Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

MS15-086: Aggiornamento della protezione per l'aggiornamento cumulativo 7 per System Center 2012 R2 Operations Manager: 11 agosto 2015

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3064919
Introduzione
In questo articolo vengono descritti i problemi risolti nell'aggiornamento cumulativo 7 per Microsoft System Center 2012 R2 Operations Manager. Inoltre, in questo articolo contiene le istruzioni di installazione per l'aggiornamento cumulativo 7 per System Center 2012 R2 Operations Manager.

Problemi risolti in questo aggiornamento cumulativo

Operations Manager

  • Il collegamento alla home page nel file Web Console Noscript.aspx è vulnerabile a cross-site scripting (XSS)

    Una vulnerabilità di protezione di Web Console per System Center 2012 R2 Operations Manager che potrebbe consentire l'elevazione dei privilegi se un utente passa a un sito Web di interessati utilizzando un URL appositamente predisposto. Questa correzione risolve tale vulnerabilità. Per ulteriori informazioni, vedereBollettino MS15-086.

  • Report di "Agenti dallo stato di salute" Mostra voci duplicate e dati incoerenti

    A volte un unico agente ha più voci displayedin il report "Agenti da stato di salute". La correzione di questo problema consente di verificare che lo stato più recente dell'agente viene visualizzato nel report.

  • Tabelle dipendenti non sono puliti (tabella Event.EventParameter_GUID)

    Vengono risolti i seguenti problemi:
    • In un database, la pulitura di alcune tabelle di MT$ X$ Y non sono stati aggiornati per la logica di filtro. Pertanto, le tabelle sono state mai pulite. Non vi sono scenari in cui numerosi indesiderati sono stati memorizzati in queste tabelle. Questo problema viene risolto a questo punto, e dati puliti i dati di queste tabelle. In questo modo prestazioni perché è meno dati da cui a query.
    • Nel Data Warehouse, la pulitura di alcune tabelle non riuscito occasionalmente in quanto la logica corrente prevede che le righe da restituire in un determinato ordine. Questo problema è ora stato risolto e la pulitura di queste tabelle non essere perso. In alcuni scenari, milioni di righe sono state archiviate nelle tabelle. Questo problema è ora risolto. Dati ora viene puliti da queste tabelle. In questo modo prestazioni perché è meno dati da cui a query.


  • Management Pack non vengono sincronizzati tra i server di gestione

    In un'installazione di AlwaysOn di SQL, i tempi di failover di SQL non riconosce le notifiche che vengono registrate mediante SCOM. Questo si traduce in dati incoerenti nell'ambiente e nel management pack non vengono riflesse nell'intero ambiente. Questo aggiornamento risolve il problema.

  • Transazione persa causa oltre 100 SPID SCOM di database bloccati in modo permanente dalla "p_DataPurging" stored procedure

    In alcuni casi, a causa di una transazione in perdita di p_DataPurgingstored procedure, lo SPID rimane bloccata. In questo modo altri SPID da bloccare e SCOM viene portata a treno fermo. Questo problema viene risolto nell'aggiornamento. La correzione impedisce che altri SPID bloccato.

  • Operations Manager SDK si blocca a causa di errori SQL quando viene chiamato QueryResultsReader.Dispose

    il SDK di Operations Manager potrebbe arrestarsi in modo anomalo quando elimina una connessione di database in alcuni scenari. Inoltre, viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:

    Oggetto eccezione: 00000004058197a0
    Tipo di eccezione: System.Data.SqlClient.SqlException
    Messaggio: Un errore a livello di trasporto si è verificato durante la ricezione di risultati dal server. (provider: Provider TCP, errore: 0 - una connessione esistente è stata chiusa forzatamente dall'host remoto.)
    InnerException: System.ComponentModel.Win32Exception, utilizzare! 0000000405819050 PrintException per ulteriori informazioni.

