Nuovi utenti di Office 365, non vengono implementati per Skype per Business Online

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3063407
PROBLEMA
Auser creato in Office 365 e fornito di una licenza che include Skype per Business Online (in precedenza Lync Online). L'utente, tuttavia, non viene eseguito il provisioning come previsto per un utente di Skype per il conto in linea di Business. È possibile verificarlo nella schedautentidi Skype per centro di amministrazione in linea di Business.
SOLUZIONE
Per risolvere questo problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Assicurarsi che l'utente disponga di un valido Skype per licenza Business Online nel portale Office 365 e che lo stato di accesso dell'utente è impostato su consentito.
  2. Dopo aver assegnato un Skype appropriato per licenza Business Online, attendere circa 30 minuti e quindi determinare se l'utente può accedere a Skype per Business Online tramite qualsiasi Lync 2013 o Skype per client aziendali.
  3. Considerando che il servizio richiede in genere meno di 30 minuti per eseguire il provisioning di un utente, a volte può richiedere fino a 24 ore per completamente il provisioning di un utente per tutti i servizi in Office 365.Therefore, attendere 24 ore prima analizzare il problema.
  4. Si sincronizzazione da un'organizzazione di Active Directory locale ed è stato attributomsRTCSIP-PrimaryUserAddressdell'utente già compilata tramite un dominio di protocollo SIP (Session Initiation) non è stato verificato da Office 365? In questo caso, l'utente non eseguire il provisioning di Skype per Business Online. Se il problema persiste, inviare una richiesta di servizio di supporto.
ULTERIORI INFORMAZIONI
Questo problema può verificarsi se una o più delle seguenti condizioni sono vere:
  • L'utente non dispone di un utente di Skype per licenza Business Online.
  • Non è sufficiente tempo passato in modo da replica da Active Directory di Microsoft Azure di Skype per Business Online.
  • Esiste un conflitto con un indirizzo SIP dell'utente.
  • L'utente si trova in una posizione che limita l'utilizzo di messaggistica immediata. Pertanto, l'utente non è eseguito il provisioning per Skype per Business Online.
  • Esistono problemi di provisioning in Active Directory locale.

Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 sito Web.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3063407 - Ultima revisione: 07/06/2015 21:12:00 - Revisione: 2.0

Skype for Business Online

  • o365 o365e o365p o365a o365m o365022013 kbmt KB3063407 KbMtit
Feedback