"Il server remoto ha restituito un errore: (403) accesso negato" errore quando si tenta di spostare le cassette postali dal locale di Exchange Server a Exchange Online

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3063913
Nota La procedura guidata Configurazione ibrida inclusa in di Exchange Management Console in Microsoft Exchange Server 2010 non è più supportata. Pertanto, è non devono più utilizzare la procedura guidata Configurazione ibrida precedente. Utilizzare invece la procedura guidata di configurazione di Office 365 ibrida disponibile alla http://aka.ms/HybridWizard. Per ulteriori informazioni, vedere Office 365 ibrida configurazione guidata di Exchange 2010.
PROBLEMA
Quando si tenta di cassette postali onboard o spostarli da un ambiente Exchange Server on-premise Exchange Online in Office 365 in una distribuzione ibrido, l'operazione non riesce. Il messaggio di errore visualizzato varia a seconda che si utilizzi il centro di amministrazione di Exchange o PowerShell remoto.
  • Nel centro di amministrazione di Exchange, viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
    Errore
    La connessione al server ' posta. <DomainName>. com "non riuscita.</DomainName>
  • Quando si utilizza Exchange Online PowerShell, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    La chiamata a ' https://mail. <DomainName>.com/EWS/mrsproxy.svc' non riuscita. Dettagli errore: la richiesta HTTP vietata con lo schema di autenticazione client "Negotiate". --></DomainName>
    Il server remoto ha restituito un errore: (403) accesso negato...
    + CategoryInfo: NotSpecified: (:) [Nuovo-MoveRequest], RemoteTransientException
    + FullyQualifiedErrorId: [Server = xxxxxxxxxxxx, RequestId = xxxxxxxx-xxxx-xxxx-xxxx-xxxxxxxxxxxx, TimeStamp = 21/4/2015 2:07:09 PM] [FailureCategory = i Cmdlet-RemoteTransien
    284A32E1,Microsoft.Exchange.Management.RecipientTasks.NewMoveRequest tException]
    + PSComputerName: outlook.office365.com
CAUSA
Questo problema si verifica se il servizio di replica di cassette postali Proxy (Proxy Signora) nella directory virtuale EWS sul server ibrido in uno stato disattivato. Questo problema può verificarsi se una delle seguenti condizioni è vera:
  • MRSProxy non è attivato.

    Per verificare che questa è la causa del problema, attenersi alla seguente procedura:
    1. Aprire Exchange Management Shell.
    2. Eseguire il comando seguente:
      Get-WebServicesVirtualDirectory "ServerName\EWS (Default Web Site)" |FL Server,MRSProxyEnabled
      Se "MRSProxyEnabled: False" viene restituito nell'output, questa è la causa del problema.
  • Si è verificato un problema sul server ibrido in cui MRSProxy viene visualizzato come attivato quando si esegue il Get-WebServicesVirtualDirectory cmdlet, ma MRSProxy è effettivamente disattivato.

    Per verificare che questa è la causa del problema, attenersi alla seguente procedura:
    1. Aprire Exchange Management Shell.
    2. Eseguire il comando seguente:
      Get-WebServicesVirtualDirectory "ServerName\EWS (Default Web Site)" |FL Server,MRSProxyEnabled
    3. Se "MRSProxyEnabled: True" viene restituito nell'output, cercare nel registro applicazione nel Visualizzatore eventi per un'istanza dell'evento 1309 analogo al seguente:
      Avviso di evento:
      Avviso <Date> <Time>ASP.NET 4.0.30319.0 1309 evento Web</Time> </Date>
      Descrizione:
      Informazioni sull'eccezione:
      Tipo di eccezione: HttpException
      Messaggio di eccezione: il servizio proxy Signora è disattivato
SOLUZIONE
Per risolvere questo problema, effettuare una delle seguenti, a seconda della situazione.

Attivare MRSProxy

  1. Aprire Exchange Management Shell.
  2. Eseguire il comando seguente per attivare MRSProxy:
    Set-WebServicesVirtualDirectory "<ServerName>\EWS (Default Web Site)" -MRSProxyEnabled $true
  3. Riavviare Internet Information Services (IIS) utilizzando il iisreset .

Disattivare e quindi attivare MRSProxy

  1. Aprire Exchange Management Shell.
  2. Eseguire il comando seguente per disattivare MRSProxy:
    Set-WebServicesVirtualDirectory "<ServerName>\EWS (Default Web Site)" -MRSProxyEnabled $false
  3. Attendere alcuni minuti e quindi eseguire il comando seguente per attivare MRSProxy:
    Set-WebServicesVirtualDirectory "<ServerName>\EWS (Default Web Site)" -MRSProxyEnabled $true
  4. Riavviare Internet Information Services (IIS) utilizzando il iisreset .

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3063913 - Ultima revisione: 04/27/2016 06:47:00 - Revisione: 4.0

Microsoft Exchange Online, Microsoft Exchange Server 2013 Enterprise, Microsoft Exchange Server 2013 Standard, Microsoft Exchange Server 2010 Enterprise, Microsoft Exchange Server 2010 Standard, Microsoft Exchange Server 2010 Service Pack 3

  • o365e o365m o365022013 o365 o365a hybrid kbmt KB3063913 KbMtit
Feedback