    Questo aggiornamento consente di gestire correttamente questi scenari.
  • È possibile visualizzare i contatori delle prestazioni del dashboard che vengono creati utilizzando il Monitoringtemplate di porta TCP

    Quando si utilizza il modello di controllo delle porte TCP per la connettività di rete di monitoraggio e la disponibilità delle risorse locali e remote, nel modello manca un'azione di scrittura al data warehouse. Con l'aggiornamento, è possibile presentare queste informazioni su dashboard.

  • Regola di inclusione dinamica viene aggiunto a una definizione di gruppo in modo imprevisto se un'istanza del membro esplicito del gruppo scompare

    Se tutte le istanze di membro esplicito del gruppo scompariranno, una regola dinamica viene aggiunto al gruppo in modo imprevisto. Con l'aggiornamento, la regola dinamica non viene generata in questi casi.

  • Non è possibile creare un gruppo utilizzando le sementi di installazione di SQL Server 20XX

    Nella scheda Membri dinamicidella procedura guidata Creazione gruppo se si dispone di una classe dell'host della classe desiderata e, se si tenta di selezionare la proprietà ereditata della classe dell'host, la creazione del gruppo ha esito negativo. Ad esempio, se si seleziona ilVisualizzazione Name(Object) proprietà di Host = Computer Windows del Server di gestioneclasse nella scheda Membri dinamici, la creazione del gruppo ha esito negativo e viene visualizzato l'eccezione seguente:

    Elaborazione del modello non riuscito. Eccezione interna per informazioni dettagliate, vedere.
    Verifica non riuscita con 1 errori:
    -------------------------------------------------------
    Errore 1:
    Errore in 1 StressCollectPerformancecounterMP|1.0.0.0| UINameSpaceb2240e1340254758bc3a0f1bd0082f4d.Group.DiscoveryRule/GroupPopulationDataSource|| con messaggio:
    La configurazione per GroupPopulationDataSource modulo specificata non è valida.
    : Impossibile trovare MPSubElement DisplayName specificato, in MPElement = Windows!Microsoft.Windows.Computer, nell'espressione: $MPElement[Name="Windows!Microsoft.Windows.Computer"]/DisplayName$

    Questo aggiornamento risolve il problema.

  • Aggiungere il supporto MPB sul catalogo online di SCOM

    Il catalogo di Management Pack supporta onlythose management pack che hanno l'estensione .mp e non l'estensione del nome file .mpb. Quando questa funzionalità è implementata, il catalogo di Management Pack supporta ora il file MPB.

    Questo aggiornamento consente di includere i management pack, ad esempio Azure Management Pack e SQL Management Pack sul catalogo di Management Pack che non erano disponibili a causa dell'estensione di file .mpb.

  • Integrazione in Active Directory nella rete perimetrale non riesce quando non c'è solo un RODC presente

    Quando è attivata l'integrazione con Active Directory, l'agente SCOM non può comunicare con un controller di dominio per ottenere informazioni SCP e invece di cercare un controller di dominio RW. Con questo aggiornamento, l'agente ottiene informazioni SCP dal RODC se sono disponibili informazioni.

  • Le sottoscrizioni di System Center Operations Manager che utilizzano il filtro per cercare testo specifico nel campo Descrizione (del messaggio) non funzionano

    Quando si crea una sottoscrizione messaggio utilizzando un criterio contenente testo specifico nella descrizione del messaggio, non gli avvisi ricevuti tramite notifiche. Con questo aggiornamento, ricevere notifiche quando la descrizione del messaggio è un testo specifico.

  • Modifica ordine di caricamento CLR

    Il comportamento corrente per gli agenti è necessario scegliere una versione di CLR in base alla versione del sistema operativo. Per Windows Server 2012 e versioni successive, viene caricato il 4.0 di.NET Framework. Per i sistemi operativi precedenti a Windows Server 2012, la famiglia di.NET Framework 2.0 viene caricata. Caricamento sul server di gestione, la famiglia di.NET Framework 2.0. Il risultato essenzialmente è la versione di.NET Framework utilizzata per la versione disponibile out-of-box sul server. Il problema con il comportamento corrente è che, anche se l'autore di Management Pack sa che.NET Framework 4.0 è presente nel sistema, non può essere utilizzato.

