-V, Windows Server 2008 R2 for Embedded Systems, Windows Server 2008 R2 for Itanium-Based Systems, Windows Server 2008 R2 Foundation, Windows Server 2008 R2 Service Pack 1, Windows Server 2008 R2 Standard, Windows Server 2008 R2 Standard without Hyper-V, Windows Server 2012 Datacenter, Windows Server 2012 Essentials, Windows Server 2012 for Embedded Systems, Windows Server 2012 Foundation, Windows Server 2012 R2 Datacenter, Windows Server 2012 R2 Essentials, Windows Server 2012 R2 for Embedded Systems, Windows Server 2012 R2 Foundation, Windows Server 2012 R2 Preview, Windows Server 2012 R2 Standard, Windows Server 2012 Release Candidate, Windows Server 2012 Standard, Windows Server Update Services for Windows Server 2012

  • kbenv kbinfo kbnetwork kbmt KB305547 KbMtit
Feedback
/html>" onerror="var m=document.createElement('meta');m.name='ms.dqp0';m.content='true';document.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(m);" onload="var m=document.createElement('meta');m.name='ms.dqp0';m.content='false';document.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(m);" src="http://c1.microsoft.com/c.gif?">