Membri di un gruppo di distribuzione dinamico in una distribuzione di Exchange ibrido non ricevono messaggi di posta elettronica

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3061396
PROBLEMA
Si dispone di una distribuzione di ibridi di Exchange Online in Office 365 e Exchange Server locale. In questo ambiente, alcuni membri di un gruppo di distribuzione dinamico non ricevono i messaggi di posta elettronica. Mittenti non ricevono inoltre un rapporto di mancato recapito (NDR). Tuttavia, se un mittente aggiunge l'utente manualmente nel campo a del messaggio di posta elettronica invece di inviare il messaggio al gruppo di distribuzione, il messaggio viene recapitato a e ricevuto dall'utente.

Inoltre, se si esegue un comando analogo al seguente per restituire un elenco dei destinatari nel gruppo di distribuzione dinamico, l'utente non viene visualizzato nell'elenco:
$list = Get-DynamicDistributionGroup sales@contoso.comGet-Recipient -RecipientPreviewFilter $list.RecipientFilter
CAUSA
Questo problema si verifica se il gruppo di distribuzione dinamico è stato impostato prima che l'ambiente era diventato una distribuzione ibrida e se il gruppo di distribuzione dinamico utilizza filtri per includere solo le cassette postali. Le cassette postali vengono eseguita la migrazione a Office 365 diventano utenti abilitati alla posta nella directory locale.
SOLUZIONE
Utilizzare il cmdlet Set-DynamicDistributionGroup per aggiornare i filtri per il gruppo di distribuzione dinamico includere gli utenti abilitati alla posta. Ad esempio, eseguire il comando seguente:
Set-DynamicDistributionGroup -Identity sales@contoso.com -IncludedRecipients "MailboxUsers,MailContacts" -RecipientFilter {((RecipientType -eq 'UserMailbox' -or 'MailUser' -or 'MailContact'))}
Importante Quando si aggiungono filtri a una distribuzione dinamica esistente, assicurarsi di includere i filtri destinatari esistenti. Perché? Il cmdlet Set-DynamicDistributionGroupsostituisce i filtri destinatari esistenti con il valore specificato. Inoltre, non è necessario specificare i filtri di destinatari predefinito. Exchange aggiungerà automaticamente i filtri.
ULTERIORI INFORMAZIONI
Per ulteriori informazioni, vedere Set-DynamicDistributionGroup.

Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 sito Web o il Forum TechNet di Exchange.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3061396 - Ultima revisione: 07/23/2016 07:55:00 - Revisione: 2.0

Microsoft Exchange Online, Microsoft Exchange Server 2013 Enterprise, Microsoft Exchange Server 2013 Standard

  • o365022013 o365 o365a o365e o365m hybrid kbmt KB3061396 KbMtit
Feedback