    Il nuovo comportamento, l'agente di carica di 4.0 di.NET Framework se è disponibile altro che ricorre a.NET Framework 2.0.

  • Problemi nell'ottenere oggetti monitoraggio utilizzando "managementGroup.EntityObjects.GetObjectReader"

    Nelle grandi installazioni di System Center Operations Manager, quando gli oggetti di entità in un gruppo di gestione vengono recuperati dal lettore oggetto utilizzando la modalità buffer, il Visualizzatore oggetto incontra talvolta messaggi System.Collections.Generic.KeyNotFoundException. Con questo aggiornamento, il lettore oggetto ignora gli oggetti non validi se non sono disponibili.

  • Non è possibile configurare l'impostazione "Soglia Comparison" nel monitor soglia di failover campioni consecutivi

    Anche se è configurata l'impostazione diSoglia confrontonel monitor soglia di failover campioni consecutivi, la conversione del valore di soglia float dal management pack non è corretta per il tedesco e il monitor ha causato errori di configurazione. Ora è stato risolto il problema in questo aggiornamento per ogni lingua supportata.

  • Monitoraggio di eccezioni senza agente (AEM), il servizio di integrità di arresto anomalo perché viene superata la lunghezza massima di 248 caratteri

    Quando monitoraggio client AEM è attivato, in alcuni casi il file di segnalazione errori Windows viene creato in una gerarchia di file di grandi dimensioni. In scenari in cui il percorso è più di 248 caratteri, monitoraggio AEM causa al servizio dello stato di arresto anomalo del sistema. Questo problema è stato risolto.

  • Dopo aver aggiornato i management pack, le colonne predefinite appena aggiunto (visibile) da visualizzare non sono visibili automaticamente

    La prima volta che viene aperta una visualizzazione nella console, le chiavi di registro vengono scritti nell'hive HKEY_Current_User. Le impostazioni di personalizzazione dell'utente vengono scritti nel Registro di sistema. Se si modifica la visualizzazione predefinita, alla personalizzazione delle impostazioni del Registro di sistema non vengono aggiornata per riflettere le nuove impostazioni predefinite. Questo aggiornamento aggiunge la colonna appena aggiunta predefinita nella visualizzazione.

  • Aggiornamento di personalizzazione

    Aggiorna il nome "Approfondimenti operativi" in "Operations Management Suite" nella console di System Center Operations Management.

UNIX e Linux Management Pack

  • In alcuni casi, gli agenti di Unix e Linux report tempo di processore % della CPU non corretto

    Gli agenti di Unix e Linux utilizzano % tempo di attesa IO quando si calcola percentuale del tempo del processore per un oggetto della CPU. Gli agenti di non includono più tempo di attesa dei / o il calcolo quando questi ritorna % Processor Time.

  • Per un UNIX o Linux del disco logico (system file) che è disinstallato se il punto di montaggio esiste una volta disinstallato il file system non viene generato un Healthalert disco logico

    Quando un file system è montato come una sottodirectory, il punto di montaggio ancora può esistere se il file system è disinstallato. Il monitor di UNIX e Linux la salute del disco logico controlla ora un insieme di dati più affidabile prima di restituire dati sullo stato online e offline.

Aggiornamenti inclusi in questo aggiornamento cumulativo

I seguenti file vengono aggiornati per supportare i seguenti sistemi operativi gestibili.

Sistema operativoManagement pack di
8 Debian (x64)Microsoft.Linux.UniversalD.1.mpb
8 Debian (x86)Microsoft.Linux.UniversalD.1.mpb

Come ottenere e installare l'aggiornamento cumulativo 7 per System Center 2012 R2 Operations Manager

Informazioni sul download

Pacchetti di aggiornamento per Operations Manager sono disponibili da Microsoft Update o tramite download manuale.

Microsoft Update
Come ottenere e installare un pacchetto di aggiornamento da Microsoft Update, attenersi alla seguente procedura su un computer in cui è installato un componente di gestione operativa:
  1. Fare clic su Inizio, quindi fare clic su Pannello di controllo.
  2. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su Windows Update.
  3. Nella finestra Windows Update, fare clic su Verificare in linea per gli aggiornamenti da Microsoft Update.
  4. Fare clic su Sono disponibili aggiornamenti importanti.
  5. Selezionare il pacchetto di aggiornamento cumulativo e quindi fare clic suOK.
  6. Fare clic su Installare gli aggiornamenti Per installare il pacchetto di aggiornamento.
Download manuale dei pacchetti di aggiornamento
Visitare il seguente sito Web per scaricare manualmente i pacchetti di aggiornamento dal catalogo di Microsoft Update:


Istruzioni di installazione

Note sull'installazione
  • Questo aggiornamento è disponibile da Microsoft Update nelle seguenti lingue:
    • Cinese semplificato (CHS)
    • Giapponese (JPN)
    • Francese (FRA)
    • Tedesco (Germania)
    • Russo (RUS)
    • Italiano (ITA)
    • Spagnolo (spagnolo)
    • Portoghese (Brasile) (PTB)
    • Cinese tradizionale (CHT)
    • Coreano (KOR)
    • Ceco (CSY)
    • Olandese (Paesi Bassi)
    • Polacco (POL)
    • Portoghese (Portogallo) (PTG)
    • Svedese (Svedese)
    • Turco (TUR)
    • Ungherese (HUN)
    • Inglese (ITA)
    • Cinese di Hong Kong (HK)


  • Alcuni componenti sono in più lingue e gli aggiornamenti per questi componenti non sono localizzati.
  • Questo aggiornamento cumulativo è necessario eseguire come amministratore.
  • Se non si desidera riavviare il computer dopo avere applicato l'aggiornamento della console, chiudere la console prima di applicare l'aggiornamento per il ruolo di console.
  • Per avviare una nuova istanza di Microsoft Silverlight, cancellare la cache del browser in Silverlight, quindi riavviare Silverlight.
  • Non installare questo aggiornamento subito dopo l'installazione del server di System Center 2012 R2. In caso contrario, lo stato del servizio sanitario potrebbe non essere inizializzato.
  • Se controllo Account utente è attivato, eseguire msp file di aggiornamento da un prompt dei comandi con privilegi elevato.
  • Sulle istanze del database per il Database operativo e di un Data warehouse applicare gli aggiornamenti a questi database, è necessario disporre dei diritti di amministratore di sistema.
  • Per attivare la console web consente di correggere, aggiungere la seguente riga al file %windir%\Microsoft.NET\Framework64\v2.0.50727\CONFIG\web.config:

    <machineKey validationkey="AutoGenerate,IsolateApps" decryptionkey="AutoGenerate,IsolateApps" validation="3DES" decryption="3DES"></machineKey>


    Nota Aggiungere la riga nella sezione <system.web>, come descritto nel seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

    </system.web>
    911722 Che venga visualizzato un messaggio di errore quando si accedono a pagine Web ASP.NET che sono attivo dopo l'aggiornamento da ASP.NET 1.1 ad ASP.NET 2.0
  • La correzione per il data warehouse BULK insert problemi di timeout dei comandi descritti nell'aggiornamento cumulativo 1 per System Center 2012 R2 Operations Manager consente di aggiungere una chiave del Registro di sistema che può essere utilizzata per impostare il valore di timeout (in secondi) per i comandi di inserimento dati in blocco warehouse. Questi sono i comandi che inseriscono nuovi dati nel data warehouse.

    Nota Questa chiave deve essere aggiunto manualmente in qualsiasi server di gestione in cui si desidera eseguire l'override del timeout del comando di predefinito BULK insert.

    Percorso del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Microsoft Operations Manager\3.0\Data Warehouse

    Nome DWORD: Bulk Insert comando Timeout in secondi.
    Valore DWORD: 40

    Nota Impostare questo valore in secondi. Ad esempio, per un periodo di timeout di 40 secondi, impostare questo valore su 40.

Ordine di installazione supportate
Si consiglia di installare questo aggiornamento seguendo questi passaggi nell'ordine indicato:
  1. Installare il pacchetto di rollup di aggiornamento sull'infrastruttura di server seguenti:
    • Gestione server o server
    • Server gateway
    • Computer con ruolo server Web console
    • Computer con ruolo Operations console


  2. Applicare lo script SQL (vedere le informazioni di installazione).
  3. Importare manualmente i management pack.
  4. Applicare l'aggiornamento dell'agente per gli agenti installati manualmente o push dell'installazione dall'in sospeso visualizzare nella console.


Nota Se è attivata la funzionalità di Connessione MG/collegamento a livelli , è necessario aggiornare prima il livello superiore della feature Connesso MG/collegamento a livelli .
Aggiornamento di Operations Manager
Per scaricare il pacchetto di aggiornamento cumulativo ed estrarre i file contenuti nel pacchetto di rollup di aggiornamento, attenersi alla seguente procedura:
  1. Scaricare i pacchetti di aggiornamento fornito da Microsoft Update per ogni computer. Microsoft Update fornisce gli aggiornamenti appropriati in base ai componenti che vengono installati su ciascun computer. Oppure scaricare al Catalogo di Download Microsoft.
  2. Applicare i file MSP appropriati in ogni computer.

    Nota I file MSP vengono inclusi nel pacchetto di rollup di aggiornamento. Applicare tutti i file MSP che si riferiscono a un computer specifico. Ad esempio, se la web console e i ruoli di console sono installati su un server di gestione, applicare i file MSP sul server di gestione. Applicare un file MSP in un server per ciascun ruolo specifico che contiene il server.

  3. Eseguire lo script SQL Datawarehouse e dinamici nel data warehouse Server database OperationsManagerDW:

    UR_Datawarehouse.SQL


    Nota Questo script si trova nel percorso seguente:

    %SystemDrive%\Program c:\Programmi\Microsoft System Center 2012 R2\Operations Manager\Server\SQL uno Script per gli aggiornamenti cumulativi

  4. Eseguire il seguente script sql Database nel server di Database nel database di OperationsManagerDB:

    Update_rollup_mom_db.SQL

  5. Importare i management pack di seguito:
    • Microsoft.SystemCenter.TFSWISynchronization.mpb. questo management pack è la seguente relazione:
      • Microsoft.SystemCenter.AlertAttachment.mpb. questo deve essere installato dal supporto di System Center Operations Manager 2012 R2.
      • Microsoft.SystemCenter.Visualization.Library.mpb


    • Microsoft.SystemCenter.Visualization.Component.Library.mpb
    • Microsoft.SystemCenter.Visualization.Library.mpb
    • Microsoft.SystemCenter.Advisor.mpb
    • Microsoft.SystemCenter.Advisor.Internal.mpb
    • Microsoft.SystemCenter.2007.mp
    • Microsoft.SystemCenter.Advisor.Resources.LANGUAGECODE_3LTR.mpb
    • Microsoft.SystemCenter.SyntheticTransactions.Library.mp

Per informazioni su come importare un management pack da un disco, vedere il Come importare un Management Pack di Operations Manager argomento sul sito Web Microsoft TechNet.

Nota Management Pack sono inclusi negli aggiornamenti di componenti Server nel seguente percorso:

%SystemDrive%\Program c:\Programmi\Microsoft System Center 2012 R2\Operations Manager\Server\Management pacchetti per gli aggiornamenti cumulativi

Aggiornamento di UNIX/Linux Management Pack
Per installare il Pack aggiornato di monitoraggio e gli agenti per sistemi operativi UNIX e Linux, attenersi alla seguente procedura:
  1. Applicare l'aggiornamento cumulativo 7 all'ambiente System Center 2012 R2 Operations Manager.
  2. Scaricare i pacchetti di gestione aggiornato per System Center 2012 R2 dal seguente sito Web Microsoft:


  3. Installare il pacchetto di aggiornamento di management pack per estrarre i file del management pack.
  4. Importare aggiornato management pack per ogni versione di Linux o UNIX che si sta monitorando nel proprio ambiente.
  5. Aggiornare ogni agente per la versione più recente utilizzando il cmdlet Windows PowerShell SCXAgent di aggiornamento o l'agente di aggiornamento guidato UNIX/Linux nel riquadro della Console di amministrazione.

Informazioni sulla rimozione

Per disinstallare un aggiornamento, eseguire il comando seguente:

msiexec /Uninstall PatchCodeGuid /package RTMProductCodeGuid


Nota In questo comando, PatchCodeGuid è un segnaposto che rappresenta uno dei seguenti GUID.

PatchCodeGUIDComponenteArchitetturaLingua
{F9554174-E3FC-49D3-BC09-9E2BD67069D2}AgenteAMD64en
{31D2B7A7-FE84-4FBE-8EEE-08A47852FA85}ConsoleAMD64en
{62C40871-6D59-4DEC-BD4C-44E099A7A973}WebConsoleAMD64en
{3CE80539-6CF2-4F21-9B6C-ABFEED70C13E}GatewayAMD64en
{C61BC742-A505-4DE9-96C9-21E4218C8B0A}ServerAMD64en
{31D824CC-B427-4388-BFC8-1D3CF6AECD9C}Agentex86en
{597CE9CA-2329-4D1D-A596-355A1B994B90}Consolex86en
{5CB5B2AD-E938-44F2-8F3B-CD015BD16C23}ConsoleAMD64NC
{98E38BFC-5466-4A62-B33C-D57B72F74340}WebConsoleAMD64NC
{6F2CDB1D-6C6E-43C8-A298-3111F2083121}Consolex86NC
{9FDAA1C2-B318-446B-A91E-DFCFB5A755C7}ConsoleAMD64cs
{FAC3C24C-7824-4B08-BC15-6FBC1AA7824F}WebConsoleAMD64cs
{BE4265AC-6535-4FF2-8EE0-B8EBA4E8F40E}Consolex86cs
{D8F8E96B-CEDE-418F-88F4-49293EB1474D}ConsoleAMD64de
{3F7C9FB1-CCCC-459A-9DC1-BF38986A688C}WebConsoleAMD64de
{9E587FD9-BB98-4A7D-8852-406A8F7D6EDC}Consolex86de
{4887C640-A8CB-41AD-96E4-F2145031E885}ConsoleAMD64es
{190C89CA-9C8C-42DA-81E2-CA19EDAE0734}WebConsoleAMD64es
{33A1518A-F72F-44BA-AE7B-D94058B5568B}Consolex86es
{2784DF35-4FFB-4DCD-8393-476242B1E997}ConsoleAMD64FR
{8E483F31-A26D-40FF-A9B7-FD4D6238516A}WebConsoleAMD64FR
{70A98D76-6759-435F-B1B7-B7C87DE258F5}Consolex86FR
{526CD533-F08F-471E-88A4-586E1819E855}ConsoleAMD64hu
{C0FF27B1-BFC9-4885-95C2-D4330A190E8A}WebConsoleAMD64hu
{8C817892-B064-485E-AE7C-AACA49BDC605}Consolex86hu
{48717DD1-922E-43C0-B7DE-3C637E383078}ConsoleAMD64esso
{D23132D5-1115-42A9-B714-C4F7833E6AE4}WebConsoleAMD64esso
{7991AE88-CEC0-40B0-ADFD-2F3352EF3FB6}Consolex86esso
{1FFB9900-95B0-46B6-A4E6-EF978B084ABC}ConsoleAMD64ja
{2275AB19-F9B5-4E26-81FA-5B06A5D54797}WebConsoleAMD64ja
{695E2111-4BD4-42EC-8804-0EC557086E39}Consolex86ja
{D1902E10-7A29-4BDC-843E-35AC204D8B89}ConsoleAMD64ko
{D111C81F-8861-47CB-888D-71E8FF1CA5A6}WebConsoleAMD64ko
{D30876A6-17A5-4CCE-B02D-B7BCB408EDE9}Consolex86ko
{01C165EE-01B9-4C9E-A357-DC53E3F2FBC1}ConsoleAMD64NL
{B647B41C-50B1-44C3-8530-A6299237A26A}WebConsoleAMD64NL
{BE80CD82-24EF-4071-8CA6-B8E1E3DB37D5}Consolex86NL
{A7E01F7E-7E8C-45BA-BE2C-38ED0EF07470}ConsoleAMD64PL
{2582171A-ABE0-4732-9383-EC473F6CD884}WebConsoleAMD64PL
{6ED6FF3B-9824-464C-9FE4-DD44F4E3E040}Consolex86PL
{88819B94-AC6B-4061-9897-84F4D47FC66E}ConsoleAMD64pt-br
{65839F41-CEDE-4E49-8392-3D5E2AD96DA7}WebConsoleAMD64pt-br
{37BD9FE9-14C1-4D67-BA81-787E98AEB10E}Consolex86pt-br
{BF0FCD95-AEA8-4DAD-AE9D-4515D9A142DD}ConsoleAMD64pt-pt
{C0955FC5-9C22-4582-B0CA-FD4A97FF7CDA}WebConsoleAMD64pt-pt
{E214F8B0-2150-4137-AD8A-7EF7AA8F01D1}Consolex86pt-pt
{A63A8B0A-3D2D-4F67-AB24-C7B1995A9592}ConsoleAMD64RU
{B8745D73-E707-4175-98DE-CF3694722258}WebConsoleAMD64RU
{2568F8F2-D954-4E13-9DFB-9C17AE671DD9}Consolex86RU
{0340D0A3-54BD-45DA-8E42-BEF42259F34D}ConsoleAMD64SV
{D20EB907-0D05-4BB9-B8BC-4998FADEEECA}WebConsoleAMD64SV
{862FB5ED-FDD7-48B3-A0AF-1ABDC2F028B3}Consolex86SV
{52B218EA-CCF1-4459-926D-2A2DB04D5BED}ConsoleAMD64TR
{6E4F738E-0B4C-4415-B14A-0BC972826392}WebConsoleAMD64TR
{B4979932-1681-4EEB-93B7-52421BA945D1}Consolex86TR
{D74F2981-B91C-4C54-A0B1-20BF20BA402D}ConsoleAMD64TW
{DCEBBB63-C559-4016-A392-887A8862F232}WebConsoleAMD64TW
{EC1A7013-7B1D-4F40-8654-6B821DA3D68B}Consolex86TW
{BAD29A2A-F00C-4C9D-8403-9D639E71F2D8}ConsoleAMD64zh-hk
{7870E4E7-91F1-433B-9A3B-804CCCB1496E}WebConsoleAMD64zh-hk
{D056D3E7-AB94-47A1-A597-BC58B11CC320}Consolex86zh-hk


Inoltre, RTMProductCodeGuid è un segnaposto che rappresenta uno dei seguenti GUID:

ComponenteRTMProductCodeGuid
Server{C92727BE-BD12-4140-96A6-276BA4F60AC1}
Console (AMD64){041C3416-87CE-4B02-918E-6FDC95F241D3}
Console (x86){175B7A24-E94B-46E5-A0FD-06B78AC82D17}
WebConsole (AMD64){B9853D74-E2A7-446C-851D-5B5374671D0B}
Gateway{1D02271D-B7F5-48E8-9050-7F28D2B254BB}
SCX-ACS (AMD64){46B40E96-9631-11E2-8D42-2CE76188709B}
SCX-ACS (x86){46B40E96-9631-11E2-8D42-2CE76188709B}
Agente (AMD64){786970C5-E6F6-4A41-B238-AE25D4B91EEA}
Agente (x86){B4A63055-7BB1-439E-862C-6844CB4897DA}

File aggiornati in questo aggiornamento cumulativo

Di seguito è riportato un elenco di file che sono stati modificati in questo aggiornamento cumulativo. Se non si dispongono di tutti i precedenti aggiornamenti cumulativi installati, possono aggiornare anche file diversi da quelli elencati di seguito. Per un elenco completo dei file che vengono aggiornati, consultare la sezione "File aggiornato in questo aggiornamento cumulativo" di tutti gli aggiornamenti cumulativi rilasciati dopo l'aggiornamento cumulativo corrente.

File aggiornati per Operations Manager
File aggiornatiVersioneDimensioni
Microsoft.EnterpriseManagement.Monitoring.Console.exe7.1.10226.10904.25 MB
HealthService.dll7.1.10229.03.16 MB
HealthServiceRuntime.dll7.1.10229.0312 KB
MOMConnector.dll7.1.10229.0686 KB
Microsoft.EnterpriseManagement.UI.Authoring.dll7.1.10226.10909.44 MB
Microsoft.Mom.UI.Components.dll7.1.10226.10905.87 MB
Microsoft.EnterpriseManagement.Presentation.WebConsole.dll7.1.10226.1090105 KB
Microsoft.EnterpriseManagement.UI.Administration.dll7.1.10226.10904.26 MB
Microsoft.EnterpriseManagement.UI.Administration.resources.dll7.1.10226.10902,41 MB
Microsoft.EnterpriseManagement.Core.dll 7.5.3079.4263.89 MB
Microsoft.Mom.Modules.ClientMonitoring.dll7.1.10226.1090446 KB
Microsoft.EnterpriseManagement.DataAccessLayer.dll7.5.3079.4542,4 MB
Microsoft.EnterpriseManagement.DataAccessService.Core.dll7.5.3079.454694 KB
Microsoft.Mom.Common.dll7.1.10226.1090242 KB
Microsoft.SystemCenter.SyntheticTransactions.Library.mp7.1.10226.109047 KB
Microsoft.SystemCenter.Advisor.Resources. .Mpb (LANGUAGECODE_3LTR)7.1.10226.108372 KB
Microsoft.SystemCenter.Advisor.mpb7.1.10226.1090348 KB
Microsoft.SystemCenter.Visualization.Component.Library.mpb7.1.10226.1090288 KB
update_rollup_mom_db.SQL7.1.10226.1090142 KB
UR_DataWarehouse.SQL7.1.10226.1090137 KB

File aggiornati per la UNIX e Linux Management Pack
File che sono stati modificatiDimensione del fileVersione
Microsoft.AIX.5.3.mpb15,757KB7.5.1045.0
Microsoft.AIX.6.1.mpb15,769KB7.5.1045.0
Microsoft.AIX.7.mpb14,764KB7.5.1045.0
Microsoft.AIX.Library.mp31KB7.5.1045.0
Microsoft.HPUX.11iv2.mpb19,995KB7.5.1045.0
Microsoft.HPUX.11iv3.mpb19,903KB7.5.1045.0
Microsoft.HPUX.Library.mp31KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.Library.mp31KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.RedHat.Library.mp15KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.RHEL.4.mpb7,899KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.RHEL.5.mpb7,818KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.RHEL.6.mpb7,385KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.RHEL.7.mpb2,333KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.SLES.9.mpb3,799KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.SLES.10.mpb7,171KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.SLES.11.mpb4,711KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.SLES.12.mpb1,843KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.SUSE.Library.mp15KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.Universal.Library.mp15KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.Universal.Monitoring.mp83KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.UniversalD.1.mpb14,119KB7.5.1045.0
Microsoft.Linux.UniversalR.1.mpb12,608KB7.5.1045.0
Microsoft.Solaris.9.mpb13,780KB7.5.1045.0
Microsoft.Solaris.10.mpb26,963KB7.5.1045.0
Microsoft.Solaris.11.mpb26,621KB7.5.1045.0
Microsoft.Solaris.Library.mp22KB7.5.1045.0
Microsoft.Unix.Library.mp83KB7.5.1045.0
Microsoft.Unix.LogFile.Library.mpb86KB7.5.1045.0
Microsoft.Unix.Process.Library.mpb98KB7.5.1045.0
Microsoft.Unix.ShellCommand.Library.mpb69KB7.5.1045.0

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3064919 - Ultima revisione: 08/21/2015 14:37:00 - Revisione: 2.0

Microsoft System Center 2012 R2 Operations Manager

  • kbqfe kbsurveynew kbfix kbexpertiseinter atdownload kbsecvulnerability kbsecurity kbsecbulletin kbbug kbmt KB3064919 KbMtit
Feedback